26 marzo 2020 08:28

Ieri sera, ripassando le pagine di cultura del prossimo numero di Internazionale mi sono imbattuto in un’illustratrice francese il cui nome ha un’ortografia un po’ complicata. Per controllarla non ho avuto bisogno di fare nessuna ricerca, perché so a memoria la #canzonedelgiorno, che me la dice tutta molte volte. È del 1963, dal mio disco preferito di Serge Gainsbourg, Confidentiel. Grazie, Serge.