Giovanni Ansaldo

È un giornalista e lavora a Internazionale dal 2012. Si occupa di musica, opinioni e ritratti. Su Twitter: @giovakarma

Giovanni Ansaldo
Kendrick Lamar dal vivo a Milano è una porta aperta sul futuro

Il rapper californiano ha tenuto la prima data del suo tour mondiale a Milano. E il pubblico ha risposto nel modo migliore possibile. Leggi

Il grande ritorno dei festival musicali

La prima estate dopo il covid-19 è ricca di eventi e rassegne, ma i prezzi dei biglietti aumentano, le prevendite vanno a rilento, il pubblico è disorientato e s’inasprisce la concorrenza Leggi

pubblicità
Il grande romanzo americano di Kendrick Lamar

Con Mr.Morale & The big steppers Kendrick Lamar conferma di essere il rapper più importante della sua generazione. Leggi

Gli Smile sono i nuovi Radiohead

Il disco della nuova band di Thom Yorke e Jonny Greenwood suona molto familiare, ma questo non è un difetto. Leggi

A pranzo con Alessandro Portelli: il mio viaggio nella memoria

Intellettuale curioso, anglista, attivista e critico musicale, è uno dei fondatori della storia orale. Alla fine degli anni sessanta intervistava le persone nelle osterie e nelle piazze, oggi raccoglie le voci dei migranti. Leggi

pubblicità
La lettera all’Irlanda dei Fontaines D.C.

Era da tempo che un gruppo rock non raggiungeva un consenso trasversale di pubblico e critica come la giovane band di Dublino. Leggi

Per Kae Tempest la creatività è un lavoro

L’intervista al rapper e poeta britannico, che ha appena pubblicato il nuovo album The line is a curve. Leggi

I Calexico tornano sempre alla polvere

L’intervista alla band statunitense, che presenta il nuovo album El mirador e il suo tour italiano. Leggi

La nostalgia fa bene agli Animal Collective

L’intervista alla band sperimentale statunitense, che ha da poco pubblicato il nuovo disco Time skiffs. Leggi

Dopo i Radiohead è il momento degli Smile

Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead hanno fondato una nuova band. E a luglio saranno in tour in Italia. Leggi

pubblicità
Valerio Lundini è serio, per questo fa ridere

L’intervista al comico e autore romano, che sta portando in giro per l’Italia il suo spettacolo teatrale Il mansplaining spiegato a mia figlia. Leggi

I migliori album italiani del 2021

Dieci album e una playlist per raccontare il meglio della musica italiana uscita quest’anno. Leggi

I migliori album internazionali del 2021

Dieci album e una playlist per raccontare l’anno che sta per finire. Leggi

Damon Albarn sta benissimo anche da solo

L’ultimo disco dell’artista britannico, The nearer the fountain, more pure the stream flows, mostra che la sua carriera solista vale quanto quella con i Blur e i Gorillaz. Leggi

La forza dei Low è la costanza

Intervista alla band statunitense, che racconta il nuovo album HEY WHAT. Leggi

pubblicità
Lo strano futuro dei Fast Animals and Slow Kids

L’intervista alla band umbra, che racconta il nuovo album È già domani. Leggi

Il trucco degli War On Drugs funziona sempre

Non si capisce come, ma ogni volta ci riescono. La band di Philadelphia è capace di rendere la nostalgia credibile, di far suonare attuale musica che dovrebbe sapere solo di stantio. Leggi

Little Simz è introversa, ma ambiziosa

Intervista alla rapper londinese, che presenta il nuovo album Sometimes I might be introvert. Leggi

Il carnevale dei Gorillaz

In tempi di pandemia e distanziamento, Damon Albarn ha scelto di dedicare un disco a uno dei più grandi festival di strada del mondo. Leggi

Al nuovo album di Lorde manca qualcosa

Lorde non ha disimparato a scrivere canzoni. Ma stavolta non riesce mai ad affondare il colpo. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.