NUOVE NOTIZIE

Notizie
NUOVE NOTIZIE

Colpito il traffico di cocaina tra la Colombia e l’Italia, oltre 40 arresti tra Sicilia e Calabria

Due le operazioni della guardia di finanza. A Messina ci sono stati 14 arresti. A Catanzaro un’inchiesta condotta dalla direzione distrettuale antimafia, con la Guardia civil spagnola e la Dea statunitense, ha portato ad altri 34 arresti tra affiliati della ’ndrangheta


  • 17 Giu 2015 08.57

Operazione antidroga internazionale arrestati 34 membri della ’ndrangheta

I finanzieri del gruppo investigazione criminalità organizzata (Gico) di Catanzaro sono impegnati in un’importante operazione internazionale antidroga. Nelle ultime ore sono stati eseguiti 34 arresti nei confronti di presunti affiliati della ’ndrangheta responsabili del traffico di droga dalla Colombia. Ci sono stati diversi arresti anche in Spagna. All’inchiesta, condotta della direzione distrettuale antimafia hanno collaborato la Guardia civil spagnola e l’agenzia federale antidroga statunitense (Dea).

Nell’operazione, chiamata “Santa Fe”, sono state sequestrate quattro tonnellate di cocaina. Dalle prime ricostruzioni, risulta che la droga viaggiava dalla Colombia su barche a vela dirette in Spagna. Nell’ambito dell’inchiesta è stato identificato anche un narcotrafficante colombiano, al momento latitante nella foresta amazzonica.

  • 17 Giu 2015 07.57

Operazione antidroga a Messina smantellata un’organizzazione di trafficanti

La polizia di Messina è impegnata in una vasta operazione antidroga. Dall’alba i finanzieri del nucleo di polizia tributaria hanno condotto 14 misure cautelari, di cui dodici in carcere, sequestrando beni per oltre 250mila euro. L’obiettivo dell’operazione è un’importante organizzazione di narcotrafficanti attiva tra la Colombia e l’Italia.

pubblicità