Incrociamo le dita

10 aprile 2015 16:53

Il dolore percepito dipende anche dalla posizione: cambiandola il dolore può ridursi. Un’équipe di ricercatori britannici ha fatto provare a dei volontari una sensazione di bruciore sul dito medio, alternando stimoli caldi e freddi, e ha osservato che la sensazione si attenuava se si incrociava il medio sull’indice o sull’anulare. Modificare lo schema spaziale potrebbe disorientare le vie cerebrali della percezione del dolore. Resta da capire, scrive Current Biology, se è possibile usare questo tipo di trucchi nel trattamento dei pazienti affetti da dolore cronico.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La macchina del consenso di Erdoğan
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.