15 giugno 2020 08:56

Grazie a un podcast di Wikiradio ascoltato ieri mi sono fatto una scorpacciata di Sergio Endrigo, che con il passare del tempo sta diventando il mio preferito tra i cantautori italiani della prima generazione. Ho scoperto anche che la #canzonedelgiorno la scrisse in venti minuti nel 1962, quando era appena arrivato alla Rca di Roma, per fare colpo su una segretaria. Fu la sua prima hit ed è un buon esempio dei grandi arrangiamenti che la Rca Italiana dell’epoca, con la sua orchestrona, poteva permettersi. Questo è di Luis Bacalov.