Sommario

1006 (28 giugno/4 luglio 2013)

Revolução. Il Brasile di fronte alla crisi

I brasiliani sono scesi in piazza contro la corruzione e gli sprechi del governo. Chiedendo più investimenti sulla sanità e nell’istruzione

1006 (28 giugno/4 luglio 2013)

Scienza e tecnologia

Ascensore per il cielo

Un nuovo cavo ultraleggero in fibra di carbonio permetterà di costruire ascensori capaci di salire sempre più in alto. E con loro aumenterà anche l’altezza dei grattacieli

Scienza

Pensateci bene

Imparare dagli errori, rispettare le opinioni altrui, diffidare delle certezze ostentate, rispondere alle domande retoriche: i consigli del filosofo Daniel Dennett per ragionare e argomentare meglio

pubblicità

Cultura

Prove tecniche di rete nomade

Due artisti svizzeri e i rom di un campo alla periferia di Parigi hanno creato un network contro l’emarginazione digitale

Tormentoni & estasi

Kanye West, Franco Battiato, Brusco & Roots in the sky Leggi

Graphic journalism

Cartoline dallo stivale

Di Francesca Ghermandi

pubblicità

Europa

Crisi di credibilità al Tribunale dell’Aja

Un giudice accusa il presidente del Tribunale per la ex Jugoslavia di aver fatto pressione per ottenere alcune assoluzioni. Dietro lo scandalo, ci sarebbero gli interessi dei militari e delle grandi potenze

Campi di battaglia

Anche se la redazione di Internazionale è a Roma la maggioranza dei redattori di Internazionale proviene da altre parti d’Italia. Così quando bisogna scegliere certe parole, scoppia la guerra interregionale. Leggi

Editoriali

Da Rio a Parigi

Eric Decouty

Tecnologia

Il futuro si cancella

Snapchat è un’applicazione con cui s’inviano foto che svaniscono in pochi secondi. Il suo successo apre le porte a un nuovo mercato: i servizi per chi non vuole lasciare tracce sul web

Pop

Troppo presto per non sperare

Di Rebecca Solnit

pubblicità

Asia

Il Pakistan alle prese con i blackout estivi

La priorità del nuovo premier Nawaz Sharif è risanare il sistema energetico al collasso, che rende difficile la vita ai cittadini e rallenta la crescita del paese del 2 per cento all’anno

Colore a sorpresa

Bernard Plossu è famoso per il suo bianco e nero morbido, ricco di vellutate sfumature di grigio, per le sue immagini libere, da pacifico vagabondo, e soprattutto per il suo libro Le voyage mexicain che definì un nuovo concetto dei libri dedicati ai viaggi. Leggi

Visti dagli altri

L’Italia ha truccato i conti per entrare nell’euro

Il Financial Times è entrato in possesso di un documento riservato del Tesoro. La stabilità dei conti pubblici è a rischio

La qualità della vita

Abitando in Svizzera, sei d’accordo con l’Economist secondo cui è il miglior paese al mondo dove nascere? Leggi

Stati Uniti

La forza dei metadati

La capacità degli stati di raccogliere grandi quantità di dati può consentire discriminazioni difficili da dimostrare, scrive Jaron Lanier

pubblicità

Atlante

Governance mondiale

Nel 2012 gli Stati Uniti hanno contribuito al 21,6 per cento del pil mondiale, al 41 per cento delle spese militari mondiali e al 22 per cento dei finanziamenti all’Onu.

Economia e lavoro

Pechino si scaglia contro la speculazione

Il 20 giugno 2013 il prestito interbancario in Cina si è quasi bloccato quando la banca centrale cinese ha rifiutato di iniettare liquidità nell’economia

Il debito insoluto

Somalia

Mogadiscio riparte da zero

Nella capitale somala i mercati sono affollati, i prezzi delle case sono alle stelle e l’economia ha ripreso a crescere grazie al contributo degli emigrati rientrati in patria. Reportage da una città tornata a vivere dopo vent’anni di guerra e violenze

Portfolio

Ritocchi d’epoca

Un libro di Raynal Pellicer racconta la storia della manipolazione fotografica. Che non ha dovuto aspettare Photoshop, scrive Christian Caujolle

pubblicità

Bicicletta responsabile

È vero che la bicicletta detiene il primato dei traumi cranici legati a uno sport? Leggi

Visti dagli altri

Un oscuro intreccio di sesso e potere

La sentenza contro Berlusconi divide di nuovo il paese. E preoccupa il presidente del consiglio Enrico Letta

Lussemburgo

Governati dai soldi

Il Lussemburgo prospera grazie al segreto bancario e alle tasse basse. Ma ora aumentano le pressioni internazionali per ridimensionare il peso della finanza. E il piccolo stato è costretto a reinventarsi

Ritratti

Peter Bellerby. Creatore di mondi

Cercava un mappamondo da regalare a suo padre. Non l’ha trovato e se l’è costruito da solo. Poi ci ha preso gusto, e ha fondato un’azienda che produce globi terrestri

Opinioni

Il mio libro dei sogni

Africa e Medio Oriente

Il cantante palestinese conteso tra Hamas e Al Fatah

Il 22 giugno decine di migliaia di palestinesi in Cisgiordania, a Gerusalemme Est, nella Striscia di Gaza e perfino nelle città israeliane hanno festeggiato la vittoria di Mohammed Assaf al talent show Arab idol.

I conti con l’olocausto

Robert S. C. Gordon, Scolpitelo nei cuori Leggi

Napoleone

“Quello che emerge dai giornali è un ciarpame senza pudore, tutto in nome del potere”. Sono sempre attuali le dichiarazioni di Veronica Lario di qualche anno fa. Leggi

In copertina

Il Brasile non sogna più

Nelle città di tutto il paese i brasiliani manifestano contro il governo di Dilma Rousseff e chiedono più investimenti nell’istruzione e nella sanità. Dopo anni di crescita economica, il gigante sudamericano è in crisi.

Opinioni

I tre divorzi di Vladimir Putin

Professori, imparate a insegnare!

Come insegno quello che insegno? La domanda se la fa spesso e con continui aggiustamenti chi insegna nelle scuole dell’infanzia ed elementari, è più rara nelle scuole medie, diventa rarissima nei licei, sparisce in generale quasi del tutto nelle università. Leggi

Viaggi

La parte verde di Hong Kong

Un trekking di tre giorni sulle montagne che circondano la città. Dove ci sono poche case per non dar fastidio al drago che scende verso il mare

Editoriali

Basta con Berlusconi

El Mundo

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.