La borgata ribelle di Roma dimenticata dalla storia

Il 17 aprile 1944 le truppe naziste deportarono quasi mille uomini dal Quadraro, un quartiere romano dove la resistenza era organizzata e trasversale. Una storia ancora poco conosciuta. Leggi

Viaggio tra le scuole chiuse dell’Aspromonte

Da Melito Porto Salvo a Roccaforte del Greco, sempre più calabresi emigrano. Chi resta da quest’anno ha un problema in più: diverse scuole hanno chiuso e le più vicine sono a decine di chilometri di distanza. Leggi

pubblicità
Il tentativo di creare una nuova emergenza rom a Roma

La storia delle famiglie minacciate a Torre Maura e il pericolo di una nuova speculazione sulla pelle dei rom. Leggi

Viaggio nella città nascosta sotto al tunnel del Brennero

Descritto come il cantiere più grande d’Europa, a differenza del Tav attira poche proteste. Collegherà Italia e Austria per alleggerire il traffico autostradale, ma c’è chi pensa che si possa intervenire diversamente. Leggi

All’Aquila ragazze e ragazzi chiedono di tornare nelle loro scuole

Dieci anni dopo il terremoto, più di 3.600 studenti frequentano le scuole dell’infanzia, le primarie e le medie in prefabbricati piccoli e nati per l’emergenza. Leggi

pubblicità
Come si ricomincia a vivere nella Repubblica Centrafricana

L’accordo di pace firmato a febbraio resta in piedi e dopo sei anni di guerra civile il paese vuole lasciarsi alle spalle una storia di sofferenza. Grazie anche a un ironico disegnatore, progetti di finanzia etica e un cardinale intraprendente. Leggi

Dio, patria e famiglia: tre giorni al Congresso di Verona

Chi ha partecipato e di cosa si è discusso al tredicesimo Congresso mondiale delle famiglie e quali possono essere le conseguenze sulle elezioni europee. Leggi

Chi sono le femministe contro il Congresso delle famiglie di Verona

Da anni Verona è un laboratorio per le politiche dell’estrema destra, ma ha anche una storia interessante di femminismo e resistenza. Leggi

Al Giambellino c’è chi specula e chi lotta per la casa

Nel quartiere di Milano c’è un’emergenza abitativa che fatica a trovare ascolto. Eppure, questa crisi e le proposte per affrontarla sono una spia di quello che succede in molte periferie italiane. Leggi

Storie e denunce di chi smista i pacchi Amazon a Passo Corese

Nello snodo merci della multinazionale, aperto nel 2017 vicino a Roma, ci si può ammalare per il lavoro ripetitivo. Senza i sindacati è difficile chiedere condizioni migliori, ma c’è chi non rinuncia a farlo. Leggi

pubblicità
In lotta per il clima nelle piazze e nei tribunali europei

La protesta contro i cambiamenti climatici si svolge anche a colpi di azioni legali. La storia di una famiglia di Cogne che ha aderito alla causa collettiva contro le politiche dell’Unione europea. Leggi

Gli indizi nelle ossa

L’équipe di antropologia forense argentina è nata quasi per caso nel 1984. Ha
restituito l’identità a più di trecento vittime dell’ultima dittatura militare. E viene chiamata in tutto il mondo per cercare fosse comuni e riesumare cadaveri. Leggi

La nuova destra europea frena la lotta al riscaldamento globale

Quali sono le posizioni dei partiti di destra europei sul cambiamento climatico? E cosa cambierà nel parlamento se questi partiti dovessero ottenere un buon risultato alle elezioni di maggio? Leggi

A San Ferdinando sgomberata una tendopoli se ne apre un’altra

È stata sgomberata la tendopoli di San Ferdinando: molti se ne sono andati autonomamente, ma la maggior parte dei braccianti si è spostata in una tendopoli vicina. Leggi

Così l’Italia vende armi al regime autoritario del Turkmenistan

Il Turkmenistan è uno dei paesi più autoritari al mondo. Ed è anche un grande acquirente di armi fabbricate in Europa, soprattutto in Italia. Leggi

pubblicità
Gli italiani che difendono la Russia in Ucraina

Gianluca Savoini, presidente dell’associazione Lombardia Russia e collaboratore di Matteo Salvini, ha legami con presunti mercenari filorussi di estrema destra. L’inchiesta di BuzzFeed, dall’archivio di Internazionale. Leggi

Le ong sono un bersaglio della destra in tutta Europa

Dall’Ungheria di Viktor Orbán all’Austria di Sebastian Kurz, le organizzazioni indipendenti sono considerate un nemico, sia che si occupino d’immigrazione sia che stilino rapporti sulla libertà di stampa o sulla violenza sulle donne. Leggi

Chi sono le donne rinchiuse nel centro di espulsione di Roma

Entrare nel Cpr di Ponte Galeria permette di incontrare chi spesso è definito clandestino e scoprire che si tratta di operaie, colf, badanti. Cosa cambia per loro con il decreto sicurezza? Leggi

Le violenze sessuali in Ucraina e il lungo cammino verso la giustizia

La sfida della società civile ucraina per riformare il codice penale e fare luce sulle violenze sessuali usate dalle forze armate come mezzo di tortura sui civili. Leggi

Ritorno sul luogo di un delitto dimenticato

A Sala Consilina nel novembre scorso un uomo ha dato fuoco a casa sua mentre la compagna era dentro. La ragazza è morta e la sua storia è scivolata nel silenzio. Eppure dice molto sulla violenza contro le donne in Italia. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.