The Guardian

È un quotidiano britannico. 

Negli oceani potrebbero esserci più di 14 milioni di tonnellate di plastica

Un gruppo di ricercatori australiani ha analizzato i sedimenti oceanici e ha scoperto che le microplastiche hanno raggiunto anche il luogo più remoto del pianeta. Leggi

In Portogallo aumentano le aggressioni razziste

Da quando il partito di estrema destra Chega è entrato in parlamento, la xenofobia latente nella società portoghese è stata legittimata. Leggi

pubblicità
Gli indigeni guaraní scoprono la forza della loro lingua

La lingua guaraní paraguaiana presenta una rara storia di successo regionale. Ma la sua popolarità è un problema per altre 19 lingue indigene del paese. Leggi

Malati d’insonnia

La mancanza di sonno è un disturbo molto diffuso e può rovinare la vita delle persone. Ma la medicina l’ha ignorata a lungo, considerandola solo un sintomo di altri problemi. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

L’eroe di Hotel Rwanda arrestato a Kigali

A Paul Rusesabagina è stato attribuito il merito di aver salvato 1.200 persone durante il genocidio del 1994. Fino ad agosto non era più tornato nel suo paese, dove è arrivato probabilmente ingannato da qualcuno di fiducia. Leggi

pubblicità
Otto consigli per una vita abbastanza appagante

Dopo più di dieci anni ho capito che è arrivato il momento di mettere un punto a questa rubrica e voltare pagina. Ecco che altro ho imparato. Leggi

I più poveri pagano il conto

I governi ripetono che devono risparmiare per sanare il bilancio pubblico. Ma così scaricano il peso dei debiti sulle spalle dei più deboli. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

La pandemia ha mostrato tutte le ferite nascoste di New York

Gli abitanti più ricchi, di solito bianchi, litigano per decidere se la città sia spacciata e se andarsene. Chi resta sa che i problemi economici, abitativi e di integrazione sono precedenti al covid-19 e aspettano da tempo di essere risolti. Leggi

Vie d’uscita per la mente annebbiata

In un mondo di profonde disuguaglianze e aspre contrapposizioni, a quanto sembra c’è ancora una cosa che ci unisce: nessuno di noi riesce a concentrarsi. Leggi

QAnon, la teoria più amata dai complottisti americani

Negli Stati Uniti molte persone credono che il mondo sia governato da un gruppo di satanisti e pedofili di sinistra. E che Donald Trump sia impegnato in una missione per sconfiggerli. La teoria si sta diffondendo anche in altri paesi. Leggi

pubblicità
Il femminismo deve difendere anche le donne trans

Crescere a San Francisco, la città più apertamente e orgogliosamente queer del mondo, mi ha fatto capire che il genere è quello che ti scegli. Leggi

A volte la cosa migliore per salvare il mondo è fare di meno

Idealmente dovremmo mettere da parte il concetto secondo cui il nostro valore morale è definito da quello che realizziamo e sentirci in pace quali che siano i risultati che otteniamo. Leggi

Salvare l’Onu nell’epoca dell’impunità

Nonostante la scomparsa del multilateralismo, le impasse del Consiglio di sicurezza e la sua l’incapacità di fermare i conflitti, è indispensabile riformare e rinnovare i meccanismi di funzionamento delle Nazioni Unite. Leggi

Anche il brutto della vita ci fa sentire vivi

Tendiamo a dare per scontato che vivere una vita dignitosa significa avere tutto sotto controllo. Ma forse è più dignitoso decidere di non fuggire da quello che è inevitabile. Leggi

Psicanalizzare Donald Trump aiuta a rimanere sani di mente

Certi leader sono come un branco di bambini spaventati che cercano di evitare emozioni che non sopportano di provare, e nel frattempo rovinano il mondo. Leggi

pubblicità
La brutalità di Narendra Modi contro il Kashmir non si ferma

Un anno dopo aver tolto l’autonomia allo stato di Jammu e Kashmir, il governo indiano continua a far soffrire la popolazione locale, nel silenzio del mondo. Leggi

Un’alternativa al turismo di massa

Barcellona, Venezia e Amsterdam sono orfane di milioni di visitatori a causa della pandemia. Ma esperti e politici stanno provando a immaginare nuovi modi per rilanciare l’economia senza scontentare gli abitanti. Leggi

L’Italia sul filo sottile dei contagi

L’Italia è stata la prima in Europa a essere travolta dal covid-19. Ora che la prospettiva di un nuovo lockdown incombe sui suoi vicini, il paese sembra essere riuscito a scongiurare una nuova impennata di casi. Almeno finora. Leggi

Come capire la differenza tra volere e piacere

La prossima volta che avete voglia di controllare il telefono o di ordinare un secondo cocktail, ricordatevi che potrebbe non piacervi quanto pensate. Leggi

Bobby Moore, Guadalajara, 1970

Il capitano dell’Inghilterra, che poco prima era stato arrestato con l’accusa di aver rubato un braccialetto a Bogotá, giocò una partita eccezionale contro il Brasile di Pelé, Jairzinho e Rivelino. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.