Spazio

Dalla nascita dell’universo alle ultime missioni spaziali. Che succede lì fuori?

Spazio
Da New York a Shanghai in mezz’ora di volo

Il fondatore di SpaceX, Elon Musk, durante un convegno annuale di astronautica ha presentato un sistema di trasporto futuristico ribattezzato Bfr. Leggi

I progetti spaziali per vivere su Marte

In ambito scientifico si discute se sia meglio indirizzare i fondi della ricerca ai progetti spaziali o al miglioramento delle condizioni di vita sulla Terra. Leggi

pubblicità
La qualità delle spiagge e altre notizie di scienza

La qualità dell’acqua è eccellente in oltre l’85 per cento dei siti di balneazione europei. In Italia è risultato di qualità scarsa l’1,8 per cento dei siti. Leggi

L’Africa punta allo spazio

In vari paesi africani sono nati osservatori astronomici, sono stati lanciati satelliti e s’inaugurano programmi spaziali. Queste iniziative, spesso considerate velleitarie, sono utili allo sviluppo del continente. Leggi

La Cina lancia la prima navicella spaziale cargo.
La Cina lancia la prima navicella spaziale cargo. La sonda Tianzhou-1 è decollata dalla stazione satellitare di Wenchang, in Cina. Servirà a portare rifornimenti alla stazione spaziale cinese, che sarà presidiata in maniera permanente da un equipaggio fino al 2022.
pubblicità
Il lancio di migliaia di satelliti per le telecomunicazioni può aggravare il problema dei detriti spaziali.
Il lancio di migliaia di satelliti per le telecomunicazioni può aggravare il problema dei detriti spaziali. I satelliti sono necessari per lo sviluppo dei collegamenti wireless. L’aumento di traffico nello spazio può aumentare la probabilità di collisione tra satelliti del 50 per cento, scrive il Guardian. Si stima che in orbita si muovano circa settecentomila oggetti più grandi di un centimetro. Una conferenza sul tema si è aperta oggi a Darmstadt, in Germania.
Un’atmosfera potrebbe avvolgere Gj 1132b, un piccolo pianeta roccioso.
Un’atmosfera potrebbe avvolgere Gj 1132b, un piccolo pianeta roccioso. Il pianeta è molto lontano, posto a 39 anni luce dalla terra, fuori dal nostro sistema solare. L’atmosfera potrebbe essere composta da acqua oppure metano. Poiché Gj 1132b orbita vicino alla sua stella, i gas raggiungono la temperatura di 250 gradi, che è troppo alta per ospitare la vita. La scoperta potrebbe però aiutare a migliorare i metodi di studio dell’atmosfera dei pianeti extrasolari.
Il 22 aprile comincerà l’ultima fase della missione di Cassini intorno a Saturno.
Il 22 aprile comincerà l’ultima fase della missione di Cassini intorno a Saturno. La sonda userà la gravità della luna Titano per muoversi in una nuova orbita, tra la parte più esterna dell’atmosfera del pianeta e gli anelli interni. Cassini, lanciata venti anni fa, ha quasi esaurito il combustibile. Il 15 settembre dovrebbe definitivamente schiantarsi su Saturno, raccogliendo ulteriori dati durante la discesa sul pianeta.
Quando muore una stella?

La Via Lattea è formata da 300 miliardi di stelle. Di quelle che noi continuiamo a osservare in cielo, alcune sono già morte. Ecco come muore una stella. Leggi

L’atmosfera marziana è sempre più secca

In passato l’atmosfera di Marte doveva essere simile a quella terrestre. È la conclusione di uno studio pubblicato sulla rivista Science. Il team di ricerca, guidato da Bruce Jakosky, ha usato i dati raccolti dalla sonda Maven della Nasa. Leggi

