Goffredo Fofi

È un giornalista e critico teatrale, cinematografico e letterario. È stato animatore di riviste storiche come Quaderni Piacentini, Ombre rosse, Linea d’ombra, La terra vista dalla Luna, e direttore della rivista culturale Lo Straniero.

Goffredo Fofi
Ragionare con Camus e Monod

Chi volesse leggere un romanzo di pensiero, genere raro perché si studia poco e sin troppo si finge di pensare, troverebbe in Finitiudine le sollecitazioni più necessarie e attuali Leggi

Il secolo portoghese

Moralista, poeta e narratore, strenuo oppositore di Salazar, Miguel Torga è il massimo scrittore portoghese del novecento. Leggi

pubblicità
Testimoniare, scavare, ricordare

Ritorna un romanzo del 1993, di gestazione complessa e meno noto di quanto meriti. Ed è l’occasione per tornare sulla figura e l’opera di Luce d’Eramo. Leggi

Saga calabrese

Il selvaggio di Santa Venere, di Saverio Strati, è una saga che ripercorre tre generazioni di una famiglia calabrese, confrontate alla durezza dell’esistenza. Un sud di cui il romanzo offre una sintesi storica e antropologica. Leggi

Giocare con due culture

Gli sciapi giurati del Nobel dovrebbero tener d’occhio Kader Abdolah, uno tra gli scrittori più arditi ed eccitanti del nostro tempo di mutazioni e incognite. Leggi

pubblicità
Pezzi di ricambio

Tra iper-realismo e visionarietà, Manodopera parla di “forza-lavoro” di oggi e sorprende per la sua diversità i lettori disabituati a questo tipo di ricerche. Leggi

Cambiati in peggio

Anche quando non si va d’accordo con le sue idee e i suoi tifosi, Gianni Celati è il più probo e generoso degli scrittori italiani di oggi. Leggi

Ritorno sul Nilo

Stanchi di tanti polizieschi anche italiani poco vari e raramente profondi, anzi stupidi o trucidi, si è grati agli Oscar della nuova traduzione di due classici di Agatha Christie. Leggi

Atrocità viste dall’alto

A partire da un fatto di cronaca avvenuto quattro anni fa, Nicola Lagioia scrive un romanzo ponderoso e ambizioso che ha come vera protagonista la città di Roma. Leggi

Nel teatro del popolo

Graham Swift ci porta in un mondo che non c’è più, evocato con conoscenza e partecipazione. Leggi

pubblicità
Scene napoletane

San Gennaro non dice mai di no racconta una Napoli travolta dalla guerra e dalla miseria ma che resiste e continua a imporre una propria cultura. Leggi

Per tenersi svegli

Due libri costringono il lettore al confronto con la realtà di una gran parte del pianeta, con un mondo di affamati e drop-out, di oppressi e scontenti, anche loro in attesa di un cambiamento. Leggi

Poco ma essenziale

Sono in tanti, per esempio tra i giovani scrittori alla moda, che non conoscono questo racconto, forse il più bello del nostro novecento. Leggi

I giochi sono fatti

Si ride o sorride con l’amaro in bocca in questo romanzo su un mondo multietnico insensato che Josef Pánek affronta con apparente cinismo. Leggi

Giustiziere ai margini

In un paesino dell’Appennino centrale da cui i più sono fuggiti da tempo, il giovane Damiano vive in mezzo a vecchi parenti e a sfasati di passaggio. Ma la follia è in agguato. È l’ultimo romanzo di Alessio Torino. Leggi

pubblicità
Quello che manca ai Miserabili di Ladj Ly per essere un grande film

Il regista narra cose nuove in un modo consolidato e che possiamo anche dire vecchio. Leggi

Le contraddizioni di Cesare Pavese hanno ancora tanto da dire

Sono passati settant’anni dal suo suicidio. Ben venga il suo ritorno, e anche la sua riscoperta da parte di giovani scrittori italiani così poveri di complessità. Leggi

Favolacce mette il dito nella piaga

Il nuovo film di Damiano e Fabio D’Innocenzo è un capolavoro inaspettato e importante, non solo per la sua qualità artistica. Leggi

Federico Fellini, cantore di matti e marginali

Il cinema italiano si è occupato pochissimo di questi personaggi. Figure reali e concrete che stanno in mezzo a noi, e che Fellini ama. Leggi

Napoli e i suoi giovani che non si fanno addomesticare

La paranza dei bambini di Giovannesi e Selfie, il documentario di Ferrente, affrontano la marginalità degli adolescenti a Napoli con intensità diverse. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.