Regno Unito

Regno Unito

Capitale
Londra
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Sterlina britannica
Superficie
Meno tasse e più debiti

Il 23 settembre il governo britannico ha presentato un piano di tagli alle tasse da 45 miliardi di sterline, il più grande degli ultimi cinquant’anni, scrive il Guardian.... Leggi

Putin è il grande assente ai funerali di Elisabetta II

Nessun invito a esponenti di Mosca per i funerali della regina. Un momento complicato per il presidente russo, anche dopo il voto favorevole dell’India sull’intervento di Zelenskyj all’Onu. Leggi

pubblicità
Il ricordo lasciato da Elisabetta II nel mondo arabo

Anche la stampa mediorientale ha dato molto spazio alla morte di Elisabetta II: molti contenuti sono apertamente celebrativi, altri riflettono sulle eredità coloniali, altri notano quale sia stato l’unico paese mai visitato dalla regina. Leggi

A che serve la monarchia

Bisogna rispettare il lutto del paese e della famiglia reale per la morte della regina, ma bisogna anche chiedersi se ha ancora senso un potere basato sulla nascita Leggi

È il momento di ripensare l’identità delle ex colonie

Nei paesi del Commonwealth con un passato coloniale la morte della regina Elisabetta è un’occasione per fare i conti con le colpe dell’impero e pensare a un futuro più indipendente Leggi

pubblicità
Elisabetta II, la regina di un impero  tramontato

Dall’impero alla Brexit è forse un riassunto troppo brutale del regno di Elisabetta II, ma è una descrizione fedele del Regno Unito degli ultimi decenni e dell’intenzione di più paesi del Commonwealth di abbandonare la monarchia. Leggi

L’ora di Liz Truss

“Liz Truss (nella foto) arriva a Downing street in un momento difficile. Il prezzo del gas è in aumento, il paese ha di fronte una grande ondata di scioperi e la stagflazione... Leggi

L’estate dello scontento

Il Regno Unito sta attraversando la più grande ondata di scioperi dagli anni novanta. Dopo le agitazioni che hanno bloccato il traffico ferroviario e la metropolitana di... Leggi

Arriva il nuovo vaccino

Regno Unito Leggi ... Leggi

Corsa a due

Saranno l’ex ministro dell’economia Rishi Sunak e la ministra degli esteri Liz Truss (nella foto) a contendersi la leadership del Partito conservatore e, di conseguenza,... Leggi

pubblicità
Il circuito opaco del traffico di opere d’arte

L’inchiesta sull’ex direttore del Louvre ha squarciato il velo sul saccheggio dei siti archeologici da cui provengono tante opere esposte in gallerie e musei occidentali. Le attività di alcuni archeologi affiancano il lavoro della polizia, ma serve un maggior coordinamento internazionale. Leggi

La svolta multiculturale nella successione di Boris Johnson

Quattro britannici non bianchi, e quattro donne su otto. Sono i profili di chi si candida al posto di premier e leader del Partito conservatore britannico. Una trasformazione rara nel resto dell’occidente. Leggi

Il mondo ricco è a corto di manodopera

In occidente le aziende faticano a trovare lavoratori qualificati o poco qualificati. Può essere l’occasione per ripensare le politiche di immigrazione e sviluppare il lavoro a distanza nei paesi dove è più difficile avere un visto per espatriare. Leggi

Imposta sui profitti extra

L’11 luglio il parlamento britannico ha approvato un’imposta del 25 per cento sui profitti straordinari realizzati dalle aziende energetiche. Con questa misura, spiega... Leggi

L’Africa in soccorso delle democrazie occidentali

I popoli africani dovrebbero rendersi conto che è loro dovere stare con il popolo britannico e statunitense e sostenerne le aspirazioni alla democrazia. La riflessione ironica, ma non troppo, di Patrick Gathara. Leggi

pubblicità
Come placare il vento di follia innescato da Boris Johnson

Il premier uscente è stato il principale sostenitore della Brexit, che finora ha portato solo problemi all’economia e l’isolamento politico del paese. Londra ora deve riconquistare la fiducia dei suoi alleati storici. Leggi

Il governo perde pezzi

Il governo del premier Boris Johnson ( nella foto ) traballa. Il 5 luglio si sono dimesse due figure di primo piano del Partito conservatore: il ministro dell’economia Rishi... Leggi

Fine dei giochi per Boris Johnson?

Una raffica di dimissioni mette a serio rischio il governo britannico. Johnson è maestro nella sopravvivenza in situazioni politiche disperate, ma stavolta gli servirà un colpo di scena per conservare la carica. Leggi

Mentre dormivi

Per due anni Ewen Spencer ha raccontato la vita notturna nei club londinesi, cogliendo l’entusiasmo della cool Britannia. Leggi

La Scozia ci riprova

La Scozia sfida Londra sull’indipendenza. Il 28 giugno la first minister scozzese, Nicola Sturgeon ( nella foto ), ha annunciato che il governo di Edimburgo ha preparato... Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.