21 agosto 2020 15:46

Mia figlia di 12 anni vuole per forza vestirsi in modo sexy e provocante. Ogni volta cerco inutilmente di spiegarle che non è adatto alla sua età. Se andiamo a comprare qualcosa litighiamo, oppure le compro cose che mi dispiace che indossi. I miei amici sorridono perché ho passato la vita sui libri e ora ho una figlia che vuole solo mostrarsi. Come devo fare? –Tosca

Ho due gemelle della stessa età della tua e fin dalla loro nascita uno dei miei divertimenti maggiori è stato scegliere come vestirle. Praticamente avevo due bambole in carne e ossa, e ricevevo complimenti da tutti per come le abbigliavo in modo impeccabile. Poi lo scorso anno qualcosa si è incrinato. Ero davanti allo specchio con mia figlia ad ammirare il capolavoro di stile che avevo appena creato e lei mi ha detto: “Papà, secondo me dovresti lanciare una linea moda per bambini”. “Perché pensi che sono portato?”. “No, perché così finalmente lasci in pace noi”. E così la mia promettente carriera di stylist per l’infanzia è stata stroncata per sempre. La scelta dell’abbigliamento è in effetti uno degli strumenti più efficaci con cui gli adolescenti si affrancano dai genitori. Forse i gusti di tua figlia sono un modo per emanciparsi dalla tua influenza o forse tu non c’entri neanche nulla, e lei vuole solo seguire la moda del momento e vestirsi come le amiche. Non è facile, ma devi cercare di limitare il tuo intervento in fatto di vestiti e continuare invece a darle il buon esempio su quale sia il vero valore di una donna. Perché le mode passano, ma gli insegnamenti dei genitori restano.

Questo articolo è uscito sul numero 1372 di Internazionale. Compra questo numero | Abbonati