La battaglia di Wafa Mustafa per suo padre e le persone sparite in Siria

La giornalista siriana aveva 23 anni quando suo padre è stato rapito a Damasco dal regime. Da allora, vive sotto tortura, a distanza. Oggi in Siria questa tortura la vivono le famiglie delle 110mila persone che hanno subìto la stessa sorte. Leggi

Hanna Bergholm racconta una scena di Hatching – La forma del male

“Nel film i componenti della famiglia protagonista sono costretti a esibirsi
davanti a una telecamera. Qui, però, qualcosa interrompe la loro recita”, spiega la regista finlandese. Leggi

pubblicità
Intanto nel mondo

La premier socialdemocratica danese Mette Frederiksen indice le elezioni anticipate, diciotto morti in un attacco nello stato messicano di Guerrero, l’Oms lancia l’allarme su quattro sciroppi per la tosse prodotti in India. Leggi

La Comunità politica sarà una cornice di dialogo per l’intera Europa

Trent’anni fa il presidente francese Mitterrand aveva proposto di associare gli ex paesi comunisti europei alla Comunità europea. Oggi quel progetto di sicurezza e cooperazione rinasce mentre nel continente divampa una nuova guerra. Leggi

Ritorno a Ferrara

Per tre giorni il mondo si è incontrato a Ferrara e gli spazi della città sono finalmente tornati a riempirsi dopo la pandemia. Le foto della sedicesima edizione del festival di Internazionale. Leggi

pubblicità
Scorrettezze

Sono un omosessuale nero sulla trentina. Da ragazzo, parenti e amici mi davano del ciccione. Vivevo in una comunità bianca con genitori bianchi. Poi ho messo su i muscoli e ho cominciato ad attirare tante attenzioni, ma non la felicità. Leggi

L’epidemia di oppioidi è entrata nelle basi dell’esercito statunitense

Negli ultimi due anni più di duemila soldati sono morti nelle basi militari sul suolo statunitense, molti di loro per overdose da oppioidi. Un segno ulteriore del declino del potere americano e del fallimento della guerra alle droghe. Leggi

Quali paesi sono più responsabili del riscaldamento globale

La crisi climatica è causata soprattutto dalle emissioni di gas serra. Partendo dagli ultimi dati disponibili, Le Monde ha cercato di capire quali, tra le attività umane, inquinano di più. Il video. Leggi

Intanto nel mondo

La Corea del Sud e gli Stati Uniti lanciano quattro missili, a novembre riprendono i negoziati di pace tra il governo colombiano e l’Eln, l’ex allenatore della squadra brasiliana di ginnastica condannato per stupro. Leggi

Elon Musk privatizza anche la pace in Ucraina

Il proprietario della Tesla e dei razzi Space X si è lanciato sul campo diplomatico proponendo quattro scenari per la fine dell’invasione russa, forte anche dell’aiuto tecnologico dato all’esercito ucraino per sfuggire agli attacchi russi. Leggi

pubblicità
Da Sarajevo all’Ucraina la guerra è una realtà minacciosa

Al sicuro nelle loro roccaforti i politici russi giocano con la vita di miliardi di persone minacciando la guerra nucleare. E dimenticano ancora una volta che anche loro sarebbero spazzati via dal conflitto finale. Leggi

Il culto segreto di Lewis Taylor 

Il debutto fulminante di un soulman bianco che non ha voluto la fama. Leggi

Il governo di Liz Truss fa marcia indietro sul taglio delle tasse ai ricchi

L’ipotesi di abbassare le tasse sui redditi più alti è stata cancellata, ma nel Regno Unito resta in piedi il pacchetto di misure che promette di finanziare le spese dello stato aumentando il debito pubblico e i rischi di una crisi finanziaria. Leggi

Intanto nel mondo

Continua l’avanzata ucraina, Pyongyang lancia un missile sopra al Giappone, negli Stati Uniti gli assalitori del congresso sono accusati di cospirazione, la settimana dei Nobel, ucciso nelle Filippine il giornalista Percival Mabasa. Leggi

Il Burkina Faso è lo specchio delle contraddizioni francesi in Africa

Nella capitale burkinabé sono comparse le bandiere russe durante le manifestazioni antifrancesi del 2 ottobre dopo il nuovo golpe. Se Parigi non rinnoverà la sua politica africana Mosca ne approfitterà sempre di più. Leggi

pubblicità
Cosa c’è dietro al voto degli italiani per Giorgia Meloni

La vittoria elettorale di un partito che s’ispira al fascismo preoccupa molti osservatori, ma gli italiani sono sempre scettici sulla durata di qualunque governo. Leggi

Intanto nel mondo

L’ex presidente Lula in testa al primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile, il governo britannico rinuncia a ridurre le tasse ai più ricchi, nuovo colpo di stato militare in Burkina Faso. Leggi

In difficoltà sul campo, Putin prova la guerra dei nervi

Con le truppe in ritirata nel nord dell’Ucraina, Putin cerca di rifarsi minacciando l’uso dell’arma nucleare e puntando sui prezzi energetici fuori controllo. Ma cosa farà se anche questa strategia dovesse fallire? Leggi

Siamo frutto dei geni, dell’educazione e magari anche del caso

Le ultime ricerche suggeriscono che gli eventi casuali che plasmano il nostro cervello nel grembo materno possono influenzare chi diventeremo tanto quanto la nostra genetica, e forse anche più dei genitori e dell’ambiente circostante. Leggi

Le notizie di scienza della settimana

Colpito intenzionalmente un asteoride con la navetta Dart, una specie su otto di uccelli è vulnerabile, il flaring è inefficiente e inquinante, epidemia di ebola in Uganda, si restringono i ghiacciai svizzeri: l’attualità scientifica. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.