NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Regno Unito

Regno Unito

Capitale
Londra
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Sterlina britannica
Superficie

  • 30 Set 2016 18.28

David Hockney al muro

Impiegati di Sotheby’s appendono al muro il dipinto di David Hockney “Wolgate woods, 24,25 and 26 October, 2006”, a Londra. L’opera è stata stimata 12 milioni di dollari e sarà messa all’asta a New York il 17 novembre.
  • 28 Set 2016 09.50

I paradossi della Brexit ostacolano la difesa comune europea

Finché il Regno Unito non avrà ufficialmente notificato all’Unione europea la sua scelta di uscirne e fino a quando il divorzio non sarà stato negoziato, Londra sarà considerata un membro dell’Unione con il diritto di partecipare alle discussioni politiche, con diritto di voto ed eventualmente di veto. Leggi

pubblicità
  • 27 Set 2016 12.44

Fare una vera pausa al lavoro rende più felici e produttivi

Suppongo sappiate già che durante una giornata di lavoro dovreste prendervi regolarmente una pausa di sano riposo. Sapete che a metà giornata dovreste alzarvi, fare qualche esercizio di yoga, un salto al parco, forse addirittura un sonnellino. Ma in realtà non fate mai queste cose, vero? Leggi

  • 26 Set 2016 12.49

I finalisti del Turner prize

Una donna visita l’opera “Lichen! Libido! (London!) Chastity!” di Anthea Hamilton alla Tate Britain di Londra. L’opera è una delle quattro finaliste del Turner prize, il premio più prestigioso nel Regno Unito per gli artisti britannici sotto i cinquant’anni.
  • 26 Set 2016 12.03

In Argentina il presidente offre una sponda ai revisionisti della dittatura

I recenti dubbi espressi dal presidente argentino Mauricio Macri sul numero dei morti durante la dittatura hanno sconvolto gli attivisti per i diritti umani e i sopravvissuti, e segnano per la prima volta l’ingresso della retorica negazionista nel discorso politico ufficiale. Leggi

pubblicità
  • 24 Set 2016 10.25

Perché Jeremy Corbyn non convince fino in fondo

A prescindere dal risultato delle primarie, Jeremy Corbyn ha spaccato in due il partito laburista britannico, mai così lontano dal governo del paese negli ultimi trent’anni. Leggi

  • 22 Set 2016 19.50
Il divorzio tra Regno Unito e Unione europea potrebbe arrivare prima del previsto. Il ministro degli esteri britannico Boris Johnson ha affermato che le procedure per ufficializzare l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea potrebbero cominciare già nei primi mesi del 2017. Sempre secondo Johnson, dopo il ricorso di Londra all’articolo 50 del Trattato di Lisbona, non saranno necessari i due anni di trattative previsti dagli accordi tra gli stati membri.
  • 21 Set 2016 17.48

In Asia fioriscono le imprenditrici socialmente utili 

Dopo aver partecipato a tanti colloqui di pace a Mindanao Joji Felicitas Pantoja ha capito che le comunità avevano bisogno anche di affrontare la povertà, e ha creato Coffee for peace, un’impresa che coinvolge i contadini nel recupero delle monocolture. E nel resto sudest asiatico l’imprenditoria sociale guidata dalle donne è in espansione. Leggi

  • 21 Set 2016 15.06

Sull’autobus senza Trump

Attivisti della campagna Stop Trump a bordo di un autobus a Londra. L’iniziativa ha come obiettivo di coinvolgere i cittadini statunitensi che votano nel Regno Unito e che non sostengono il candidato repubblicano alle presidenziali.
  • 21 Set 2016 12.10

