NUOVE NOTIZIE

IN PRIMO PIANO
NUOVE NOTIZIE

  • 01 Giu 2016 12.00

I workshop di Internazionale

Sono aperte le iscrizioni ai workshop di Internazionale a Ferrara.

Durante i giorni del festival, dal 30 settembre al 2 ottobre, puoi partecipare a uno dei corsi su fotografia, giornalismo, fumetto, radio, documentario e traduzione, lavorando fianco a fianco con professionisti italiani e internazionali. Leggi

  • 20 Mag 2016 10.53

Una vignetta per l’Europa

Immigrazione, crisi economica, partiti xenofobi, movimenti per i diritti civili, disoccupazione sono alcuni dei temi che hanno continuato a riempire le pagine dei giornali anche nell’ultimo anno. Ma le parole non sono l’unico modo per riflettere sull’attualità politica europea: spesso le vignette possono essere molto più efficaci.

Per questo la Rappresentanza in Italia della Commissione europea in collaborazione con Internazionale e con la partecipazione di Voxeurop.eu ha indetto la sesta edizione del concorso per premiare la migliore vignetta politica pubblicata sulla stampa italiana negli ultimi mesi.

I termini per partecipare al concorso scadono il 4 luglio. Le vignette potranno essere votate a partire dal 15 luglio su facebook.com/internazionale. Il voto del pubblico, insieme a quello della giuria composta da giornalisti e vignettisti, decreterà le cinque vignette vincitrici che saranno premiate durante il festival di Internazionale a Ferrara 2016.

Scarica il bando e il modulo di partecipazione.

La vignetta di Marilena Nardi, vincitrice del concorso 2015.

Immigration, economic crisis, xenophobic parties, civil rights movements, unemployment: these issues have received extensive media coverage in the last year, but words are not the only way to reflect on the news. To dispel the uncertainty enveloping the European Union, a cartoon may be more effective than a thousand words.

For this reason the European Commission, in partnership with Internazionale and Voxeurop.eu, has launched a contest to pick the best political cartoon featured in the Italian press in 2015.

The deadline for submitting the application is the 4th July. The vote will open on the 15th July on facebook.com/internazionale. The public vote, together with that of the jury of journalists and cartoonists, will choose the five winners that will be awarded during the 2016 Internazionale festival in Ferrara.

Download the contest rules and participation form.

  • 12 Mag 2016 13.15

La nuova edizione del festival di Internazionale

Quest’anno il festival di Internazionale a Ferrara, giunto alla sua decima edizione, si terrà da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre.

Il pubblico del festival potrà ascoltare e incontrare giornalisti, studiosi, scrittori, fotografi e artisti provenienti da tutto il mondo grazie a dibattiti, interviste, proiezioni, workshop e mostre.

  • 12 Mag 2016 12.55

I workshop di Internazionale a Ferrara

Il workshop del giornalista Ed Vulliamy al festival di Internazionale a Ferrara 2015.

Dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 potrete partecipare a uno dei workshop di Internazionale a Ferrara e lavorare fianco a fianco con giornalisti, fotografi, autori di fumetti, traduttori e documentaristi. I programmi e i dettagli per le iscrizioni saranno disponibili a giugno.

Giornalismo Sfuggire alle semplificazioni e come fare giornalismo etico senza cancellare le sfumature saranno i temi del workshop a cura della giornalista Amira Hass, mentre Giorgio Zanchini spiegherà come si può fare informazione in radio, nell’epoca di internet. Come sopravvivere alla disintermediazione digitale attraverso l’uso delle newsletter sarà il tema al centro del corso di Alberto Puliafito, giornalista di Slow News. Come raccontare guerre e crisi umanitarie sarà il tema del workshop a cura del giornalista statunitense David Rieff e come raccontare i cambiamenti climatici quello a cura del climatologo italiano Luca Mercalli.

Data journalism e cartografia digitale Come raccontare i fatti attraverso l’uso dei dati e delle mappe interattive saranno i temi al centro dei workshop di Jacopo Ottaviani, giornalista esperto in cartografia digitale, e Zach Seward, giornalista di Quatz e tra i creatori di Atlas.

Fotografia Laurent Kalfala, photo editor sull’agenzia di stampa Afp, spiegherà come realizzare video professionali usando la macchina fotografica quando si sta lavorando a un servizio, mentre il fotografo Francesco Zizola affronterà il tema molto attuale dell’etica nel fotogiornalismo, per capire come si deve comportare un fotografo quando scatta o postproduce le sue foto.

