VIDEO
Babis Makridis racconta una scena di Miserere

Babis Makridis racconta una scena di Miserere

24 ottobre 2019 11:51

“Questa è una delle scene che preferisco. Rappresenta il tono del film e la mia idea di commedia generale”, dice nel video Babis Makridis, regista di Miserere. “Non abbiamo mai provato prima di girare. Preferisco la spontaneità che si crea sul set durante le riprese”.

Il film racconta la storia di un avvocato di successo (interpretato da Yannis Drakopoulos) con un figlio adolescente. La sua vita sembra perfetta, ma poi la moglie (Evi Saoulidou) ha un incidente e finisce in coma. A causa della sua sfortunata situazione, l’avvocato viene circondato da persone che gli mostrano compassione e, alla fine, capisce di essere davvero felice solo quando si sente infelice. Ma cosa accadrebbe se sua moglie si risvegliasse e guarisse?

Babis Makridis è un regista e sceneggiatore greco. Ha diretto L (2012).

Guarda gli altri video della serie Anatomia di una scena.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.