20 marzo 2020 17:09

Oggi, nonostante sembri una radiosa giornata di primavera, l’umore è piuttosto sotto i piedi. Inutile dire perché. Allora proviamo a tirarci su con un classico della commedia, che racconta due sposini mentre provano a mettere su casa a Manhattan. A piedi nudi nel parco, diretto da Gene Saks e scritto da Neil Simon (responsabili anche della Strana coppia), è uno di quegli esempi di perfezione a cui è arrivata la commedia statunitense negli anni sessanta. Con Jane Fonda, come al solito bellissima, e Robert Redford, insolitamente comico. Stranamente i due non hanno lavorato tanto insieme. Mi vengono in mente tre film e citerò solo Il cavaliere elettrico, altro gioiello, stavolta diretto da Sydney Pollack (non sono riuscito a trovarlo in streaming, per ora). Forse tutti e due insieme erano troppo belli. E allora godiamoceli in questa magnifica farsa romantica, sostenuti da due grandi “spalle” come Charles Boyer e Mildred Natwick. Bello anche il doppiaggio in italiano a cui non si può non essere affezionati.

A piedi nudi nel parco
Di Gene Saks. Con Jane Fonda, Robert Redford. Stati Uniti 1967, 106’. Netflix