Giovanni Ansaldo

È un giornalista e lavora a Internazionale dal 2012. Si occupa di musica, opinioni e ritratti. Su Twitter: @giovakarma

Giovanni Ansaldo
I Beatles non passano mai di moda

Il regista Sam Mendes ha in progetto di girare quattro film biografici, uno per ogni componente del gruppo. Non era mai successo qualcosa di simile. Leggi

In Australia la crisi fa saltare i festival

Un importante evento musicale è stato improvvisamente cancellato, spingendo molti esperti a mettere in discussione il futuro del settore nel paese. Leggi

I cattivi pensieri di Kanye West

Il rapper oscura la sua musica con una condotta che fa del male a lui ma anche a chi gli sta intorno. Ed è un peccato, perché il suo nuovo disco non è per niente male. Leggi

Ai Grammy ha trionfato Taylor Swift

La cantante si è presa la scena all’edizione 2024 dei Grammy awards, i più importanti premi dell’industria discografica statunitense. Leggi

Joni Mitchell dal vivo ai Grammy awards

La cantante si esibirà in occasione della cerimonia di premiazione in programma a Los Angeles il 4 febbraio. Leggi

Orfani di Pitchfork

Il sito statunitense di recensioni e notizie musicali è spesso criticato. Ma il ridimensionamento voluto dall’editore Condé Nast è una brutta notizia. Leggi

Dentro una puntata di Tintoria

Una serata con Daniele Tinti e Stefano Rapone, che raccontano il loro podcast d’interviste diventato di culto. Leggi

Perdersi nelle trame del nuovo disco degli Smile

La recensione in anteprima del nuovo disco della band di Thom Yorke e Jonny Greenwood, le due principali menti creative dei Radiohead. Leggi

Una playlist per l’anno nuovo

Una lista di brani per il 2024, con alcune canzoni dell’anno appena passato che ci sono piaciute particolarmente. Leggi

I migliori album stranieri del 2023

Billy Woods, Lana Del Rey, i Gorillaz e gli altri: i migliori album usciti quest’anno. Leggi

I migliori album italiani del 2023

Da Colapesce-Dimartino a Daniela Pes: i dischi più belli usciti quest’anno. Leggi

Perché il 2023 è stato l’anno di Taylor Swift

L’Eras tour della cantante statunitense quest’anno ha guadagnato più di un miliardo di dollari. È la prima volta nella storia che viene raggiunta questa cifra. Leggi

A Sanremo continua la restaurazione

L’annuncio dei cantanti in gara nella categoria Big alla prossima edizione del festival conferma come ogni traccia d’innovazione sia stata ormai fagocitata dal nazionalpopolare, in una specie di eterno ritorno dell’uguale. Leggi

Il pop esagerato dei Thru Collected

Il collettivo napoletano sta dando un contributo inedito alla musica italiana. Una chiacchierata nel loro studio per raccontare il nuovo album, Il grande fulmine. Leggi

Accuse pesanti nella musica statunitense

Riguardano tre nuovi casi legati a violenze sessuali e coinvolgono il rapper Diddy, il cantante dei Guns N’ Roses Axl Rose e il discografico Jimmy Iovine. Leggi

Un nuovo inizio per André 3000

Dopo un periodo di silenzio, lo scorso fine settimana il fondatore degli Outkast è tornato a pubblicare un nuovo disco, ma in una forma che pochi si aspettavano. Leggi

Il nuovo album degli Smile

La band fondata da Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead tornerà a gennaio sulle scene con il secondo disco, Wall of eyes. Leggi

Iosonouncane ha dato una nuova vita alle sue canzoni

Il musicista racconta il disco Qui noi cadiamo verso il fondo gelido. Concerti 2021-22, che raccoglie versioni inedite di alcuni brani del suo repertorio. Leggi

L’ultima canzone dei Beatles

Il 2 novembre esce in tutto il mondo un brano inedito della band di Liverpool. Il pezzo s’intitola Now and then ed è stato scritto da John Lennon due anni prima della sua morte. Leggi

Che c’è di vero nelle voci sull’esibizione di Kanye West in Italia

La trattativa per far esibire il rapper alla Rcf Arena di Reggio Emilia è in corso. Non si tratterebbe però di un concerto, ma di un’anteprima del nuovo disco. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.