A Reggio Calabria si specchiano i problemi del sud

In giro per la città calabrese durante la campagna elettorale si vedono tutti i segni della crisi che blocca metà del paese: le aziende chiudono, i giovani scappano e la disillusione cresce. Leggi

A Napoli la musica è cambiata

Spesso associata ai neomelodici, la città sta vivendo un rinnovamento musicale. Artisti nati e cresciuti in quartieri come Secondigliano e Forcella si misurano con l’hip hop e con un altro racconto della città. Leggi

pubblicità
A Macerata rinasce un movimento antirazzista

Il movimento spontaneo che si è materializzato a Macerata ha portato in piazza diverse istanze e almeno ventimila persone. Leggi

Fuori campo, perché i migranti finiscono nei ghetti 

Sono diecimila le persone che in Italia vivono fuori dell’accoglienza: la denuncia di Medici senza frontiere. Leggi

La destra che punta su sicurezza e decoro vista da Como

Nel giugno 2017 aveva vinto contro chi parlava di accoglienza e integrazione. Oggi applica il pugno duro contro migranti e senza dimora, mettendo in pratica quello che molti leader nazionali promettono in campagna elettorale. Leggi

pubblicità
I giovani del Mali lottano per i loro diritti

Nel paese saheliano le proteste contro il governo e un sistema al collasso si saldano con la solidarietà ai giovani migranti respinti dall’Europa. Leggi

Ritratto del neofascista da giovane

Viaggio tra le ragazze e i ragazzi che scelgono l’estrema destra – sempre più presente nelle scuole italiane – o nuove formazioni qualunquiste. Leggi

Il mostro nascosto di Trieste

Dietro l’immagine da cartolina, la città deve fare i conti con un’acciaieria che inquina e che mette a rischio la salute di molte persone. Leggi

Potere al popolo e la crisi della sinistra italiana

S’ispirano al Partito laburista di Jeremy Corbyn, hanno l’obiettivo di rifondare la sinistra italiana. Ma potrebbero non riuscire nemmeno a raccogliere le firme. Leggi

Le bombe fabbricate tra gli ulivi della Sardegna

A Domusnovas si producono gli ordigni usati dall’Arabia Saudita nella guerra in Yemen. Ritratto di un’area dove fabbricare armi è l’unica alternativa alla disoccupazione. Leggi

pubblicità
Da Bardonecchia a Briançon, in viaggio con i migranti sulle Alpi

In viaggio con un minorenne della Guinea Conakry, incontrato a luglio sulla nave Aquarius, che ha deciso di andare in Francia. Leggi

Le ragazze e i ragazzi che sfidano la mafia in Calabria

Hanno recuperato l’antica tradizione dei telai e creato un marchio di alta moda per lottare contro disoccupazione e ’ndrangheta. Leggi

Banksy va a Betlemme

Intervista al celebre artista britannico, che spiega l’obiettivo del progetto legato all’albergo Walled Off in Cisgiordania. Leggi

Un Natale in tenda per sessantasei famiglie nel centro di Roma

A due passi da piazza Venezia, nel cuore di Roma, sessantasei famiglie vivono da quattro mesi nelle tende sotto al porticato della basilica dei Santi Apostoli. Leggi

Ascesa e caduta di Scorniceşti, la città di Ceaușescu

Il dittatore Nicolae Ceauşescu rinominò il villaggio di origini tatare dove era nato per trasformarlo in un modello del socialismo romeno. Oggi in parecchi rimpiangono quella finta prosperità. Leggi

pubblicità
Viaggio tra i ragazzi che dormono sotto un ponte a Ventimiglia

Decine di minorenni vivono lungo il corso del fiume in ripari di fortuna, mentre la Francia li respinge sistematicamente al confine con l’Italia. Leggi

La crisi del Venezuela vista da chi è scappato in Italia

La storia di due ragazzi arrivati a Milano mostra cosa significa lasciarsi alle spalle un paese dove mancano cibo e medicine. E cosa vuol dire arrivare in un altro dove la concessione dell’asilo è un’incognita. Leggi

Uomini contro le donne

Dal carcere di Bollate ai circoli di sostegno e responsabilità, faccia a faccia con chi ha commesso reati sessuali e con gli operatori che lavorano per evitare che succeda di nuovo. Leggi

Le vite dietro l’etichetta

In Bangladesh quasi cinque milioni di persone lavorano nell’industria dell’abbigliamento. Il paese è il secondo produttore di vestiti al mondo e i suoi operai realizzano gli abiti che indossiamo ogni giorno. Leggi

I migranti che la Norvegia non vuole più

Meno domande d’asilo accolte, più rimpatri, un centro in cui rinchiudere chi è senza documenti. I populisti e la destra al governo vogliono rivedere il sistema d’accoglienza nel paese. Leggi

pubblicità