Freddie Gray è morto per le ferite riportate a causa della frenata del blindato della polizia

L’ufficio di medicina legale dello stato del Maryland ha concluso che abbia sbattuto contro una parete a causa di un brusco cambio di direzione del furgone della polizia su cui era stato caricato

VIDEO
La paura di Baltimora

La paura di Baltimora

23 giugno 2015 12:00

Tiffany e Tevon vivono a Baltimora e sono preoccupati per la sicurezza delle loro famiglie: in città i crimini violenti si sono moltiplicati nelle ultime settimane. Ad aprile la morte di Freddie Gray, un ragazzo nero morto per le lesioni riportate durante un arresto, ha causato manifestazioni in città contro le forze dell’ordine. Da allora gli agenti protestano astenendosi dalle attività di ordine pubblico. Ma così Baltimora è molto più pericolosa. Il reportage del New York Times.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.