Documentario Riflettere insieme su come e perché raccontare la storia che si ha in mente sarà in fine l’obiettivo del workshop sul documentario, quest’anno a cura del regista Daniele Gaglianone.

Scrittura Nadia Terranova spiegherà come trovare le parole giuste per scrivere testi rivolti a bambini e ragazzi senza creare tabù e il giornalista inglese David Randall svelerà i segreti per diventare scrittori di professione.

Illustrazione e fumetto Torna al festival di Internazionale a Ferrara un workshop dedicato all’illustrazione: sarà a cura di Gabriella Giandelli che spiegherà come trasformare una storia in un’immagine. Il workshop di fumetto è invece affidato a Manuele Fior che spiegherà come realizzare una storia, avendo a disposizione lo spazio di due pagine.

Traduzione Bruna Tortorella e Sara Bani affronteranno le sfide della traduzione giornalistica dall’inglese e dallo spagnolo, partendo dalla loro esperienza come traduttrici di Internazionale.

  • 09 Mag 2016 13.00

Come arrivare e dove dormire a Ferrara

Indicazioni utili per il soggiorno sono disponibili sul portale turistico della provincia di Ferrara, dove è consultabile anche una pagina con l’elenco dei ristoranti, trattorie ed enoteche per conoscere la gastronomia locale.

Ferrara si trova a circa 40 km da Bologna. È facilmente raggiungibile in treno, con Trenitalia o Italo fino a Bologna, oppure in automobile, percorrendo l’autostrada A13 Bologna-Padova.

Il centro storico di Ferrara, dove si svolge il festival, è chiuso al traffico ma sono presenti numerosi parcheggi nelle aree limitrofe. Chi deve raggiungere Ferrara da altre città dell’Emilia Romagna può spostarsi in pullman con le linee urbane ed extraurbane Tper (Tel. 051 350111), mentre chi parte da molto lontano può viaggiare in aereo, atterrando a Bologna e usufruendo del collegamento con il centro città.

Partecipare al festival di Internazionale a Ferrara è anche l’occasione, tra un dibattito e l’altro, per scoprire le bellezze della città estense: MyFe card, la carta turistica di Ferrara, offre sconti e agevolazioni per musei, alberghi e ristoranti della città.

  • 20 Gen 2016 10.58

Olivier Jobard, il fotografo che viaggia con i migranti

“Il mio obiettivo è quello di riuscire a raccontare i migranti, senza drammatizzarli. Vorrei renderli più vicini a noi, facendo capire che sono essere umani come noi, con i loro pregi e i loro difetti”, dice il francese Olivier Jobard, uno dei primi fotografi ad aver seguito i migranti durante i loro viaggi. Leggi

  • 18 Dic 2015 13.04

Alice Waters nell’orto delle meraviglie

“Voglio che un pomodoro sia un pomodoro, una pesca sia una pesca. Voglio che i miei clienti siano emozionati dagli ingredienti”, dice Alice Waters cuoca, saggista statunitense e attivista per l’educazione alimentare. La sua intervista al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 10 Dic 2015 11.43

L’insegnante canadese che vuole cambiare la scuola

“Chiedo scusa agli studenti fin da quando ho cominciato a insegnare”, dice la professoressa canadese Lizanne Foster. “Quando gli studenti sono all’apice della loro attività intellettuale, quando sono più creativi, noi li blocchiamo e gli chiediamo di concentrarsi su problemi vecchi e già risolti. Sprechiamo così il loro potenziale e il loro tempo”. Leggi

  • 27 Nov 2015 10.10

Come l’arte digitale ci aiuta a raccontare meglio l’Africa

Con le nuove tecnologie i giovani africani possono rovesciare la tipica narrazione del continente, eliminare pregiudizi e cliché, creare un nuovo pensiero critico e dare voce alla vitalità e alla specificità delle varie realtà africane. Intervista con Jepchumba, artista digitale keniana. Leggi

  • 17 Nov 2015 16.48

Le voci di chi lotta per la libertà di stampa nel mondo

Dal Sudan a Cuba, dalla Tunisia al Bangladesh, dall’Afghanistan all’Iran, abbiamo chiesto ad alcuni ospiti del festival di Internazionale a Ferrara quali sono le principali minacce alla libertà di stampa nei loro paesi. Leggi

