Sommario

1056 (20/26 giugno 2014)

Iraq. La guerra che cambierà il Medio Oriente

Gli articoli di Le Monde, The Guardian, Niqash e Libération.

1056 (20/26 giugno 2014)

Visti dagli altri

Caccia all’ultimo boss della mafia

Matteo Messina Denaro è tra i dieci criminali più ricercati al mondo. Il reportage del Guardian dalla Sicilia

Emanciparsi dal Minotauro

Georgi Gospodinov, Fisica della malinconia Leggi

pubblicità

Opinioni

Il vero costo dei falsi in Cina

Due americani a Parigi

I creativi e i direttori artistici dell’universo della pubblicità s’ispirano alle opere d’arte. Spesso rasentano il plagio o la copia. Ma internet ha rimescolato le carte Leggi

11

Secondo le stime basate sulla circolazione di moneta, circa l’11 per cento del pil italiano è generato nell’economia illegale. Leggi

pubblicità

Editoriali

Obama nel caos iracheno

The New York Times

Guitalele, alé

Magellano (con L’Orso), Cecco e Cipo, La rappresentante di lista Leggi

Inclusione über alles

Nel mondo la Germania ospita, dopo gli Stati Uniti, il maggior numero di immigrati. Il flusso migratorio pareva stesse calando dal 2000, ma negli ultimi anni è ripreso e il paese è di nuovo la seconda meta dei movimenti migratori. Leggi

Europa

L’arma del gas nella crisi ucraina

Mentre nell’est del paese continuano le violenze, l’azienda russa Gazprom ha interrotto le forniture a Kiev per vecchi debiti non saldati. Una mossa che preoccupa anche l’Europa

In copertina

Tutti gli interessi in gioco

Dalla Turchia all’Arabia Saudita, la crisi irachena avrà conseguenze geopolitiche in tutti i paesi dell’area

pubblicità

Americhe

Le mani del Tea party sul Partito repubblicano

La sconfitta del leader repubblicano Eric Cantor nelle primarie della Virginia rafforza l’ala più conservatrice del partito. Una brutta notizia anche per Barack Obama

Economia e lavoro

Quando gli operai si mettono in proprio

Dopo una lotta di quattro anni contro la Unilever, i lavoratori di una fabbrica francese di tè hanno ottenuto la gestione dell’impianto formando una cooperativa

Firenze non mordi e non fuggi

John Najemy, Storia di Firenze 1200-1575 Leggi

Capitalismo

Questa è una storia che arriva dalla Francia ed è a lieto fine. Leggi

Asia e Pacifico

Sempre più cinesi studiano all’estero

In Cina si è da poco conclusa la maratona annuale degli esami di ammissione all’università, il gaokao, e sembra che il numero delle aspiranti matricole, oggi 9 milioni, stia diminuendo.

pubblicità

Australia

I figli rubati

Nel 2008 il governo australiano ha chiesto scusa per le decine di migliaia di bambini aborigeni tolti alle loro famiglie tra il 1910 e il 1970. Ma nel New South Wales nulla è cambiato

Scienza

La lettera misteriosa

La teoria M unisce spazio, tempo, materia e forze in un unico universo comprensibile. È stata proposta dal fisico Edward Witten. Ma cosa indica quella M? Nessuno sembra saperlo

Graphic journalism

Cartoline da Palermo

Di Laurent Maffre e Stéphane Soularue

Inchiesta

In fuga verso l’Europa

Ad aprile un giornalista e un fotografo si sono uniti a un gruppo di profughi siriani che volevano sbarcare in Italia partendo dall’Egitto. Ecco il racconto del loro viaggio, dove i rischi sono cominciati prima di attraversare il mare

Cultura

L’evoluzione in un soffitto

La biennale di architettura firmata da Rem Koolhaas ripercorre la storia di elementi fondamentali dell’edilizia

pubblicità

Ritratti

Leo Lee

Nato da una famiglia di immigrati cinesi, è diventato il produttore di uno dei gruppi più noti in Giamaica. Poi è tornato a cercare le sue radici

In copertina

La fine dell’Iraq

I combattenti jihadisti hanno conquistato la città irachena di Mosul. È l’inizio di un lungo conflitto che cambierà i contorni del Medio Oriente e farà nascere nuove alleanze

Atlante

Mondiali 2014

Il 12 giugno sono cominciati i Mondiali di calcio in Brasile. Per mesi l’evento è stato al centro delle polemiche, per i ritardi nella realizzazione delle strutture e per la violenza con cui il governo brasiliano ha represso le proteste contro gli sprechi e la corruzione nell’organizzazione del torneo.

Opinioni

Le lezioni di Snowden sulla trasparenza del potere

Portfolio

Vista su Taiwan

Chen Po-I documenta la rapida trasformazione dell’isola inquadrando il paesaggio dalle finestre di edifici abbandonati, scrive Christian Caujolle

Editoriali

I colombiani vogliono la pace

El Espectador

L’articolo sessista

Perché le donne con l’articolo e gli uomini no? Leggi

Belgio

L’utopia dei diavoli rossi

Nel paese delle divisioni tra fiamminghi e valloni, la nazionale di calcio è l’unico simbolo amato da tutti. Anche grazie a una generazione di giovani, spesso figli di immigrati, che non conosce il nazionalismo

Viaggi

Palm Springs modernista

La città californiana in mezzo al deserto sta rinascendo grazie al recupero di molti edifici firmati da grandi architetti del novecento

Pop

Morte della mensola

Di Will Self

Feste di benvenuto

Sono stata invitata a un baby shower per un’amica incinta e ho dovuto cercare su Wikipedia per capire cos’era. C’è bisogno di un ennesimo festeggiamento consumistico? Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.