L’Italia ostacola i medici stranieri 
L’influenza della Cina nei Balcani è una sfida
Alla tradizionale presenza russa si è aggiunta quella di Pechino, che presta soldi per guadagnare influenza. L’Europa non può stare a guardare.
Con milioni di persone vaccinate, emergono gli effetti collaterali
Ecco cosa si è capito sui rari casi di trombosi associati a carenza di piastrine dopo l’uso del farmaco di AstraZeneca.
Judas and the black messiah, il film senza protagonisti
Il film di Shaka King è la punta di diamante di tutta una cinematografia black che si sta finalmente imponendo.
pubblicità

Ultimi articoli


I radiodrammi del poeta
Nato come radiodramma, un genere raro che ha una bella storia e merita una nuova vita, Milk wood è bellissimo da ascoltare ma anche da leggere.
L’ombra dell’Iran nel dialogo per il ritiro delle forze statunitensi dall’Iraq
Mentre le trattative tra Baghdad e Washington vanno avanti, i militari americani continuano ad addestrare le truppe irachene. E le milizie sciite premono per la loro partenza.
Zona rossa
Il fatto che sei in tuta non significa che stai correndo: devi sudare.
L’incantevole arpa jazz di Dorothy Ashby
Un prezioso album del 1970, in bilico tra funky d’atmosfera e spiritual jazz.
Intanto nel mondo
Il conservatore Guillermo Lasso vince le presidenziali in Ecuador, attacco all’impianto elettrico di una centrale nucleare in Iran, scontri con la polizia dopo l’uccisione di un afroamericano a Minneapolis.
pubblicità

Cultura


Tra la fame e la fama
È strano dirlo per un paroliere avventuroso come Massimo Pericolo, ma nel suo ultimo disco c’è il tentativo elegante di fondersi con l’ambiente di Brebbia, in provincia di Varese.

Altri articoli
pubblicità

Il settimanale


9/15 aprile 2021 • Numero 1404 Golpe digitale
I governi hanno permesso alle grandi aziende tecnologiche di accumulare un potere enorme, che oggi mette in pericolo la democrazia. È tempo di reagire, scrive Shoshana Zuboff.
Altri numeri
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.