In Israele anche la sinistra è complice della guerra

L’ultima operazione militare israeliana nella Striscia di Gaza è stata decisa in fretta ed è servita solo a spargere altro sangue, per lo più palestinese. Eppure è stata appoggiata anche dai laburisti, che hanno invocato il diritto alla sicurezza. Leggi

Intanto nel mondo

Dopo tre giorni di ostilità è in corso una tregua nella Striscia di Gaza, il senato statunitense approva il piano di Joe Biden sul clima e sulla salute, Gustavo Petro giura come presidente in Colombia. Leggi

pubblicità
L’Ungheria nel vicolo cieco della guerra

Il premier Viktor Orbán non vuole essere direttamente coinvolto nel conflitto in Ucraina. Secondo lo storico ungherese György Dalos, un paese con poche risorse come il suo potrà permettersi ancora per poco questa strategia. Leggi

La felicità è una combinazione di piacere, soddisfazione e propositi

Le tre massime più importanti sulla felicità consigliate da un giornalista della felicità. Avere una bella vita non è solo una questione di dettagli. Ecco qualche verità che trascende tempo e circostanze secondo Arthur C. Brooks. Leggi

Il Locarno film festival si apre con il cinema più contemporaneo

Bullet train non somiglia a nient’altro visto finora ad Hollywood; Nação valente conferma che la cinematografia portoghese è la più originale d’Europa; e Stone turtle racconta la difficoltà di rompere una ciclicità fatta di vendetta. Leggi

pubblicità
Guardare in faccia la morte

Le culture occidentali dovrebbero creare uno spazio sano in cui parlare del lutto e contemplare collettivamente la mortalità, mentre le società africane dovrebbero restituire maggior valore alla sofferenza e alla morte. Leggi

Bolsonaro potrebbe manipolare le prossime elezioni in Brasile

Il presidente uscente è sfavorito nei sondaggi, ma dice agli elettori che se dovesse perdere sarà per colpa dei brogli. Il suo modello è Trump. E sembra pronto a tutto pur di essere confermato per un secondo mandato. Leggi

Un piccolo dispositivo svela le rotte migratorie degli uccelli

Nella riserva naturale Rushton Woods, in Pennsylvania, gli uccelli sono stati dotati di minuscoli radiotracciatori che danno una visione senza precedenti dei loro viaggi migratori attraverso il globo. Leggi

La visita di Pelosi non è la vera ragione delle tensioni su Taiwan

A Pechino le mosse degli Stati Uniti sembrano più una provocazione che una forma di sostegno all’isola. Xi Jinping teme di perdere credibilità all’interno del partito, e per questo potrebbe pensare a un’escalation militare. Leggi

Le alchimie di Kensuke Koike

L’artista giapponese è in mostra a Nuoro nella collettiva Sensorama con le sue opere che combinano fotografia, collage e scultura. Leggi

pubblicità
L’app che raccoglie aiuti per gli afgani abbandonati ai taliban

In Afghanistan una startup che vendeva artigianato afgano in tutto il mondo ora fornisce cibo e beni di prima necessità alle famiglie colpite dal terremoto, servendosi anche dell’aiuto della popolazione locale. Leggi

Quel marito là

Sono una donna di 36 anni, sposata da dieci, eccitata dall’idea che mio marito abbia rapporti con altre donne. Ma vorrei essere io a “controllare” la situazione. Questo cosa fa di me? Leggi

Perché la visita di Nancy Pelosi a Taiwan è molto pericolosa

Il viaggio della presidente della camera viola lo spirito del comunicato di Shanghai, che dal 1972 regola i rapporti diplomatici tra Cina e Stati Uniti e non riconosce la sovranità di Taiwan. Leggi

In Perù i giovanissimi cominciano a fumare con troppa facilità

La legge che limita la promozione del tabacco nelle vicinanze delle scuole e vieta la vendita ai minori è facilmente aggirabile, mentre le pubblicità sono ingannevoli. Così le prime sigarette arrivano tra i dodici e i tredici anni. Leggi

In Francia la comunità lgbt+ aiuta a prevenire il vaiolo delle scimmie 

Il paese ha avviato la somministrazione del vaccino contro il vaiolo delle scimmie agli uomini che hanno rapporti con altri uomini. I malati fanno rete per informare chi ha paura dello stigma legato alla malattia. Leggi

pubblicità
L’impegnativa comicità di Thor: love and thunder

Il secondo film di Thor di Taika Waititi raddoppia il suo caratteristico mix di scemenza e cupezza. Per ora la comicità forzata di Love and Thuder funziona, ma potrebbe non sopravvivere a un altro sequel. Leggi

In barca a vela con i Tennis

Un duo indie pop statunitense in viaggio di nozze ci regala un piccolo classico del pop estivo. Leggi

La guerra in Ucraina riapre la corsa alle armi nucleari in Corea del Sud

Dopo l’invasione russa, il paese non si sente più al sicuro. La sola promessa di protezione degli Stati Uniti contro la Corea del Nord potrebbe non bastare a scoraggiare Kim Jong-un da un eventuale attacco. Leggi

In America Latina manca un’educazione sessuale adeguata

Alcuni politici della regione stanno tentando di introdurre l’educazione sessuale nelle scuole, ma le loro riforme sono rallentate dai conservatori. Intanto i tassi di gravidanza adolescenziale rimangono molto elevati. Leggi

Per la Moldova è di nuovo tempo di guerra e di paura

La guerra spaventa il paese confinante con l’Ucraina. La popolazione moldava, già scossa dalla guerra secessionista della Transnistria nel 1992, teme di essere raggiunta dal conflitto. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.