  • 10 Nov 2015 10.45

Zerocalcare alla lavagna

I fumetti, l’armadillo, il dolore, l’amore, il blog, i reportage. Zerocalcare si racconta e spiega come nascono i suoi lavori. Leggi

  • 09 Nov 2015 15.40

Geografia e clima ci aiutano a capire il mondo

L’influenza della geografia nel commercio, nei conflitti e nella diffusione del benessere. Il peso del cambiamento climatico nella situazione politica dei paesi. Le differenze tra l’Europa, gli Stati Uniti e il resto del mondo. Intervista con Jared Diamond al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 05 Nov 2015 12.33

Le guerre che sconvolgono il Medio Oriente e le possibili soluzioni

Il conflitto in Siria, la crisi infinita dell’Iraq, l’affermarsi del califfato del gruppo Stato islamico, la guerra per procura tra l’Iran sciita e l’Arabia Saudita sunnita, l’intervento russo e degli occidentali. Perché la crisi in Medio Oriente è così difficile e quali potrebbero essere le soluzioni. Intervista con Bernard Guetta, Olivier Roy, Christoph Reuter e Loulouwa Al Rachid al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 02 Nov 2015 12.42

Tre vignettisti sfidano il potere e la censura

“Il fumetto rende la sofferenza più umana, le dà un volto. Al contempo lascia uno spazio per l’interpretazione”. Intervista sulla satira, la censura e la libertà con i vignettisti Sam Wallman, Khalid Albaih e Nadia Khiari al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 29 Ott 2015 12.57

Perché c’è ancora  la fame nel mondo

Il numero di vittime della fame nel mondo è molto calato rispetto a trent’anni fa. Ma quasi un miliardo di persone è malnutrita o non mangia abbastanza, anche se il pianeta produce alimenti per sfamare dodici miliardi di persone. Intervista con Martín Caparrós e David Rieff, al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 27 Ott 2015 10.28

Il mondo di fronte alla crisi dei migranti

Il 2015 è stato l’anno dei migranti in tutto il mondo e un anno di chiusura delle frontiere. E come sarà il 2016? Intervista con i giornalisti Bernard Guetta, Mujib Mashal e Jeff Sparrow e con il vignettista Sam Walmann al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 19 Ott 2015 10.30

Bianchi e neri: il razzismo negli Stati Uniti di Barack Obama

Il secondo mandato del primo presidente afroamericano degli Stati Uniti ha coinciso con un periodo di tensioni razziali fortissime tra bianchi e neri, e di violenze della polizia ai danni delle minoranze. Come e dove nasce questa contraddizione? Intervista con Gary Younge, Isabel Wilkerson e David Rieff, al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

  • 14 Ott 2015 14.51

Le promesse mancate dell’Argentina

Dopo dodici anni di governo della famiglia Kirchner, il 25 ottobre l’Argentina elegge un nuovo presidente e volta pagina. Ma il lungo dominio di Néstor Kirchner e di sua moglie Cristina Fernández sulla vita politica del paese latinoamericano quale eredità lascia? E quali sono le sfide che la società argentina deve ancora affrontare? Intervista con il giornalista e saggista argentino Martín Caparrós. Leggi

  • 14 Ott 2015 13.00

I podcast di Radio3 da Ferrara

Sono online i podcast delle dirette di Radio3 dal festival di Internazionale a Ferrara.

Radio3Mondo dal cortile del castello estense.

Nel cortile del castello estense Anna Maria Giordano ha intervistato numerosi ospiti del festival, tra cui l’autore di vignette sudanese Khalid Albaih, l’ex consigliere di Raúl Castro Alcibiades Hidalgo e l’autore di fumetti australiano Sam Wallman.

Sul sito di Radio3 è possibile riascoltare le interviste o scaricare i podcast.

  • 13 Ott 2015 12.33

Il festival di Internazionale a Ferrara raccontato dagli ospiti

“Ho trovato gente fantastica che fa cose fantastiche. Giornalisti, attivisti, artisti”. Khalid Albaih, Alice Waters, Zerocalcare, Jared Diamond e altri ospiti raccontano cosa gli è piaciuto di più del festival di Internazionale a Ferrara. Leggi