Giovanni Ansaldo

È un giornalista e lavora a Internazionale dal 2012. Si occupa di musica, opinioni e ritratti. Su Twitter: @giovakarma

Giovanni Ansaldo
Una crepa nell’industria dei concerti

I live costano sempre di più. E negli Stati Uniti diversi artisti sono stati costretti a cancellare i loro tour a causa delle scarse prevendite. Leggi

Il mercato dei concerti nel mirino di Washington

Il dipartimento di giustizia degli Stati Uniti ha fatto causa alla Live Nation perché sostiene che la multinazionale detiene il monopolio del settore, con conseguenze pessime sui prezzi dei biglietti. Leggi

La polvere di stelle di Alessandro “Asso” Stefana

Intervista al musicista bresciano, che dopo aver collaborato con PJ Harvey, Mike Patton e Vinicio Capossela ha pubblicato il suo secondo album solista. Leggi

Billie Eilish a caccia di maturità

In molti passaggi del suo nuovo disco la cantante statunitense sembra voler a tutti costi suonare almeno dieci anni più grande. A volte il gioco funziona, altre meno. Leggi

I servizi di streaming in cerca di un modo per sopravvivere

Gli abbonamenti a Spotify, Apple music e altri diminuiscono. Secondo diversi esperti non è da escludere un’ipotesi che per ora può sembrare azzardata: unirsi con piattaforme video. Leggi

Alla scoperta del segreto di Liberato

Intervista a Francesco Lettieri, il regista del film che racconta per la prima volta la storia del cantante napoletano che non ha mai mostrato il suo volto. Leggi

La faida a colpi di rap tra Kendrick Lamar e Drake

Accuse di pedofilia, violenza domestica e insulti: come nasce la battaglia a base di insulti tra le due star del rap americano. Leggi

È cominciata la decadenza del Coachella?

Il festival californiano è la metafora di un gigantismo che fatica a tener fede alle sue promesse. Leggi

Kurt Cobain e la fine della nostra innocenza

Con le sue canzoni il leader dei Nirvana ci aveva mostrato prima di altri che il nuovo millennio immaginato da noi occidentali benestanti sarebbe stato meno roseo di quello che sembrava. Leggi

Il nuovo disco di Mace è un viaggio che ci porta lontano

In Māyā il producer milanese ha fatto un grande sforzo per tenere insieme tante personalità e stili diversi. Il risultato è un nuovo ibrido tra pop, rap e psichedelia. Leggi

Dati buoni, ma futuro incerto per la discografia mondiale

Le vendite nel mondo sono aumentate per il nono anno consecutivo nel 2023, con dati in crescita in tutti i mercati. Tuttavia i musicisti, soprattutto quelli indipendenti, faticano a beneficiarne. Leggi

Adrianne Lenker canta di sorrisi, lacrime e del mistero del tutto

La cantautrice e leader dei Big Thief racconta il suo nuovo album solista, Bright future, registrato interamente in uno studio immerso nei boschi. Leggi

La chitarra di Mdou Moctar in cerca di giustizia

Mentre nel luglio scorso il musicista del Niger registrava il suo nuovo disco a New York nel suo paese era in corso un colpo di stato, e lui non è potuto tornare a casa. Per questo ha voluto che l’album avesse un messaggio politico forte. Leggi

I Beatles non passano mai di moda

Il regista Sam Mendes ha in progetto di girare quattro film biografici, uno per ogni componente del gruppo. Non era mai successo qualcosa di simile. Leggi

In Australia la crisi fa saltare i festival

Un importante evento musicale è stato improvvisamente cancellato, spingendo molti esperti a mettere in discussione il futuro del settore nel paese. Leggi

I cattivi pensieri di Kanye West

Il rapper oscura la sua musica con una condotta che fa del male a lui ma anche a chi gli sta intorno. Ed è un peccato, perché il suo nuovo disco non è per niente male. Leggi

Ai Grammy ha trionfato Taylor Swift

La cantante si è presa la scena all’edizione 2024 dei Grammy awards, i più importanti premi dell’industria discografica statunitense. Leggi

Joni Mitchell dal vivo ai Grammy awards

La cantante si esibirà in occasione della cerimonia di premiazione in programma a Los Angeles il 4 febbraio. Leggi

Orfani di Pitchfork

Il sito statunitense di recensioni e notizie musicali è spesso criticato. Ma il ridimensionamento voluto dall’editore Condé Nast è una brutta notizia. Leggi

Dentro una puntata di Tintoria

Una serata con Daniele Tinti e Stefano Rapone, che raccontano il loro podcast d’interviste diventato di culto. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.