WhatsApp chiede di condividere i dati con Facebook? Rispondiamo no

Quando l’app di messaggistica WhatsApp è stata lanciata nel 2009, mi è sembrata una delle più innovazioni più interessanti degli ultimi tempi. Per due motivi: sembrava progettata splendidamente e aveva un modello economico che non si basava sulla pubblicità. Ma le cose sono cambiate. Leggi

pubblicità
  • 20 Set 2016 15.25
A Calais, in Francia, sono cominciati i lavori di costruzione di un muro per evitare l’accesso dei migranti al porto. Il muro, lungo un chilometro e alto quattro metri, correrà lungo la strada che circonda il porto di Calais e ha lo scopo di impedire l’accesso al porto da parte dei migranti che si trovano nel campo profughi noto come “la giungla”. I lavori, finanziati dal Regno Unito, costeranno circa 2,7 milioni di euro e dovrebbero terminare verso la fine dell’anno.
  • 20 Set 2016 13.31

I trucchi di Donald Trump

Si dice che le persone intelligenti abbiano faticato, negli anni trenta, a prendere sul serio l’ascesa dei demagoghi. Quei dittatori narcisistici, con le loro stupide uniformi, sembravano semplicemente ridicoli. Allo stesso modo, osservando Donald Trump ci viene da ridere. Leggi

  • 20 Set 2016 13.14

Prima della sfilata

Modelle si preparano per una sfilata durante la settimana della moda a Londra, nel Regno Unito.
  • 20 Set 2016 10.42

La rabbia è sempre un sentimento inutile

Poche cose piacciono a editorialisti, e opinionisti in generale, come il lamentarsi della nostra “cultura dell’indignazione”. Ma in realtà sulla rabbia non abbiamo le idee molto chiare. Quando la esprimono i nostri avversari la consideriamo sbagliata, ma se viene da noi pensiamo che sia ampiamente giustificata. Leggi

  • 19 Set 2016 15.27

In Scozia le comunità vogliono riappropriarsi della loro terra

Su un appezzamento di terreno grande un ettaro, nel quartiere settentrionale di Leith, a Edimburgo, Evie Murray cammina tra fiori e verdure coltivati con cura. Murray partecipa a Crops in pots, un’iniziativa comunitaria nata nella capitale scozzese, che ha coinvolto centinaia di abitanti impegnati a coltivare zucche, patate, fagioli, bietole, mele, uva spina e perfino un albero di noci. Leggi

pubblicità
  • 19 Set 2016 14.28

Un’installazione per i migranti

Giubbotti di salvataggio a Parliament square, nel centro di Londra. L’installazione è stata organizzata da alcune associazioni non profit per richiamare l’attenzione sulla crisi migratoria in occasione del primo vertice dell’Onu dedicato al problema.
  • 16 Set 2016 20.19

Petali in mostra

Un’esposizione floreale a Harrogate, nel nord dell’Inghilterra.
  • 16 Set 2016 15.12
Diane James è la nuova leader del partito britannico Ukip. La deputata europea rimpiazza il dimissionario Nigel Farage alla guida del partito euroscettico, tra i principali promotori del referendum sulla Brexit. L’ha stabilito il voto dei militanti riuniti nel congresso a Bournemouth. James, 56 anni, è la prima donna ad assumere la guida dello Ukip.
  • 16 Set 2016 14.38

In quanto madre non sono migliore delle altre persone

Dopo le dimissioni di David Cameron a giugno la semisconosciuta ministra dell’energia britannica, Andrea Leadsom, stava per diventare premier, finché non ha detto una stupidaggine del tipo “Il fatto di essere madre mi rende una candidata migliore per questa carica”. O almeno questo è quello che sembra che abbia dichiarato, anche se lei sostiene di essere stata fraintesa. Leggi

  • 16 Set 2016 10.21

Tracce di migranti sul Tamigi

Centinaia di giubbotti di salvataggio sono stati sistemati sulla spiaggia di Vauxhall, a sud di Londra, per creare un’installazione sulla crisi dei migranti nel Mediterraneo. L’opera è stata allestita dalle associazioni non profit  ActionAid e Islamic Relief.
pubblicità