Regno Unito

Regno Unito

Capitale
Londra
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Sterlina britannica
Superficie
Braccio di ferro sui salari

Più di mezzo milione di lavoratori, tra cui 300mila insegnanti, ha partecipato allo sciopero organizzato il 1 febbraio dai sindacati britannici, che chiedono aggiustamenti... Leggi

Regno Unito Il presidente del Partito conservatore Nadhim Zahawi è stato rimosso dai suoi incarichi nel governo per non aver comunicato un’inchiesta del fisco nei suoi... Leggi

pubblicità
La corona britannica ha più potere di quanto sembra

Qual è il ruolo della monarchia in una democrazia parlamentare come il Regno Unito? Secondo il Guardian il suo peso politico e la sua influenza sono molto forti, ma i cittadini non lo sanno. Il video. Leggi

Tutti in sciopero

Un picchetto di studenti e insegnanti davanti a una scuola di Musselburgh, nella provincia scozzese dell’East Lothian. Lo sciopero è stato indetto dal principale sindacato... Leggi

Troppi lavoratori malati

Nel Regno Unito 3,5 milioni di persone in età da lavoro soffrono di patologie croniche che non gli permettono di avere un impiego o di cercarne uno, scrive il New York Times.... Leggi

pubblicità
Intanto nel mondo

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj sarà ricevuto alla Casa Bianca, l’Afghanistan vieta l’accesso all’università per le donne, gli addetti alle ambulanze entrano in sciopero nel Regno Unito. Leggi

Un Natale di scioperi

Il moltiplicarsi delle azioni sindacali annunciate da diverse categorie di lavoratori, che chiedono salari più alti per compensare l’aumento del costo della vita, rischia... Leggi

La tv si prepara a spostarsi online

Molte emittenti britanniche trasmetteranno solo in streaming. Ma non sarà una rottura drastica con il passato Leggi

Quanto costa la Brexit

Gli economisti britannici cominciano a fare i conti con i danni che l’uscita dall’Unione europea ha provocato al Regno Unito. Ma il governo cerca di evitare il dibattito Leggi

Non ci sono più le spie di una volta

Mick Herron è il più grande scrittore di libri di spionaggio della sua generazione? Se lo chiede la storica Jill Lepore sul New Yorker Leggi

pubblicità
Un referendum di fatto

Il secondo referendum sull’indipendenza della Scozia non si farà, almeno per il momento: la corte suprema del Regno Unito ha infatti stabilito che il parlamento scozzese... Leggi

Ufficio premonizioni

L’assurda storia dello psichiatra britannico John Barker raccontata in un libro del giornalista del New Yorker Sam Knight Leggi

Londra tasserà le auto elettriche

Il governo britannico ha intenzione di tassare i veicoli con motore elettrico, scrive il Financial Times. Il cancelliere dello scacchiere Jeremy Hunt, spiega il quotidiano,... Leggi

Il Regno Unito ha un altro capro espiatorio

Non aveva neanche l’aspetto di un trafficante: era piccolo, anemico e zoppicava. Non aveva scelto di entrare in quei giri, ma le privatizzazioni arrivate insieme al pluralismo... Leggi

pubblicità
In cerca di stabilità

Dopo le dimissioni di Liz Truss, rimasta in carica per 50 giorni, il nuovo premier britannico è Rishi Sunak. Che dovrà cercare di mettere ordine nella politica del paese e nel Partito conservatore Leggi

La fine di Liz Truss e delle illusioni della Brexit

Con la Brexit il paese ha creduto di poter fare completamente a meno di un rapporto con l’Unione europea. Oggi, se si andasse a votare, i conservatori che hanno promosso quella illusione otterrebbero appena 22 deputati. Leggi

Liz Truss resta in bilico

A poco più di un mese dall’insediamento a Downing street, la premier britannica Liz Truss (nella foto) è in grande difficoltà e la sua leadership è appesa a un filo.... Leggi

Sette lune per fare giustizia

Lo scrittore srilanchese Shehan Karunatilaka ha vinto il Booker prize con il romanzo The seven moons of Maali Almeida Leggi

Il grande circo del governo britannico

Il partito conservatore è convinto che il paese sia sull’orlo del fallimento e che per salvarlo servano soluzioni rischiose e radicali. Le proposte di bassa tassazione e alto debito della premier Liz Truss l’hanno lasciata appesa a un filo. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.