13 maggio 2020 07:34

Maurice Chevalier (1888-1972) cominciò a fare il cantante e l’attore del teatro leggero a Parigi nel primo decennio del novecento, dando il via a una carriera colossale che lo rese popolarissimo prima in patria poi in mezzo mondo, soprattutto negli Stati Uniti. Si ritirò nel 1968.

Però piazzò la sua zampata finale a sorpresa nel 1970, quando i fratelli Sherman, molto lanciati come autori delle colonne sonore della Disney (Mary Poppins!), lo convinsero a cantare i titoli di testa di un cartone animato ambientato in Francia. Sono diventati la #canzonedelgiorno dopo aver vinto a testa o croce contro un altro pezzo dello stesso film, una fantastica performance del grande Renzo Montagnani.