La marcia dei migranti contro il sistema di accoglienza in Veneto

Si protesta da giorni nell’ex base militare di Conetta: i richiedenti asilo denunciano le terribili condizioni di vita in uno dei centri più grandi della regione. Leggi

Cosa significa avere vent’anni e cercare lavoro in Italia

In Italia ci sono 2,2 milioni di neet, ragazzi e ragazze che non studiano e non lavorano. L’esperienza di una neolaureata che ha cercato lavoro attraverso internet mostra quanto sia difficile trovarne uno. Leggi

pubblicità
La violenza di CasaPound a Ostia

Nel decimo municipio di Roma, che domenica torna alle urne, la violenza non è una novità: negli ultimi sette anni è lunga la lista delle aggressioni da parte di militanti dell’estrema destra a studenti e attivisti. Leggi

Un giro dentro Fico, la Disneyland del cibo a Bologna

Centomila metri quadrati di parco, 40 fabbriche, decine di luoghi dove mangiare. Il consenso sul progetto di Oscar Farinetti è generale, ma pochi pensano alle conseguenze di un monopolio del cibo in Italia. Leggi

Sul ring contro il morbo di Parkinson

Una giornata nella palestra di Ponte Lambro, Como, dove si pratica la Rock steady boxing, un tipo di pugilato senza contatto che aiuta i malati di Parkison. Leggi

pubblicità
Roma non ha ancora un piano contro gli sgomberi

Dopo lo sgombero degli eritrei di piazza Indipendenza a Roma, altre 45 famiglie rischiano di essere buttate fuori di casa entro la fine del mese, nella città in cui diecimila persone vivono in occupazione. Leggi

Le elezioni a Ostia sono un banco di prova per i cinquestelle e CasaPound

Dopo due anni di commissariamento per mafia, il decimo municipio di Roma andrà alle urne il 5 novembre. Leggi

I monumenti fascisti restano in piedi

Gli Stati Uniti e la Francia hanno avviato un processo di smantellamento dei ricordi di un passato controverso. E l’Italia? Leggi

Le stazioni si stanno trasformando in fortezze contro i poveri

Tornelli, gate, militari, blitz. In nome della sicurezza, e dello shopping, le stazioni italiane stanno diventando nuovi luoghi di esclusione. Leggi

La musica dei nuovi italiani dell’orchestra di Tor Pignattara

Hanno tra i 15 e i 22 anni, alcuni sono figli d’immigrati, altri di coppie miste, alcuni hanno la cittadinanza italiana, altri no. E non suonano world music. Leggi

pubblicità
La morte di un bracciante chiama in causa Cirio e Mutti

Abdullah Muhamed è morto in un campo di Nardò nel 2015. Ora un’inchiesta svela che i pomodori che stava raccogliendo erano destinati a due marchi leader del mercato. Leggi

Roma ha un problema con gli asili nido

Nel 2017 le domande d’iscrizione sono state 4.725 in meno rispetto a quattro anni fa. I problemi riguardano le rette e le scelte politiche fatte finora. Leggi

Una storia siciliana di veleni

Gran parte di Biancavilla, in Sicilia, è stata costruita con il materiale di una cava vicina al centro. Compreso un minerale simile all’amianto che ha causato decine di morti. Leggi

A Napoli non c’è spazio per i rom

Roghi e sgomberi costringono centinaia di persone a vivere in situazioni precarie. E le istituzioni ignorano o faticano a risolvere i problemi. Leggi

La casa in cui si combatte la violenza sulle donne

Che cos’è la violenza contro le donne e come si previene? La storia di Lucha y siesta, un centro antiviolenza fuori dai canoni, e delle donne che lo abitano. Leggi

pubblicità
Le vite divise dal muro tra Messico e Stati Uniti

L’America fa di tutto per impedire a migliaia di migranti di entrare, ma ha bisogno dei lavoratori stranieri per tenere in piedi l’industria agroalimentare californiana. Leggi

Un paese in galera

Dal 1990 a oggi i carcerati in Italia sono raddoppiati, ma i reati sono diminuiti. La storia di un ex detenuto corre parallela a quella dell’incarcerazione di massa. Leggi

Il cambiamento climatico minaccia la pianura padana

Il bacino idrico del Po attraversa sette regioni e fornisce acqua a un settore economico fondamentale per l’Italia. Ma eventi meteorologici estremi lo mettono in pericolo. Leggi

Perché i rifugiati a Roma vivono nelle case occupate

Come si vive in un palazzo occupato e perché molti rifugiati in Italia da anni non riescono a trovare alternative. Leggi

Cosa resta dopo un’estate di incendi in Abruzzo

Decine di roghi hanno devastato una delle zone più verdi e belle d’Italia. Al posto di alberi e animali ora ci sono cenere e carbone. Leggi

pubblicità