Musica

I Kokoko! trasformano i rifiuti in grande musica

La band congolese trasforma macchine da scrivere in drum machine, lattine in arpe e barattoli in chitarre. Leggi

Rock’n’Bnb

Una voce francofona che mette a nudo la vulnerabilità di una francese rifugiata in Inghilterra, una bella tempesta di fuzz guitar e un “amore ai tempi dell’Ikea”. Leggi

pubblicità
La vendetta dei rapper sognatori

J. Cole, Salmo, Georgia Anne Muldrow, Rosalía, J Balvin e Bad Bunny: cinque canzoni da ascoltare nel weekend. Leggi

Il Mondo sounds porta in Sicilia un’utopia tropicale

Dall’afrobeat di Dele Sosimi alla cumbia di Chancha Via Circuito: il racconto del festival di musica a San Vito Lo Capo. Leggi

La Persia parallela che non sentiremo a Terraforma

Il festival di musica sperimentale Terraforma torna a proporre il suo eclettico cartellone. Ma a causa delle sanzioni contro Teheran, non ci saranno i musicisti iraniani che avrebbero dovuto accompagnare l’artista tedesco-iraniano Sote. Leggi

pubblicità
Notti sperimentali

I locali notturni e le discoteche sono stati luoghi di ricerca per la cultura contemporanea. Una mostra a Prato ne racconta la storia dagli anni sessanta a oggi. Leggi

La Palestina non è un gioco per bambini ricchi

In Bahrein si discute un piano offensivo per la Palestina, proposto dal genero di Trump. Con il suo brano Cavalry, la band Mashrou’ Leila dimostra che tutti i soldi del mondo non metteranno a tacere un intero popolo. Leggi

La musica è finita

In automobile, sotto la doccia, al ristorante: viviamo accompagnati da una colonna sonora. Ma per noi i suoni non significano più nulla. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

L’Anima di Thom Yorke, inquieta e brillante

Nel nuovo disco solista di Yorke torna un approccio spontaneo alla musica e alla scrittura dei testi. Per questo Anima è un album ispirato. Leggi

La fisica del disordine

Un album costruito sulle macerie di sé, pop quantistico da Catania, un nero esistenziale intenso guidato dall’ossessione ritmica. Leggi

pubblicità
L’arte meravigliosa e terribile di Michael Jackson

A dieci anni dalla morte del cantante, Su Michael Jackson di Margo Jefferson racconta la grande popstar in tutta la sua scomoda complessità. Leggi

Il folk universale di Bill Callahan

La musica di Bill Callahan è universale. A un primo impatto può sembrare solo folk statunitense, ma è molto di più. Leggi

Partenope retrofit

Una cover dei redivivi Rockets, folk tra presente e passato, cronache degli anni zero da Napoli. Leggi

Jon Hopkins si fa guidare dal suono

L’intervista al musicista britannico, che sarà in tour in Italia questa estate. Leggi

Bruce Springsteen racconta l’America profonda come nessun altro

Western stars è un album riuscito e anche piuttosto unico all’interno della produzione del cantautore statunitense. Leggi

pubblicità
Internationale party

Un collettivo hip hop palestinese, un trio post-prog dell’area di Latina, una band fabbricata in un seminterrato milanese. Leggi

I Bon Iver tornano alla semplicità

Bon Iver, Erykah Badu, Rosalía, Goldlink, Lee “Scratch” Perry: cinque canzoni da ascoltare nel weekend. Leggi

La storia sconosciuta della disco music in Somalia

Fra gli anni settanta e ottanta, il paese ha vissuto un ventennio di fermento artistico. Funk, disco, soul e reggae erano i generi musicali più popolari. Leggi

Bella zombie

Una ballata da brividi del 1970, cumbia zombie da Roma e la versione austera di un canto partigiano. Leggi

Il Primavera sound ha rischiato, e ha vinto

L’edizione del 2019 del festival musicale è stata una delle migliori degli ultimi anni: il racconto da Barcellona. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.