NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Regno Unito

Regno Unito

Capitale
Londra
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Sterlina britannica
Superficie

  • 19 Gen 2017 11.02

La Brexit è un errore che nessun paese europeo deve ripetere

“Le conseguenze dell’uscita dall’Unione europea saranno molto gravi per il Regno Unito. Il processo che ha portato alla Brexit ha fatto emergere il lato razzista di alcuni britannici e probabilmente sarà la causa di un ulteriore declino economico del paese”. Il giornalista britannico Will Hutton, intervistato al festival di Internazionale a Ferrara, parla degli effetti della Brexit sul suo paese e sull’Unione europea. Leggi

  • 18 Gen 2017 15.58

Gulliver

In aereo la realtà virtuale è il futuro dell’intrattenimento

Agli albori dei voli commerciali le persone si vestivano di tutto punto prima di salire in aereo, meravigliandosi del fatto di poter volare, nonostante appartenessero a una specie che sembrava destinata a vivere sulla terraferma. Oggi la pensiamo in modo opposto: facciamo tutto il possibile per fingere che non stiamo affatto volando. Leggi

pubblicità
  • 18 Gen 2017 09.34

La Brexit adesso comincia davvero

La situazione ora è più chiara, perché Theresa May ha preso atto, con il suo discorso del 17 gennaio, del rifiuto degli altri 27 stati dell’Unione europea di permettere al Regno Unito di restare all’interno del mercato unico se Londra intende opporsi alla libertà di circolazione dei cittadini europei. Leggi

  • 18 Gen 2017 08.29
Theresa May dichiara che il Regno Unito lascerà il mercato unico europeo. La premier ha annunciato che l’uscita di Londra dall’Unione europea sarà netta: i negoziati dureranno due anni, Londra lascerà il mercato unico europeo, riprenderà il controllo delle politiche europee e si sottrarrà alla giurisdizione della Corte di giustizia europea. May ha inoltre confermato che la decisione sarà sottoposta al parlamento britannico. La premier britannica ha chiarito che il Regno Unito è disposto a ridurre le tasse e a diventare un paradiso fiscale se Bruxelles porrà troppi ostacoli e condizioni svantaggiose durante i negoziati.
  • 17 Gen 2017 19.16

Cosa sta succedendo in Gambia

Istituzioni nazionali, regionali e internazionali hanno condannato il rifiuto del presidente del Gambia, Yahya Jammeh, di ammettere la sconfitta alle presidenziali del 1 dicembre. Ma al suo fianco è schierato un gruppo importante: le forze armate. Leggi

pubblicità
  • 17 Gen 2017 13.31

I moderati sono i veri duri

Annientare i nostri avversari è un segno di debolezza, non di forza. Restiamo fedeli alle nostre convinzioni ma troviamo spazio anche per quelle degli altri. È un’alternativa coraggiosa al facile estremismo della nostra epoca. Leggi

  • 17 Gen 2017 12.23
La premier britannica Theresa May esporrà il suo programma per la Brexit. Alle 12.45 (ora italiana) Theresa May terrà un discorso in cui esporrà a grandi linee il programma per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Grandi le aspettative dei mezzi d’informazione britannici per l’intervento della premier. In alcune anticipazioni del discorso, diffuse da Downing Street, May parla di un’occasione per il Regno Unito che non deve rinnegare i valori in comune con gli altri paesi europei e ha accennato a un programma in dodici punti che dovrebbe portare a una partnership costruttiva con l’Unione europea.
  • 13 Gen 2017 16.07

Gulliver

In aereo il posto accanto al finestrino è per chi ama l’avventura

Mi sono reso conto che più invecchio, più preferisco sedermi sul lato corridoio. E questo pensiero mi fa rattristare. Il posto lato corridoio è per le persone che danno importanza alla praticità. È il posto nel quale è più facile allungare le gambe oppure alzarsi e andare in bagno. Leggi

  • 12 Gen 2017 15.30

Chi vince e chi perde nell’epoca della post-verità

C’è un genere di errore stupido che solo le persone intelligenti possono commettere: presumere che un fatto acclarato possa sconfiggere una bugia facile e rassicurante. Siamo entrati in una nuova fase del dibattito politico e pubblico, una fase che molti esperti hanno definito “l’era della post-verità”. Leggi

