L’ultima playlist

Lo scontro di materie sonore diverse, una spedizione di musicisti italiani a Zanzibar e una canzone dedicata alle ultime volte. Leggi

Sistemare le vecchie foto

Conservare le foto di classe va bene, creare la chat “Quelli della quinta D” no. Leggi

pubblicità
Alice Rohrwacher e JR raccontano una scena di Omelia contadina

“Volevamo sostenere la lotta dei contadini dell’altopiano dell’Alfina contro le monocolture intensive. È una lotta difficile che aveva bisogno di un’immagine forte”, spiega la regista del cortometraggio. Leggi

Le promesse del G20 sul vaccino e le altre notizie sul virus

Organizzare un’equa distribuzione del vaccino, Pfizer/Biontech chiede l’approvazione alla Food and drug administration, attenzione alle cerimonie religiose: l’attualità sulla pandemia. Leggi

Essere autentici in tempi complicati

Viviamo per gran parte del tempo in ambienti artificiali. E magari ogni tanto ci capita di pensare che niente di tutto ciò ha davvero a che fare con noi. Ora la pandemia ci invita a ragionare su qual è e cosa vorrebbe la parte più vera di noi. Leggi

pubblicità
Le dolci allucinazioni dei Mojave 3

Un anacronistico gruppo country/dream pop ci accompagna in punta di piedi fuori dal brit-pop. Leggi

Cosa succede intanto nel mondo

Il premier etiope Abiy Ahmed lancia un ultimatum alla regione del Tigrai, l’attivista Joshua Wong in detenzione provvisoria a Hong Kong, continuano le manifestazioni contro il presidente Alejandro Giammattei in Guatemala. Leggi

La Francia è ancora la patria della libertà di espressione?

I recenti attentati terroristici e alcune scelte delle autorità francesi hanno inasprito il dibattito sul rapporto tra laicità e religione islamica. E hanno portato vari intellettuali a criticare le decisioni prese dal governo. Leggi

La guerra nel Tigrai è una tragedia per tutta l’Africa

Lo scontro tra l’esercito federale etiope e le forze della regione del Tigrai affonda nella storia recente dell’Etiopia e nella personalità ambivalente del premier Abiy Ahmed, che si è formato nei reparti di sicurezza ed è abituato ai metodi autoritari. Leggi

Le notizie di scienza della settimana

La corsa al vaccino anti covid-19, la distribuzione globale delle api, la scomparsa dei dinosauri, i danni ambientali delle sanzioni economiche: l’attualità scientifica. Leggi

pubblicità
I palestinesi si ammalano nelle carceri israeliane

In appena due giorni sono stati diagnosticati 66 nuovi casi di coronavirus tra i detenuti palestinesi del carcere di Gilboa, in Israele. E le istituzioni non fanno niente. Leggi

Per Nick Cave l’assenza è musica

Il disco dal vivo del cantautore australiano è un piccolo capolavoro di arrangiamento e riscrittura, perché affrontare dei brani così complessi solo con la voce e il pianoforte non è da tutti. Leggi

Il prossimo Trump potrebbe essere peggio

Joe Biden ha vinto per l’impopolarità di Donald Trump, ma i democratici dovranno offrire ai cittadini qualcosa di diverso rispetto al passato se vogliono avere un governo stabile. Leggi

Lontananza da casa

Ho 24 anni e per lavoro vivo a 500 chilometri dai miei genitori. L’idea che un giorno loro saranno soli sta diventando insostenibile. Sto pensando di fare una scelta di vita diversa, che mi permetta di tornare in provincia. Sbaglio? Leggi

Evitare il rischio del Natale e le altre notizie sul virus

Tenere alta la guardia durante le feste, l’orologio del sistema immunitario, primi risultati dai lockdown in Europa: l’attualità sulla pandemia. Leggi

pubblicità
Il ruggito della mamma tigre

Le tesi di Amy Chua, professoressa di legge a Yale, sulla presunta superiorità dei metodi educativi delle madri cinesi avevano diviso l’opinione pubblica statunitense. L’inchiesta di Time, dall’archivio di Internazionale. Leggi

Un voto impossibile nel nord del Burkina Faso

Gli abitanti della zona al confine con il Mali e il Niger non potranno partecipare alle elezioni del 22 novembre a causa dell’assenza dello stato e degli attacchi jihadisti. Non voteranno neanche gli sfollati, circa un milione di persone. Leggi

È tempo di resistere

La terribile impennata di casi di covid-19 è una realtà. Senza una risposta aggressiva degli statunitensi, diventerà molto più grave, molto velocemente. Leggi

Il futurismo giocoso di Lorenzo Mattotti

Il signor Spartaco. Viaggio di un epicentrico è – a tutti i livelli – un caleidoscopio del novecento e della contemporaneità. E sotto quest’ultimo aspetto più attuale che mai. Leggi

Intanto nel mondo

Visita del segretario di stato statunitense Mike Pompeo nel Golan e in un insediamento in Cisgiordania, manifestazioni antigovernative in Colombia, almeno ventotto morti nelle violenze in Uganda. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.