Claudio Rossi Marcelli

È un giornalista di Internazionale. Ha scritto Hello daddy! e E il cuore salta un battito. Abita a Copenaghen. Risponde alle domande dei lettori all’indirizzo daddy [at] internazionale.it

Claudio Rossi Marcelli
La lezione è in tavola

Mia cugina fa molta fatica a tenere tranquilli i figli quando siamo a cena da loro. Ci vuole davvero tanto a insegnargli a stare seduti? Leggi

L’unione perfetta

Ho una figlia di 29 anni circondata da amici gay e temo che, se continua così, resterà single a vita. Leggi

pubblicità
Colpo di scena

Se il terrorismo comincia a prendere di mira i ragazzini, come fa un genitore a dormire sonni tranquilli? Leggi

Il gusto di scegliere

Come posso migliorare i gusti musicali di mio figlio ed evitargli le inutili hit latinoamericane del momento? Leggi

Le api e i fiori

Ho due figli di 8 e 10 anni e mi preoccupa l’eccesso di pornografia su internet. Che consigli hai per gestire la cosa. Leggi

pubblicità
Papà in ciabatte

Il nostro bambino quasi gattona e io vorrei che mio marito si togliesse le scarpe in casa: chiedo troppo? Leggi

Tende di velluto

Devo mettere i bambini a letto presto o aspettare che il padre torni la sera? Leggi

Decide babbo

Mia figlia di quattro anni ha smesso di chiamarmi babbo e mi chiama per nome. Non sono preoccupato, però mi dispiace. Leggi

Inguaribili mammoni

Sto uscendo con un uomo di quarant’anni che ancora vive con i suoi genitori: dovrei togliermelo dalla testa?–Mara Leggi

Sull’orlo di una crisi di nervi

Tempo fa discutevo con un amico su cosa fare se vedi qualcuno per strada che picchia il figlio. Negli Stati Uniti, dove l’atteggiamento nei confronti delle punizioni fisiche è molto più intransigente che da noi, consigliano di avvicinarti e chiedere: “C’è qualcosa che posso fare per aiutarla?”. Leggi

pubblicità
Le coppie gay e lesbiche cambieranno il matrimonio tradizionale? 

“Il matrimonio è la tomba dell’amore”, recita un vecchio e impietoso detto, e oggi nella comunità omosessuale c’è chi si chiede se il matrimonio egualitario sarà la tomba del sesso. Mentre in Italia il riconoscimento delle coppie gay e lesbiche esiste solo da un anno, nei paesi dove il matrimonio tra persone dello stesso sesso è una realtà affermata si comincia a discutere su come l’istituto matrimoniale stia influenzando la cultura omosessuale e viceversa. Leggi

Consiglieri antipanico

Sono quasi convinta di voler diventare madre da sola. Quali sono secondo te gli aspetti di questa scelta a cui prestare particolare attenzione? Leggi

L’età non conta

Anche se lo sogno da tanti anni, diventerò madre per la prima volta alla vigilia dei quaranta. Sono destinata a diventare una vecchia mamma apprensiva? Leggi

Un colpo di fortuna

Nonostante sia un padre molto coinvolto nella cura di mia figlia di dieci mesi, l’idea di un viaggio aereo Londra-Pisa da solo con lei mi preoccupa un po’. Leggi

Il primo passo

A mia mamma non ho ancora detto che sono gay, ma secondo me lo sa. Se ti stesse leggendo, che consiglio le daresti per fare il primo passo e dirmi che lo sa? Leggi

pubblicità
Matrimonio a tre

Come si affronta l’organizzazione di un matrimonio che noi vorremmo semplice e intimo, mentre la nostra bimba di cinque anni ci immagina vestiti da fiaba, in un corteo di principi e principesse? Leggi

L’epidemia della solitudine gay

Dopo anni passati a perseguire obiettivi normalizzanti come il matrimonio ugualitario e l’omogenitorialità, è arrivato il momento di aprire una seria discussione sul malessere degli omosessuali e sulla tutela della loro sanità mentale. Leggi

Oltre il legame biologico

Siamo proprio sicuri che nelle coppie di genitori omosessuali il fatto che non ci sia un legame biologico con i figli non faccia alcuna differenza? Leggi

Due vittorie per i genitori gay

Il 23 febbraio la corte d’appello di Trento ha convalidato il certificato di nascita di due gemelli nati con la gestazione per altri in Canada, ammettendo così che i bambini avevano due padri. Per la prima volta a una coppia di uomini italiani è stato riconosciuto il titolo di genitori. Ma a differenza di un anno fa, le polemiche sono state quasi inesistenti. Leggi

A scuola di WhatsApp

Ho una figlia di tre anni e mezzo e mi sto chiedendo se sia necessario per la sua sana crescita che io faccia parte del gruppo WhatsApp delle mamme dell’asilo. Leggi

pubblicità