  • 11 Gen 2017 17.30

Gli inizi del punk

Una mostra a Brighton celebra il 40° anniversario dell’arrivo del punk nel Regno Unito attraverso gli scatti di Kevin Cummins e Ian Dickson, fotografi che hanno documentato gli inizi del movimento. Leggi

pubblicità
  • 10 Gen 2017 09.53

La premier britannica Theresa May non sa come gestire la Brexit

Sei mesi dopo aver assunto il comando del Regno Unito sull’onda del referendum sulla Brexit, Theresa May non ha ancora manifestato le sue priorità, speranze e linee rosse nel negoziato sull’uscita dall’Unione che si aprirà a fine marzo. Leggi

  • 09 Gen 2017 17.56
È morto Zygmunt Bauman. Sociologo e filosofo polacco, ha scritto il saggio Modernità liquida (Laterza). Nato a Poznań nel 1925, dal 1971 si era trasferito nel Regno Unito e insegnava a Leeds. Aveva 91 anni.
  • 05 Gen 2017 19.30

Forme sull’acqua

La scultura Mary’s shell sulla spiaggia di Cleveleys, Lancashire, realizzata dall’artista Stephen Broadbent. L’opera è lunga otto metri e alta quattro. Quando la marea si abbassa, dall’interno della scultura si possono ascoltare i suoni del mare.
  • 05 Gen 2017 12.43

In India il caos delle rupie non intacca la popolarità di Narendra Modi

L’8 novembre il primo ministro Narendra Modi aveva pregato gli indiani di concedergli cinquanta giorni per sostituire 22 miliardi di banconote ritirate dal sistema. Il 31 dicembre il tempo è scaduto ma la maggior parte dei bancomat del paese è ancora vuota. Leggi

  • 04 Gen 2017 13.32

La conta degli animali

È cominciato il 3 gennaio il tradizionale censimento della Zoological society di Londra, il più antico zoo scientifico del mondo. Inaugurato nell’aprile del 1828, è stato aperto al pubblico nel 1847. Oggi ospita più di 18mila esemplari appartenenti a 712 specie diverse. Leggi

pubblicità
  • 04 Gen 2017 10.49
Si è dimesso l’ambasciatore britannico presso l’Unione europea. Sir Ivan Rogers, ambasciatore del Regno Unito, si è dimesso a sorpresa, dieci mesi prima della fine del suo mandato, criticando la confusa strategia del governo britannico rispetto alla Brexit. In una lettera al suo staff, ha invitato i funzionari britannici dell’Ue a esprimere liberamente i loro dubbi. Downing street non ha voluto commentare il contenuto della lettera di Rogers.
  • 03 Gen 2017 19.52
Quattro tifosi del Chelsea sono stati condannati per violenza razzista a Parigi. I sostenitori della squadra di calcio inglese avevano impedito a un nero di salire sulla metropolitana della città francese, cantando cori razzisti. Un testimone aveva filmato la scena. I quattro devono risarcire la vittima con 10mila euro.
  • 03 Gen 2017 17.46
Si è dimesso l’ambasciatore britannico presso l’Unione europea. Ivan Rogers ha detto al suo staff che lascerà presto il suo incarico. La decisione arriva pochi mesi prima dell’inizio delle trattative per la Brexit tra la prima ministra Theresa May e Bruxelles. Rogers, che aveva assunto l’incarico nel 2013 per volontà di David Cameron, avrebbe dovuto avere un ruolo chiave nei colloqui sull’uscita del Regno Unito dall’Unione europea.
  • 03 Gen 2017 17.03

Animali da contare

Un’addetta dello zoo di Londra conta i pinguini per il censimento annuale degli animali. Nello zoo sono presenti più di 18mila animali appartenenti a 750 specie.
  • 03 Gen 2017 13.32

Dove finisce Londra

Il libro London ends del fotografo tedesco Philipp Ebeling è un viaggio nelle zone dimenticate della capitale britannica. Le foto di Ebeling raccontano quelle parti in cui Londra smette di essere una città e si trasforma in una serie di piccoli paesi, tranquilli eppure pieni di vita. Leggi

pubblicità