Arrivano i robot del sesso

10 maggio 2017 10:23

“Voglio diventare la ragazza che hai sempre sognato”, dice Harmony. Matt McMullen, fondatore di un’azienda che produce bambole in silicone, ha ideato Harmony, un robot del sesso che sarà messo in commercio entro la fine dell’anno. Centinaia di persone sono già interessate.

I progressi tecnologici e l’intelligenza artificiale hanno trovato applicazione anche nell’industria del sesso. Ma questi robot somigliano più alle pornostar che alle donne vere, e potrebbero promuovere l’idea che le donne siano oggetti da possedere. Il video del Guardian.

pubblicità

Articolo successivo

L’Europa è complice per la schiavitù dei migranti
Bernard Guetta