Stati Uniti

Stati Uniti

Capitale
Washington
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Dollaro statunitense
Superficie
Il colore viola

Gli anni di Biden non potranno essere un semplice ritorno a com’eravamo: le ferite sono troppo profonde e i segni troppo allarmanti per poter essere coperti dal velo rassicurante di una normalità ritrovata. Leggi

Le riforme immediate di Joe Biden su clima, salute, migranti

Il nuovo presidente ha firmato 17 documenti per invertire la rotta dall’amministrazione Trump e ne ha annunciati altri per le prossime settimane. Leggi

pubblicità
Anche la nuova Casa Bianca accusa la Cina di genocidio

L’amministrazione uscente ha accusato Pechino di genocidio, e il nuovo segretario di stato l’ha ribadito. Ciò richiederà di conciliare, anche in Europa, i rapporti economici con la Cina, imputata del crimine peggiore che esista. Leggi

Bugie a fin di bene

Sono un eterosessuale sottomesso che ha finalmente conosciuto una donna aperta ai miei kink. Un anno fa, quando ci siamo messi insieme sul serio, lei ha chiuso un lungo rapporto di scopamicizia con un collega. ​ Leggi

Joe Biden è un presidente fortunato

Un consenso superiore a ogni pronostico, il caos del Partito repubblicano e la difesa delle istituzioni democratiche: il nuovo presidente entra alla Casa Bianca con la possibilità di lasciare un segno. Leggi

pubblicità
Dopo Trump gli europei non hanno più fiducia nell’alleanza con gli Stati Uniti

Un sondaggio realizzato prima dell’assalto al congresso rivela il danno inferto dal presidente statunitense uscente all’immagine del suo paese. E riporta in primo piano la questione di una difesa comune europea. Leggi

L’ingombrante eredità dell’epoca Trump 

Cosa resterà del “trumpismo”? Rari successi diplomatici, come i recenti accordi tra Israele e diversi paesi arabi, e i cambiamenti di fondo che ha tentato di imporre con i ripetuti colpi assestati al multilateralismo. Leggi

Teheran e Baghdad aspettano le prime mosse di Joe Biden

Gli attacchi aerei israeliani e le nuove sanzioni internazionali fanno parte di una strategia di tensione lanciata dall’amministrazione statunitense uscente. Cosa farà il nuovo presidente? Leggi

L’altro inquinamento prodotto dalle automobili

Le particelle rilasciate dagli pneumatici sono un’insidia nascosta per l’ambiente. La pioggia le riversa nei fiumi e nei mari, il vento le deposita sui ghiacciai, e non è sempre bene riusare gli pneumatici per l’asfalto. L’esperienza della California. Leggi

La rivincita delle orchidee

La maggior parte delle persone ha dei geni che aiutano ad adattarsi
a ogni situazione. Altre sono fragili e instabili, ma nell’ambiente giusto riescono meglio di tutti. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità
Utilità

Oltre a discutere le scelte dei social network, dovremmo approfittarne per chiedere che siano democratizzati. Leggi

Per gli Stati Uniti è giunto il tempo delle conseguenze

Il presidente eletto deve guardare avanti. Ma tutto il paese, dai giornalisti ai parlamentari, deve fare i conti con i quattro anni di presidenza Trump. Leggi

Joe Biden avrà pochi amici in Israele 

Gli attacchi dell’aviazione israeliana in Siria possono essere collegati alla transizione negli Stati Uniti, dove si insedierà un presidente che vorrebbe riaprire il dialogo sul nucleare iraniano, da sempre ostacolato da Israele. Leggi

Distrazioni

Perfino un maschio adolescente capisce che due genitori felici sono una buona cosa. Perciò dovrebbero parlare con più sincerità: “Il sesso ci piace, ma farlo con te nella stanza accanto non ci piace più di quanto piaccia a te sentirlo”. Leggi

Lezioni da Washington

Oltrepassare ogni limite, fare della politica un reality show e sfondare il confine tra vero e falso: sono ingredienti del populismo di Trump che anche in Italia conosciamo bene. Contro questo virus serve una risposta politica. Leggi

pubblicità
Orfano di Trump, il presidente turco corteggia l’Unione europea

Con l’avvicinarsi della nuova amministrazione statunitense, Erdoğan prova a riallacciare i rapporti con Bruxelles per evitare nuove sanzioni e rivitalizzare l’economia del paese. Leggi

Biden sceglie un volto rassicurante per i servizi segreti

William Burns, diplomatico impegnato nell’accordo nucleare con l’Iran, guiderà le operazioni dei servizi segreti americani all’estero, in un contesto esasperato dall’unilateralismo di Donald Trump. Leggi

Donald Trump è stato messo al bando, a chi tocca ora?

Dopo anni di litigi, le persone più potenti di internet, a capo di piattaforme come Facebook e Twitter, hanno cacciato il loro troll più famoso. Ma le loro spiegazioni sono come foglie di fico. Leggi

Il dilemma dei democratici sulla destituzione di Donald Trump

La presidente della camera Nancy Pelosi non vuole l’impunità per un presidente che, secondo lei, ha “incitato all’insurrezione”. Joe Biden, il presidente eletto, privilegia la “riconciliazione” per evitare di accentuare le divisioni nel paese. Leggi

Il più grande tradimento di Donald Trump

Il presidente uscente è il traditore della sua stessa causa populista. E le vere vittime sono i suoi sostenitori, che prendono sul serio le sue chiacchiere contro le élite liberali e le grandi banche. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.