The Guardian

È un quotidiano britannico. 

Chi curerà la nostra dipendenza dal telefono?

Non affidate ai colossi della tecnologia il compito di gestire il vostro tempo e la vostra attenzione. Leggi

Se odiate il posto in cui vivete siete in buona compagnia

Le persone che si ammassano volontariamente nelle grandi città sono quelle che tendono a lamentarsene. Ma non è detto che per questo siano meno felici. Leggi

pubblicità
Restiamo umani, al resto ci pensa l’intelligenza artificiale

Perché Gmail non può scrivere vere e proprie lettere per raccontare ai nostri amici lontani quello che stiamo facendo? Leggi

Il ragionamento ipotetico è solo una pallida imitazione della vita reale

Quando immaginiamo una situazione, usiamo le nostre capacità logiche, ma quando ci si presenta realmente è tutta un’altra storia. Leggi

Dovremmo fidarci di chi ha idee politiche diverse dalle nostre?

Di sicuro non dovrebbe avere importanza se un dentista o un operaio non è d’accordo con noi sulla Brexit o su Jeremy Corbyn, e invece non è così. Leggi

pubblicità
E se un’eccezione non è un’eccezione?

C’è sempre un buon motivo per spendere di più almeno una volta, ma se il “solo per questa volta” capita ogni mese, allora si chiama spesa mensile. Leggi

Il modo migliore per evitare i rimpianti

I sogni non realizzati tendono a rimanere dietro le quinte e a tormentarci, fino a quando improvvisamente non è troppo tardi. Leggi

Sulla gentilezza

In passato era una qualità da rispettare, oggi è un sinonimo di debolezza. Gli esseri umani sono diventati egoisti? Uno psicoanalista e una storica britannica spiegano cos’è cambiato. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

La rigidità non aiuta ad affrontare il caos della vita

Vedere tutto in bianco e nero o rifiutare l’amicizia di chiunque non condivida punto per punto le nostre opinioni non è un modo per vivere felici. Leggi

E se veramente non avessimo tempo per fare tutto?

Per la maggior parte di noi non sono le priorità il problema principale nella gestione del tempo. È che le cose importanti da fare sono troppe. Leggi

pubblicità
L’illusione di essere speciali

C’è un motivo se internet ci conosce meglio di quanto pensiamo: è che siamo molto più normali di quanto ci rendiamo conto di essere. Leggi

Una fortuna sfacciata

Qualunque sia la nostra posizione sociale, ci siamo arrivati seguendo un piano d’azione. Eppure la nostra volontà da sola non basta per arrivare al successo. Leggi

Se pensate di soffrire d’insonnia, toglietevelo dalla testa

Considerandoci insonni, facciamo più fatica ad addormentarci. E questa convinzione rende la nostra vita un inferno, anche se dormiamo abbastanza. Leggi

L’illusione di essere padroni del tempo

Pensare al tempo usando metafore spaziali crea più ansia del necessario. Leggi

Leggete le notizie due o tre giorni dopo tutti gli altri

Di questi tempi, non passa un giorno senza che qualcuno proponga un modo per rimanere sani di mente in un mondo in cui le notizie ci mandano al manicomio. Leggi

pubblicità
La tattica del genio distratto

A certe persone non solo concediamo il permesso di dimenticare i doveri che tutti rispettiamo, ma addirittura li premiamo per questo. Leggi

Quelli che meditano vi infastidiscono? Fatelo anche voi

La meditazione non ha un vero e proprio scopo, quindi non ha senso criticarla se non raggiunge certi obiettivi. Leggi

Come nasce l’inchiesta su Cambridge Analytica?

Dalla raccolta dei dati tra gli utenti dei social network alla campagna elettorale di Donald Trump. L’origine dell’inchiesta che fa paura a Facebook. Leggi

Jordan Peterson, lo psicologo che tutti odiano

Finora ho resistito alla tentazione di fare commenti su Jordan B. Peterson che fa parlare di sé da tanti anni, perché non so che pensare di lui. Leggi

In effetti il tempo è denaro e va investito bene

Se avete una passione, l’unico modo per coltivarla è dedicarle un po’ di tempo subito, per quante cose urgenti abbiate da fare. Leggi

pubblicità