Un paese in galera

Dal 1990 a oggi i carcerati in Italia sono raddoppiati, ma i reati sono diminuiti. La storia di un ex detenuto corre parallela a quella dell’incarcerazione di massa. Leggi

Il cambiamento climatico minaccia la pianura padana

Il bacino idrico del Po attraversa sette regioni e fornisce acqua a un settore economico fondamentale per l’Italia. Ma eventi meteorologici estremi lo mettono in pericolo. Leggi

pubblicità
Perché i rifugiati a Roma vivono nelle case occupate

Come si vive in un palazzo occupato e perché molti rifugiati in Italia da anni non riescono a trovare alternative. Leggi

Cosa resta dopo un’estate di incendi in Abruzzo

Decine di roghi hanno devastato una delle zone più verdi e belle d’Italia. Al posto di alberi e animali ora ci sono cenere e carbone. Leggi

Airbnb riempie Matera di turisti ma la svuota di abitanti

Nel centro storico crescono gli appartamenti in affitto. Pochi ci guadagnano davvero e il rischio è che la città perda la sua identità. Leggi

pubblicità
Prove tecniche di revisionismo in Argentina

Confrontarsi con gli anni della dittatura è stato doloroso. Ma il presidente Macri sta provando a frenare il lavoro fatto finora. Leggi

Una casa dove chi ha disturbi mentali può ricominciare

Nei “gruppi appartamento” i pazienti vivono una vita che non è quella che farebbero nelle cliniche. E i risultati sono positivi. Leggi

Perché aumentano i migranti bangladesi in Italia

Fuggono dalla Libia, dove sono diventati un obiettivo per gruppi criminali che li sequestrano e li torturano per chiedere un riscatto alle famiglie. Leggi

I medici che curano le ferite invisibili della tortura

Hanno cominciato a occuparsi degli esuli delle dittature latinoamericane negli anni ottanta, ora si prendono cura dei richiedenti asilo passati dalla Libia. Leggi

L’avocado che lascia senz’acqua migliaia di cileni

L’Italia importa sempre più avocado cileno, ma nella provincia dov’è coltivato è in corso una battaglia per l’acqua. Leggi

pubblicità
Così in basso, un fumetto sulla terra

Cosa provoca gran parte delle guerre? Molti diranno: la religione. Ma che ruolo hanno i confini, l’inquinamento, i muri? Leggi

Cosa nostra non è mai stata così debole

I numeri e le storie degli ultimi anni descrivono una mafia siciliana in crisi, impoverita e a corto di uomini. Leggi

La trappola della povertà da cui l’Italia non riesce a uscire

L’Italia è in testa in Europa per il rischio povertà, ma le contromisure finora sono fallite. Ecco cosa c’è che non va. Leggi

Dentro il centro di detenzione di Moria, nell’isola di Lesbo

A un anno dall’accordo tra Turchia e Unione europea sui migranti, come si vive nell’hotspot più conosciuto della Grecia. Leggi

Perché la cannabis terapeutica di stato rischia di non funzionare

Dopo l’entusiasmo iniziale, il progetto stenta a decollare. Le zavorre che non gli hanno permesso di farlo sono tre. Leggi

pubblicità
Anche i rom vogliono vivere in una casa

Dei 180mila rom che vivono in Italia solo 30mila vivono nei campi, ma le istituzioni non hanno politiche abitative a lungo termine. Leggi

Nell’universo classista delle ripetizioni private

Il giro d’affari è di 900 milioni di euro all’anno, l’80 per cento è in nero. E le disuguaglianze tra ragazzi aumentano. Leggi

Crescere e innamorarsi in un campo rom a Roma

Cosa sognano e come vivono i ragazzi del campo di via di Salone, a dieci anni dalla sua creazione. Leggi

Il collettivo Macao sfida la politica per ripensare Milano

Per la prima volta in Italia, un collettivo che gestisce uno spazio sociale vuole comprarlo e avanza una “proposta scandalosa”. Leggi

Viaggio nella provincia assediata dalle discariche

In provincia di Brescia finiscono rifiuti da tutta Italia. Le aziende guadagnano milioni e i residenti si sentono in pericolo. Leggi

pubblicità