L’orango Khansa e la madre Anita nello zoo di Singapore, l’11 gennaio 2018.

Le notizie di scienza della settimana

L’orango Khansa e la madre Anita nello zoo di Singapore, l’11 gennaio 2018.
18 febbraio 2018 13:38
  • Tra il 1999 e il 2015 sarebbero stati persi oltre centomila esemplari di orango del Borneo, un animale considerato in pericolo critico di estinzione. La distruzione dell’habitat e il bracconaggio sono le cause principali del fenomeno.
  • Insetticidi, vernici, inchiostri, detergenti e prodotti dell’igiene contribuiscono più che in passato all’inquinamento dell’aria, in termini di composti organici volatili. Questo è avvenuto perché la regolamentazione ha reso relativamente meno inquinanti i mezzi di trasporto.
  • È possibile ricavare informazioni sul momento della morte di un organismo analizzando i cambiamenti dell’attività dei geni nelle diverse cellule.
  • Le gazze australiane che vivono in gruppi grandi sarebbero più intelligenti di quelle che vivono in gruppi più piccoli. A favorire le migliori prestazioni cognitive sarebbero le dinamiche sociali più complesse nei gruppi con molti individui.
  • È stata scoperta una nuova famiglia di antibiotici, analizzando il dna batterico trovato in campioni di terreno. Le malacidine potrebbero essere usate in medicina.
  • Impronte fossili trovate in Corea del Sud suggeriscono che le lucertole potevano correre su due zampe già 110 milioni di anni fa.
  • Le formiche matabele, che attaccano le termiti, riportano al formicaio le compagne colpite e ne curano le ferite, riducendo la possibilità di infezione e quindi la mortalità.
  • I conigli non sono stati addomesticati da monaci francesi del settimo secolo. Probabilmente il processo è stato molto più lungo e progressivo.
  • L’innalzamento del livello del mare, dovuto al cambiamento climatico, sta accelerando.
  • Una ricostruzione dell’albero evolutivo delle farfalle indica che questi animali sono comparsi circa 119 milioni di anni fa, ma si sono diversificati soprattutto dopo la scomparsa dei dinosauri, avvenuta circa 65 milioni di anni fa.
pubblicità

Articolo successivo

Una nuova civiltà
Domenico Starnone