La vera storia di Faccetta nera

Se sei donna e nera in Italia un riferimento, anche casuale, a Faccetta nera ci scappa sempre. Da piccola me la cantavano spesso all’uscita di scuola per umiliarmi, e in generale la canzoncina aleggia nell’aria come quei microbi da cui non ci si salva. Ma chi la canta sa cosa significa? Sa da dove viene quella canzone? Leggi

Storie e denunce di chi smista i pacchi Amazon a Passo Corese

Nello snodo merci della multinazionale, aperto nel 2017 vicino a Roma, ci si può ammalare per il lavoro ripetitivo. Senza i sindacati è difficile chiedere condizioni migliori, ma c’è chi non rinuncia a farlo. Leggi

pubblicità
Le ferite di Genova

I ragazzi che il 21 luglio 2001 erano alla Diaz e alla caserma di Bolzaneto raccontano le violenze della polizia. L’inchiesta del Guardian sulla notte in cui ogni diritto civile venne sospeso. Leggi

Perché continuiamo a mangiare carne?

Non possiamo dire di non sapere eppure, anche se conosciamo l’orrore dei mattatoi, continuiamo a mangiare carne. Non ci sono scuse. Leggi

Giusto o sbagliato

È ammissibile uccidere una persona per salvarne cinque? Tra emozioni e ragione, gli scienziati indagano le basi neurologiche della morale. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità
I precari che si occuperanno del reddito di cittadinanza

Il paradosso è che saranno dei precari, addirittura dei lavoratori con un contratto a progetto, a dover aiutare i disoccupati a beneficiare del reddito di cittadinanza. Leggi

Le colpe del nonno

Mio nonno era un pilastro della comunità, amatissimo dalla famiglia. Era anche un molestatore sessuale. Leggi

La teoria razzista dietro la strage in Nuova Zelanda

All’origine della strage di Christchurch c’è la teoria della “grande sostituzione”, alimentata da una logica di esclusione diffusa in tutto il mondo. Leggi

In lotta per il clima nelle piazze e nei tribunali europei

La protesta contro i cambiamenti climatici si svolge anche a colpi di azioni legali. La storia di una famiglia di Cogne che ha aderito alla causa collettiva contro le politiche dell’Unione europea. Leggi

La direttiva di Matteo Salvini sulle frontiere non ha valore

Mentre la nave italiana Mare Jonio è in rada a Lampedusa con 49 migranti a bordo, il ministro dell’interno ha diffuso una direttiva che impone di non far attraccare le navi private che soccorrono naufraghi nel Mediterraneo. Leggi

pubblicità