Wuhan torna lentamente alla normalità su ordine di Pechino

La megalopoli, ex epicentro dell’epidemia, tenta di attirare i turisti cinesi bloccati sul territorio. Il governo la usa come vetrina della vittoria sul covid-19, ma tra chi ha perso i familiari c’è chi reclama giustizia per le mancate cure. Leggi

L’emergenza coronavirus tra i braccianti di Rosarno

Sale la tensione in uno dei ghetti più famosi d’Italia, dichiarato da qualche giorno zona rossa in seguito all’individuazione di 14 positivi al coronavirus. Leggi

pubblicità
In assenza del corpo

Il dolore è la più rapida delle metamorfosi: in un attimo quello che eravamo non esiste più. A sei mesi dalla morte del padre per il covid a Bergamo, una figlia racconta cosa le è successo dopo. Leggi

La solitudine delle donne tunisine a Mazara del Vallo

Le mogli dei pescatori nordafricani perdono il loro legame con la città siciliana quando gli uomini stanno a lungo in mare o muoiono per malattie legate al lavoro. Ma c’è anche chi prova a prendere in mano la propria vita. Leggi

Nell’ex città operaia dove hanno ucciso Willy Monteiro Duarte

Colleferro è cresciuta come l’edera intorno ai suoi stabilimenti. Da anni fa i conti con le loro chiusure e con l’inquinamento. Hanno aperto Amazon e Leroy Merlin, ma il lavoro non è più un fattore comunitario. E la tensione sociale cresce. Leggi

pubblicità
Le azioni di Extinction rebellion in difesa di un mondo malato

Le manifestazioni degli ambientalisti hanno avuto scarso risalto giornalistico, mentre i negazionisti del covid hanno ricevuto moltissima attenzione. Eppure le due emergenze vanno combattute insieme. Leggi

Chi sono i volontari per il vaccino contro il covid-19

Le motivazioni dei volontari che partecipano alle sperimentazioni in Italia, la corsa al vaccino nel mondo e i dubbi degli esperti sui tempi e l’efficacia di questi programmi. Leggi

La vera storia dei coltivatori di ananas del Ghana

Una catena di supermercati olandese ha esposto per anni il manifesto di Kwabena, un sorridente coltivatore di ananas ghaneano. Il giornalista d’inchiesta Olivier van Beemen è andato a cercarlo per conoscere la sua storia. Leggi

A Cene in val Seriana non è un’elezione come un’altra

Primo comune a eleggere un sindaco leghista nel 1990, colpito duramente dalla pandemia, ora rischia di rimanere senza medici di base. Il partito di Salvini governa da trent’anni, ma c’è qualche crepa. Leggi

Le ragioni dell’avanzata della destra nelle Marche

Il lavoro, la sanità e la gestione del terremoto sono stati i temi al centro della campagna elettorale, in un territorio che da tempo mostra i segni di una crisi economica e sociale trascurata. Leggi

pubblicità
Il voto in Puglia serve a misurare lo stato di salute del governo

La campagna elettorale pugliese va verso la chiusura tra nostalgie e divisioni nel centrosinistra. Fitto, candidato del centrodestra, si è tenuto defilato, mentre Salvini e Meloni anche qui si sfidano per conquistare la guida della destra. Leggi

L’immobilità dell’Europa di fronte alla catastrofe di Lesbo

Il governo greco ha costruito una nuova tendopoli per alloggiare gli sfollati di Moria, dopo l’incendio che ha distrutto il campo sull’isola di Lesbo. Ma in molti sospettano che si tratti di una soluzione tutt’altro che temporanea. Leggi

L’inferno senza speranza dell’isola di Lesbo

Dopo giorni di incendi nel campo profughi di Moria, migliaia di persone dormono ancora per strada, tra loro bambini, donne e disabili, mentre l’Europa sta a guardare. Leggi

A Venezia il turismo di massa monopolizza anche le elezioni

Centrodestra e centrosinistra si sfidano con poche differenze di programma, mentre manca una grande idea per riconvertire la città salvaguardando l’ambiente e i posti di lavoro persi a causa della pandemia. Leggi

La pandemia ha mostrato tutte le ferite nascoste di New York

Gli abitanti più ricchi, di solito bianchi, litigano per decidere se la città sia spacciata e se andarsene. Chi resta sa che i problemi economici, abitativi e di integrazione sono precedenti al covid-19 e aspettano da tempo di essere risolti. Leggi

pubblicità
C’è davvero un’emergenza migranti a Lampedusa?

Con la sospensione dei soccorsi in mare, Lampedusa è tornata a essere in prima linea sulla frontiera marittima, tra propaganda e proteste, soprattutto a causa della mancanza di una politica sull’immigrazione. Leggi

Il mondo di QAnon: come entrarci, perché uscirne. Prima parte

Il 2020 è l’anno in cui la fantasticheria di complotto QAnon è cresciuta a dismisura e ci si è accorti del suo pericolo perfino in Italia. In cosa consiste e qual è la consapevolezza da cui dobbiamo ripartire. Leggi

La scuola d’avanguardia a Rimini che può essere un modello anche oggi

Nato nel 1945 il Ceis è meta di pellegrinaggio di maestre e accademici di tutto il mondo. Oggi c’è chi lo mette in discussione, ma la sua storia è importante, così come quella della fondatrice Margherita Zoebeli. Leggi

Vivere con il fantasma dello sfratto a Milano

A maggio gli inquilini di alcuni palazzi nel quartiere Lorenteggio hanno ricevuto una comunicazione della Reale immobili che gli diceva di andarsene. Grazie all’intervento del comune per ora possono restare, ma il loro futuro è incerto. Leggi

In Cina torna l’economia della bancarella

Quando il premier ha promesso un sostegno economico a tutti i cinesi che si daranno al piccolo commercio per superare le difficoltà economiche dovute al coronavirus, vecchi e nuovi ambulanti hanno dato vita a mercatini improvvisati. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.