Dal Venezuela scappano sempre più persone

Il numero di sfollati venezuelani potrebbe già aver raggiunto i quattro milioni. E presto potrebbe superare quello delle persone fuggite dalla guerra in Siria. Leggi

Dieci canzoni per ricordare la primavera di Praga

Sono brani che testimoniano la gioia e la creatività che accompagnarono la fase di apertura e di libertà in Cecoslovacchia, prima della repressione sovietica. Leggi

pubblicità
Per essere più felici imparate dai buddisti

Secondo il buddismo, la felicità dipende da quanto siamo profondamente e consapevolmente immersi nell’esperienza che stiamo vivendo. Leggi

Lo scandalo che il papa non riesce ad arginare

Un colpo durissimo per la chiesa. È questo l’effetto del rapporto sugli abusi sessuali commessi da rappresentanti del clero in Pennsylvania. Leggi

Piccioni

Per Tom Lehrer non c’è passatempo più bello che andare al parco e avvelenarli. Leggi

pubblicità
L’Italia tra sovranismo, nazionalismo e patriottismo

Nella lunga invenzione dell’identità italiana, la riflessione sul razzismo e sul feroce passato coloniale è ancora marginale. Leggi

Lo zingaro più amato della Georgia

La Georgia è un paese davvero bello, ma anche parecchio povero. Non parlo di Tbilisi, da dove scrivo, ma dei suoi dintorni, dove la situazione è disastrosa. Leggi

La strada in salita della Grecia per riprendersi dalla crisi

Il 20 agosto per la Grecia si chiuderà l’ultimo dei tre pacchetti di salvataggio. L’economia ha ripreso a crescere, ma la crisi ha creato danni duraturi. Leggi

Sui treni spagnoli

Con gli Xtc a ogni fermata. Leggi

Le notizie di scienza della settimana

Le formiche al lavoro, una nuova specie di orchidea, come si spezzano gli spaghetti. Leggi

pubblicità
Perversioni segrete ammissibili

Io e la mia fidanzata bisessuale ci sposiamo fra un mese. Il mio testimone è uno dei suoi partner sessuali, e la sua testimone è una delle amiche con cui fa sesso. Leggi

La fragilità dei ponti è un problema in tutto il mondo

Il crollo del viadotto a Genova rafforza i timori degli ingegneri civili: i ponti in cemento armato si stanno deteriorando prima del previsto ovunque. Leggi

Il Brasile visto attraverso il più grande festival letterario del paese

Il prossimo ottobre il paese sceglierà il suo nuovo presidente. Il clima è teso, e i dibattiti al festival Flip lo rispecchiano. Leggi

Le vittime che Israele vuole dimenticare

Madre e figlia sono state uccise in un raid israeliano nella città palestinese di Deir al Balah. Ma quasi tutti i mezzi d’informazione israeliani hanno ignorato la notizia. Leggi

Il crollo del ponte di Genova nella stampa europea

“Per gli italiani è una metafora del marciume che c’è al cuore dello stato e delle istituzioni. Perché dietro alla tragedia del crollo del ponte Morandi a Genova si nasconde una terribile verità”. Leggi

pubblicità
La voce eterna di Aretha Franklin

Aretha Franklin è morta il 16 agosto a 76 anni. Già a dodici sembrava sapere cosa sarebbe diventata. Leggi

Ho deciso in quale dio non credere

Non è solo questione di non credere in dio. Bisogna sapere bene in quale dio non credere. Tutto il resto è pigrizia e ipocrisia. Leggi

La Corte penale internazionale sfida il presidente filippino

La “guerra alla droga” di Rodrigo Duterte ha causato migliaia di morti. L’inchiesta della Corte non serve a rovesciarlo, ma a ristabilire la legalità. Leggi

Le domande di un ponte

Sul ponte di Genova che è crollato ci sono passato centinaia di volte. Non abito in quella città, ma ci vado a lavorare tutti gli anni. Così come lavoro a Firenze e Napoli, Milano e Lecce. Leggi

Ventiquattr’ore senza elettricità 

Sono passati quindici anni dal più grande blackout nella storia del Nordamerica. New York, Cleveland e Detroit rimasero senza luce, così come Toronto, in Canada. Leggi

pubblicità