Le Monde

È un quotidiano francese.

Un’antiabortista a Strasburgo

Il 18 gennaio il parlamento europeo ha eletto alla presidenza la deputata maltese di centrodestra Roberta Metsola, che prenderà il posto di David Sassoli. Metsola, giurista... Leggi

La montagna degli spiriti

Più di quarant’anni fa l’esercito indonesiano invase Timor Leste spingendo migliaia di persone a rifugiarsi sul monte Matebian. Dove la memoria di quel periodo è ancora viva Leggi

pubblicità
Solo fumo negli occhi

Le lobby del tabacco e del petrolio finanziano in segreto i gruppi che difendono l’uso delle sigarette elettroniche. Il vero obiettivo è evitare ogni regolamentazione statale Leggi

In Messico il piano per aiutare i contadini preoccupa gli ambientalisti

Il presidente messicano ha lanciato un programma per sostenere migliaia di contadini che vivono nelle zone rurali. I beneficiari degli aiuti lodano il progetto, ma secondo alcuni esperti è poco sostenibile e favorisce il disboscamento. Leggi

La ztl più grande d’Europa è quella di Milano

Create per proteggere i centri storici dall’inquinamento, le zone a traffico limitato hanno favorito anche il commercio. E oggi il capoluogo lombardo ne ha una di 128 chilometri quadrati Leggi

pubblicità
La partita truccata di Doha

Tra un anno l’emirato ospiterà i Mondiali di calcio. È tutto pronto, ma le polemiche sui costi ambientali e umani dell’organizzazione non si fermano Leggi

Combattere le disuguaglianze

Le disuguaglianze non sono inevitabili, ma combatterle resta una sfida gigantesca. Le conclusioni del rapporto pubblicato dal World inequality lab mostrano tutta la complessità... Leggi

Ciak, si gira anche troppo

In Francia il boom di produzioni cinematografiche provoca una carenza di tecnici e attrezzature sui set Leggi

L’Amazzonia invasa dai predicatori

Arrivano in idrovolante e organizzano spedizioni nella foresta. Sono pastori evangelici, spesso stranieri, che vogliono convertire con ogni mezzo i nativi isolati Leggi

Il retroscena è un genere tutto italiano

L’elezione del presidente della repubblica si avvicina. Un appuntamento che moltiplica sui giornali articoli fatti di citazioni anonime e supposizioni, scrive Le Monde Leggi

pubblicità
Non neghiamo l’aiuto agli afgani

In Afghanistan è finita la guerra, ma non la sofferenza delle persone. I segnali allarmanti continuano ad accumularsi. Secondo un rapporto della Fao metà dei circa venti... Leggi

La democrazia è una lotta

Si potrebbe essere tentati di accogliere con fatalismo la notizia di un colpo di stato in Sudan. È la terza volta in pochi mesi che scene come quelle viste a Khartoum si... Leggi

Sulle tracce di Benjamin

Alla frontiera franco-spagnola, lungo il sentiero di campagna che il filosofo ebreo tedesco Walter Benjamin percorse per cercare di sfuggire al nazismo Leggi

Facebook non sa le lingue

Alcuni documenti interni all’azienda rivelano che in molti paesi, soprattutto quelli più instabili, il social network non è in grado d’impedire o limitare la diffusione dei contenuti violenti e discriminatori Leggi

I guai di Sebastián Piñera alla vigilia delle elezioni

L’inchiesta giornalistica Pandora papers ha rivelato il conflitto d’interessi tra il ruolo istituzionale del presidente cileno e i suoi affari. E potrebbe influire sul voto di novembre Leggi

pubblicità
La rivoluzione silenziosa

Molte persone stanno tornando in ufficio dopo mesi di lavoro a distanza. Ma niente sarà più come prima. I dipendenti vogliono un nuovo equilibrio tra il lavoro e la vita privata, e le aziende dovranno accontentarli Leggi

Dalla Cina un rischio globale

A lungo considerata una questione regionale di media intensità, la disputa su Taiwan è ormai fonte di preoccupazione globale. Erano quarant’anni che Pechino non minacciava... Leggi

La sconfitta della destra al voto amministrativo

La destra paga le divisioni tra i leader e le candidature scelte di fretta. Il centrosinistra vince con personalità di buona esperienza politica. I cinquestelle perdono nettamente Leggi

Una chiesa da cambiare

Per molto tempo l’idea del prete che molesta i bambini è stata quasi un pettegolezzo, tra il segreto e la battuta volgare. Ma dal 2010, quando le vittime hanno cominciato... Leggi

Il vaso di Pandora della finanza offshore

L’inchiesta Pandora papers, nata dall’accesso ai documenti di quattordici studi legali, svela nuovi segreti dei paradisi fiscali. Tra cui quelli di numerosi politici di primo piano Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.