pubblicità
La società Space X potrebbe riutilizzare per la prima volta un razzo per una missione.
La società Space X potrebbe riutilizzare per la prima volta un razzo per una missione. Questa notte dovrebbe partire dal Kennedy Space Center, in Florida, un razzo Falcon, il cui primo stadio è già stato usato e successivamente recuperato. Il Falcon dovrebbe mettere in orbita un satellite commerciale per la società Ses, che ha ricevuto uno sconto sul prezzo del lancio. In genere i razzi sono usati una sola volta.
La navetta cargo Dragon ritorna sulla Terra.
La navetta cargo Dragon ritorna sulla Terra. La capsula dell’azienda aerospaziale SpaceX ha lasciato la Stazione spaziale internazionale. Il suo rientro è previsto per oggi nell’oceano Pacifico, al largo delle coste della Bassa California. SpaceX trasporta circa 2500 chili di attrezzi e campioni per analisi scientifiche della Nasa.
L’azienda aerospaziale SpaceX ha lanciato ieri un razzo Falcon 9 dal Kennedy space center, in Florida.
L’azienda aerospaziale SpaceX ha lanciato ieri un razzo Falcon 9 dal Kennedy space center, in Florida. Il razzo ha messo in orbita la navetta cargo Dragon, con rifornimenti destinati alla Stazione spaziale internazionale. Esaurita la sua funzione, il Falcon è atterrato su una piattaforma vicina al punto di lancio. Il suo riutilizzo dovrebbe abbassare i costi dei prossimi lanci. È la prima missione della SpaceX dopo l’esplosione di un razzo lo scorso settembre.
Nel 2017 il primo viaggio privato sulla Luna.
Nel 2017 il primo viaggio privato sulla Luna. Un’azienda della Florida, Moon express, ha annunciato di aver raccolto i 20 milioni di dollari necessari per compiere il primo viaggio di un’azienda privata sul satellite terrestre. Nel 2016 l’azienda ha ottenuto l’autorizzazione delle autorità statunitensi per compiere il viaggio.
La SpaceX conclude con successo il lancio del razzo Falcon 9
La SpaceX conclude con successo il lancio del razzo Falcon 9. Il lancio è avvenuto alle 9.54 ora locale del 14 gennaio, dalla base aeronautica Vandenberg, sulla costa californiana. Dopo un’ora e quindici minuti, la missione è stata conclusa con successo con l’entrata in orbita del razzo. Si tratta del primo lancio dopo l’incidente dello scorso settembre alla base di Cape Canaveral, dove il razzo vettore è esploso a pochi minuti dal lancio.
pubblicità
La Luna potrebbe essersi formata da una serie di impatti con la Terra.
La Luna potrebbe essersi formata da una serie di impatti con la Terra. Finora si pensava che il nostro satellite si fosse formato da un solo grande impatto tra la Terra e un altro oggetto, di dimensioni simili a quelle di Marte. Secondo una nuova ipotesi, nel corso di milioni di anni gli impatti potrebbero aver messo in orbita una quantità di frammenti sufficiente a formare tante piccole lune, che si sarebbero poi fuse per formare la Luna.
Visti dallo spazio

Dalle dune del deserto della Namibia all’aurora boreale sopra il Québéc, in Canada. Una selezione di immagini scattate nel 2016 dagli astronauti della Nasa, dell’Esa e della Jaxa, l’agenzia spaziale giapponese, che hanno orbitato intorno alla Terra a bordo della Stazione spaziale internazionale. Leggi

Lo spazio turco

L’osservatorio nazionale Tubitak (Tug) si trova sul monte Bakırlıtepe a un’altitudine di 2.500 metri, nella città turca di Antalya, sulla costa del Mediterraneo. La posizione in cui si trova rende l’osservatorio particolarmente importante. Infatti non ci sono altri osservatori attivi di questo tipo sulla stessa longitudine e le condizioni climatiche sono ideali per lo studio dello spazio. Leggi

È morto a 95 anni John Glenn, il primo statunitense ad andare in orbita intorno alla Terra.
È morto a 95 anni John Glenn, il primo statunitense ad andare in orbita intorno alla Terra. Glenn, che è stato anche senatore degli Stati Uniti, è diventato famoso per essere andato in orbita a bordo della navicella Friendship 7 nel 1962. Trentasei anni dopo, nel 1998, a 77 anni Glenn è stato anche l’uomo più anziano ad andare nello spazio.
La valle delle meteore
pubblicità