Sommario

1016 (6/12 settembre 2013)

Addio privacy

Le nostre informazioni personali sono diventate una merce. Non bastano le leggi per impedirlo. Serve un nuovo attivismo politico.

1016 (6/12 settembre 2013)

Promemoria

Ci sono cose da fare ogni giorno. Ci sono cose da fare di notte. Ci sono cose da non fare mai. Leggi

In copertina

Il mercato della privacy

In un mondo in cui i dati sono merce, non c’è legge che possa difendere la libertà di internet. Serve una visione più nitida dell’apocalisse che ci attende, scrive Evgeny Morozov

pubblicità

Attualità

La scelta degli Stati Uniti

Nel fronte che si oppone al regime siriano, le forze moderate sono ancora la componente più importante. Ma gli estremisti islamici hanno più visibilità

Visti dagli altri

Ostaggi di Berlusconi

Vincerà lo stato di diritto o il sistema feudale? La risposta dovrebbe essere ovvia, ma in Italia l’ex presidente del consiglio piace ancora a molte persone, scrive Tim Parks

Cipro

L’isola dei debiti

Per accedere al piano di salvataggio internazionale, il governo di Cipro ha confiscato i depositi bancari di migliaia di cittadini. Non era mai successo. Ma com’è nata la crisi? E chi ha pagato il conto?

pubblicità

hong kong

Prezzi stracciati

La Li & Fung di Hong Kong è la più grande azienda di sourcing del mondo. Va a caccia di manodopera a basso costo per le aziende di abbigliamento occidentali

Francia

Marsiglia ferita

Da anni i quartieri nord di Marsiglia sono in mano alla criminalità organizzata. Ad agosto la situazione è precipitata. Parlano le madri dei ragazzi uccisi nei regolamenti di conti legati al traffico di droga

Portfolio

Ai confini della realtà

Nella città mineraria di Norilsk, in Russia, 400 chilometri a nord del circolo polare artico, 175mila persone vivono in condizioni ambientali estreme. Il reportage di Elena Chernyshova

Viaggi

Atmosfera d’altri tempi

A Colonia del Sacramento, in Uruguay. Nella città fondata dalla corona portoghese per passeggiare lungo il río de la Plata o nei vicoli del centro

Ritratti

Jeffrey Carney

Ha scontato undici anni di carcere negli Stati Uniti per aver passato migliaia di documenti ai servizi segreti della Germania Est, durante la guerra fredda. Ha raccontato la sua esperienza in un libro

pubblicità

Graphic journalism

Cartoline da Rio De Janeiro

Di André Diniz

Pop

La magia della sabbia

Di Rebecca Willis

Africa e Medio Oriente

Una nuova premier per raddrizzare il Senegal

Aminata Touré è la seconda donna a ricoprire l’incarico di primo ministro nella storia del paese. Ex ministra della giustizia, si è distinta nella lotta alla corruzione

Europa

Il nazionalismo alimenta l’ostilità contro i rom

Nei paesi dell’Europa dell’est le comunità rom sono i bersagli preferiti della propaganda della destra populista. Che spesso sfocia in gravissimi episodi di violenza

Americhe

Lo strapotere degli sceriffi

Eletti dai cittadini, spesso sono corrotti e si rifiutano di rispettare le leggi federali. Dopo le accuse contro uno sceriffo del Mississippi, il loro ruolo è di nuovo al centro del dibattito

pubblicità

Asia e Pacifico

L’Australia va alle urne e i laburisti tremano

Secondo i sondaggi, che danno l’opposizione come favorita, alle elezioni del 7 settembre il primo ministro Kevin Rudd pagherà per i litigi interni al Partito laburista

Cultura

Piaceri irreperibili

Dopo i paesi scandinavi, anche la Francia ha cominciato a produrre serie tv di qualità, ma impossibili da vedere

Scienza

Come convincere un panda ad accoppiarsi

I panda sembrano essere poco interessati a riprodursi. Due nuovi studi indagano sulle abitudini sessuali di questi orsi erbivori a rischio di estinzione

Economia e lavoro

La fragilità dei grandi manager

Il suicidio di Pierre Wauthier, un dirigente del gruppo assicurativo Zurich, ha suscitato sconcerto in Svizzera. Dove chi guida le grandi aziende subisce pressioni a volte eccessive

Editoriali

Per i profughi siriani

The Guardian

pubblicità

Editoriali

Sull’Imu ha perso l’Italia

Financial Times

Opinioni

Una generazione che dice no alle guerre

La libertà sulla nuvola

Edward Snowden va difeso non solo perché le sue denunce hanno messo in imbarazzo il governo statunitense, ma anche perché ha rivelato che molti paesi si comportano come Washington. Leggi

Giudici poco coraggiosi

Il 2 settembre la corte suprema israeliana era affollata da un centinaio di persone, venute ad assistere alla battaglia giuridica tra il procuratore di stato e i rappresentanti di circa mille abitanti di otto villaggi palestinesi. Leggi

Teste che prudono

Mio figlio ha preso i pidocchi e mi chiedo quando mi passerà questo senso di prurito che ho in tutto il corpo. Leggi

Le carezze del Leone

Se la masturbazione femminile è fatta di diecimila carezze, per la masturbazione maschile quante carezze ci vogliono? Quando si parla di sesso, la matematica non è d’aiuto. Leggi

Ritratti americani

Marisa Bulgheroni, Chiamatemi Ismaele Leggi

Una sassuliàta di bombe

Davide Enia, maggio ’43 Leggi

Spendere in istruzione conviene

A Elio Vittorini chi oggi scrive in Italia deve varie cose, per esempio il non fare frasi troppo lunghe. E deve anche un’immagine suggestiva. Leggi

5,6

Secondo le ultime stime della Rete europea contro le frodi e le corruzioni nel settore sanitario, ogni anno in Europa la corruzione assorbe il 5,6 per cento del budget per la sanità. Leggi

Napoleone e i gas

Domenica 1 settembre 2013, edizione di metà giornata del telegiornale spagnolo. Come altrove nel mondo l’apertura è dedicata alla possibilità di un attacco statunitense contro la Siria. Ma non c’è niente da mostrare. Leggi

Contaminare fino a zero

Losburla, Youssou N’Dour, Jagwar Ma Leggi

Empatia canina

Gli sbadigli dei padroni possono contagiare i cani? Leggi