• 03 Feb 2017 09.40

Il governo britannico ha presentato il piano per l’uscita dall’Unione europea.

03 febbraio 2017 09:40

Il governo britannico ha presentato il piano per l’uscita dall’Unione europea. Il 2 febbraio il ministro per la Brexit, David Davis, ha reso noto il libro bianco, un documento di 77 pagine che conferma la volontà di Londra di abbandonare l’unione, il mercato comune e la corte di giustizia europei. La priorità, afferma il documento, è riprendere il controllo dell’immigrazione. Theresa May aveva indicato il 31 marzo come data limite per attivare l’articolo 50 del trattato di Lisbona, dopo di che ci si aspetta che i negoziati dureranno al massimo due anni.

pubblicità

Da non perdere

In Piemonte l’accoglienza dei migranti passa dall’agricoltura
In Russia Putin sta perdendo il sostegno della classe media
Cuba sotterranea. Le foto di Nicola Lo Calzo

In primo piano