Alessio Marchionna

Lavora a Internazionale ed è l’editor delle pagine statunitensi. Su Twitter: @alessiomarchio

Alessio Marchionna
Il legame pericoloso tra l’estrema destra e la polizia statunitense

Da qualche anno negli Stati Uniti esiste un’alleanza tra le milizie di destra e gli ambienti più estremi delle forze dell’ordine. Una tendenza pericolosa alimentata dalla retorica del presidente Donald Trump. Leggi

Negli Stati Uniti si avvicina il voto e i neri sono sempre più soli

Le proteste contro la polizia in Wisconsin dopo il ferimento di Jacob Blake dimostrano che il paese non ha fatto molti passi avanti dall’uccisione di George Floyd. E con l’avvicinarsi delle elezioni le cose potrebbero peggiorare. Leggi

pubblicità
Donald Trump prova a imporre la sua legge a Portland e nel paese

Il presidente ha ordinato alle truppe federali di reprimere con la forza le proteste nella città dell’Oregon. Cerca di mostrarsi inflessibile e di spostare l’attenzione dalla crisi sanitaria. Ma non è detto che funzioni. Leggi

I sei mesi che hanno cambiato gli Stati Uniti

Dalla risposta inadeguata alla pandemia al movimento antirazzista nato dopo l’omicidio di George Floyd, il racconto dei 180 giorni terribili e indimenticabili che hanno trasformato gli Stati Uniti di Donald Trump in un paese diverso. Leggi

Atlanta è il nuovo fronte del movimento antirazzista

Il 12 giugno Rayshard Brooks, un nero di 27 anni, è stato ucciso da un poliziotto bianco. La sua morte sta alimentando la rabbia dei manifestanti scesi in piazza dopo l’omicidio di George Floyd. Leggi

pubblicità
Per le strade di Los Angeles tra chi vuole cambiare la polizia

Nella città californiana i manifestanti chiedono di tagliare i fondi alle forze dell’ordine, accusate di abusi e razzismo. La richiesta attraversa molte altre città negli Stati Uniti. Ma la politica frena. Leggi

Le ultime notizie sulle proteste negli Stati Uniti

Nove giorni di manifestazioni. Nuovi arresti per l’omicidio di George Floyd. Los Angeles taglia i fondi alla polizia. La rimozione di una statua in Virginia. Cosa è successo nelle ultime ore negli Stati Uniti. Leggi

Anche in Kentucky i neri denunciano la violenza della polizia

Nelle stesse ore in cui a Minneapolis scoppiavano le rivolte per la morte di George Floyd, a Louisville si chiedeva giustizia per Breonna Taylor, una donna uccisa dalla polizia a marzo. Leggi

La morte di George Floyd riaccende il dibattito sul razzismo

Un nero di 46 anni è morto a Minneapolis dopo essere stato immobilizzato da un poliziotto. Una vicenda che ricorda tanti casi di violenza avvenuti negli ultimi anni. Leggi

Le accuse contro Joe Biden e il futuro della sinistra americana

Una donna accusa il candidato democratico alle elezioni presidenziali di violenza sessuale. Una vicenda che potrebbe avere conseguenze durature per la politica statunitense. Leggi

pubblicità
Negli Stati Uniti il peggio è in arrivo e il governo è impreparato

I contagi statunitensi hanno superato quelli di Cina e Italia. Ma il presidente Trump non sembra rendersi conto dell’ampiezza dell’emergenza sanitaria. Leggi

Raccogliere i dati personali può servire a ridurre i contagi?

Dagli Stati Uniti all’Italia c’è chi propone di usare le nuove tecnologie per localizzare i contagiati e chi non rispetta le norme. Ma ci sono dubbi sulla privacy, e non è detto che la strategia funzioni. Leggi

Le cose da sapere per seguire il super martedì

Le primarie per scegliere il candidato democratico alle presidenziali di novembre sono a un punto di svolta. Oggi, nel cosiddetto super martedì, vanno al voto quattordici stati. Informazioni sul voto e previsioni sul risultato. Leggi

Bernie Sanders si è ritirato dalle primarie del Partito democratico

Il senatore del Vermont ha riconosciuto la sconfitta. Sarà quindi Joe Biden a sfidare Donald Trump alle presidenziali di novembre. Leggi

Due settimane decisive per le primarie democratiche

Bernie Sanders è in testa ai sondaggi, Michael Bloomberg li ha scalati ma ora è in difficoltà, Elizabeth Warren lotta per restare in gara: le prossime primarie saranno decisive per individuare chi sfiderà Donald Trump. Leggi

pubblicità
Per Trump è il momento della vendetta e dell’impunità

Negli ultimi quattro anni Trump ha messo continuamente alla prova la sua teoria dell’impunità, sia come candidato sia come presidente, e il più delle volte ne è uscito non solo indenne ma anche rafforzato. Leggi

I democratici danno una mano a Donald Trump

Il 3 febbraio sono cominciate in Iowa le primarie del Partito democratico. A causa di un problema nella raccolta dei dati non si conoscono ancora i risultati, e i democratici sembrano più deboli e divisi che mai. Leggi

Chi sfiderà Trump? Guida alle incerte primarie democratiche

Il 3 febbraio cominciano in Iowa le primarie dei democratici per scegliere il candidato che sfiderà Trump. La rosa si è ristretta a quattro nomi, ma nessuno, al momento, sembra convincere del tutto. Leggi

Cosa aspettarsi dal processo del senato contro Donald Trump

I democratici hanno scarse possibilità di successo ma sperano di far vacillare la popolarità elettorale di Trump. Leggi

Guida all’impeachment di Donald Trump

La camera dei rappresentanti vota per decidere se mettere in stato d’accusa il presidente Donald Trump. Ecco come si è arrivati fin qui e cosa potrebbe succedere nelle prossime settimane. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.