Francia

Francia

Capitale
Parigi
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie
Benvenuti nel mondo dei nuovi rapporti di forza

L’Unione europea dovrebbe confermare i princìpi del multilateralismo per sopravvivere a Donald Trump e alle destre nazionaliste che hanno preso piede nel vecchio continente. Leggi

Cosa aspettarsi da Trump negli incontri con la Nato e Putin

A Bruxelles e a Mosca diventerà più chiaro se è possibile ostacolare il tentativo di Trump di smantellare le basi dell’attuale sistema di governo mondiale. Leggi

pubblicità
Elogio del feticismo

Secondo la psicologia occidentale il feticismo indica il rapporto patologico del corpo sessuale con un oggetto. È il momento di smontare questo assunto. Leggi

Il caos del mondo deve spingere i giornalisti a tornare sul campo

Dopo il 1989 il mondo sembrava più unito che mai. Ma oggi è diviso e non può essere analizzato con i vecchi strumenti, tanto meno a distanza. Leggi

L’Europa deve collaborare con l’est e guardare oltre il Mediterraneo

I 27 devono trovare un’intesa con la Russia per mettere fine alla conflittualità e lanciare un partenariato con l’Africa. Leggi

pubblicità
La sfida per salvare l’Unione europea

Per la destra e la sinistra europee è arrivato il momento di collaborare e di ostacolare insieme i revanscismi e i nazionalismi come quelli di Trump e Putin. Leggi

Protestare, resistere, fotografare

Nei suoi lavori fotografici, Aurore Vadale esplora il mondo di chi oggi partecipa a proteste politiche. Leggi

Ora più che mai serve una politica comune europea

Per quanto maggioritario, il partito europeista è sulla difensiva perché diviso, demoralizzato e disperso, mentre gli eurofobi si affidano a slogan chiari. Leggi

Taiwan resiste alle minacce della Cina

In un mondo dove l’arretramento della democrazia sta diventando la norma, si tende a dimenticare quei luoghi dove gode di buona salute. È il caso di Taiwan. Leggi

La crisi tra Europa e Stati Uniti cambia il mondo di oggi

Gli occidentali si dividono, Washington si isola e l’ascesa cinese è inarrestabile. Perciò esco dagli studi di France Inter dopo 27 anni e torno a parlare del mondo come reporter sul campo. Leggi

pubblicità
I leader europei trovano un accordo, dopo una notte difficile

Nonostante l’intransigenza italiana, a Bruxelles i capi di stato e di governo dell’Unione europea hanno trovato un compromesso sui temi più importanti del vertice, tra cui l’immigrazione. Leggi

Nuvole minacciose sull’Europa 

Le divisioni sono ben note. Per questo motivo il Consiglio europeo che si apre oggi potrà concludersi al massimo con un falso consenso. Leggi

L’atelier lascia aperte le contraddizioni di una generazione

Laurent Cantet è uno dei più rigorosi e intelligenti registi europei dei nostri anni, autore di film che gettano luce sulla nostra civiltà e le sue normali storture. Leggi

Le due facce della vittoria di Erdoğan

In Turchia il malessere è grande, ma i risultati sono là e ormai è impensabile che vengano smentiti. Leggi

Il cinismo di Trump ha disgustato gli Stati Uniti

Il presidente ha annunciato un passo indietro sulla pratica di separare gli immigrati irregolari provenienti dall’America Latina dai loro figli. Leggi

pubblicità
Merkel e Macron rilanciano il progetto europeo

Bilanci e difesa comuni, sicurezza dei conti bancari, maggiori investimenti: Francia e Germania guardano al futuro dell’Unione europea. Leggi

Perché gli italiani si sentono traditi dall’Europa

L’arrivo al governo di forze euroscettiche è anche conseguenza delle politiche di austerità fatte in nome del risanamento dei conti pubblici e dei criteri di convergenza dell’euro. Leggi

Francia e Germania cercano una nuova intesa per l’Europa

Emmanuel Macron e Angela Merkel s’incontreranno faccia a faccia il 19 giugno per definire i nuovi equilibri europei. Leggi

Erba mistica

A Denver, in Colorado, dal 2016 è aperta la la chiesa internazionale della cannabis: qui le funzioni possono garantire esperienze inconsuete. Leggi

Conte a Parigi cerca la solidarietà dell’Europa

Nonostante Emmanuel Macron abbia sconvolto gli italiani parlando di “cinismo” e “irresponsabilità”, il nuovo presidente del consiglio italiano Giuseppe Conte non ha annullato la sua visita prevista per venerdì all’Eliseo. Leggi

pubblicità