Science

È un settimanale scientifico statunitense pubblicato dall’American association for the advancement of science.

L’inquinamento copre i fiori

Gli inquinanti possono danneggiare piante e animali in modo imprevisto. Per esempio, possono ridurre la capacità degli insetti di percepire il profumo dei fiori, e quindi... Leggi

Dalla formica al bufalo

“L’attività umana sta determinando una rapida perdita di biodiversità globale, attraverso il declino di specie singole e la distruzione totale degli ecosistemi”, scrive... Leggi

Il tesoro nascosto

La lingua è un organo sottovalutato perché di solito non si vede, ma svolge funzioni molto complesse e ha avuto un ruolo fondamentale nell’evoluzione dei vertebrati Leggi

Le città ritrovate dell’Amazzonia

Una tecnologia di mappatura con il laser ha rivelato i resti di una vasta rete di insediamenti, confermando che in epoca precolombiana la regione era abitata da civilità avanzate Leggi

Primitivi ma non troppo

La scoperta di un insediamento fortificato in Siberia contribuisce a mettere in discussione la tesi secondo cui le società complesse si sono sviluppate solo dopo la comparsa dell’agricoltura Leggi

Il mistero di Amaterasu

Il 27 maggio 2021 il Telescope array dello Utah, negli Stati Uniti, ha rilevato il raggio cosmico ad altissima energia più potente mai registrato dopo quello individuato... Leggi

I pidocchi raccontano la storia umana

Da migliaia di anni i parassiti accompagnano gli esseri umani in tutti gli spostamenti. Il loro dna può quindi essere usato per ricostruire le migrazioni e i contatti tra le popolazioni Leggi

Speranze contro la malaria

Il primo vaccino approvato contro la malaria ha ridotto le morti tra i bambini del 13 per cento, afferma uno studio presentato dall’Organizzazione mondiale della sanità... Leggi

L’atlante del cervello

È stata realizzata una nuova mappa del cervello umano che potrebbe aiutare a combattere le malattie neurologiche. Il progetto, avviato nel 2017 da una rete di centri in Europa... Leggi

Una canzone intelligente

Gli uccelli capaci di apprendere canti complessi tendono a essere più intelligenti. Uno studio pubblicato su Science ha considerato una particolare forma di intelligenza,... Leggi

Gli antenati quasi estinti

Tra i 900mila e gli 800mila anni fa gli antenati umani potrebbero essere stati prossimi all’estinzione. In quel periodo la popolazione umana in Africa ed Eurasia si sarebbe... Leggi

Un’Europa troppo fredda

La presenza umana sul continente europeo non sarebbe stata continua, a causa del freddo, scrive Science. Si pensa che i primi ominidi siano arrivati in Europa 1,5 milioni... Leggi

Robot intelligenti

L’applicazione dell’intelligenza artificiale ai robot usati in medicina sta dando buoni risultati in vari campi. I robot intelligenti possono, per esempio, assistere i... Leggi

Mammiferi a confronto

Il progetto Zoonomia ha reso disponibile un ampio catalogo di sequenze di dna di mammiferi, tra cui pipistrelli, pangolini e bradipi, che ha fatto da base a vari studi. L’analisi... Leggi

L’empatia dei pesci

I pesci sarebbero capaci di condividere le emozioni con i loro simili. Questa capacità, nota come empatia, è tipica degli esseri umani ma è presente anche in animali come... Leggi

I software faranno aumentare i plagi negli articoli scientifici

Includere in uno studio testi generati da un bot è una scorrettezza inaccettabile come un plagio o una foto manipolata Leggi

Le conseguenze dell’obesità

Secondo uno studio condotto sui topi, l’obesità favorisce uno stato d’infiammazione che aumenta il rischio di contrarre alcune malattie, e che rimane più alto anche... Leggi

Prevedere le malattie dei bambini

Due progetti nel Regno Unito e negli Stati Uniti puntano a sequenziare l’intero genoma dei neonati per individuare patologie infantili che possono essere curate Leggi

Cicero lo stratega

Un sistema d’intelligenza artificiale è diventato molto bravo a giocare a Diplomacy. Tra agosto e ottobre i ricercatori della Meta hanno organizzato una serie di sfide... Leggi

Il futuro del transistor

Nel 75° anniversario dell’invenzione del transistor, che ha permesso di realizzare apparecchi radio portatili, Science si chiede se sia ancora valida la legge di Moore,... Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.