Podcast

Dopo S-Town è arrivato il momento di smetterla con lo storytelling

La radio ha bisogno di autori: professionisti in grado di prendere una storia, anche semplice, e di darle una nuova vita. Ascolta

Il modo migliore per stare al passo con i podcast

Ogni mattina, dopo aver accompagnato mia figlia all’asilo, mentre torno a casa a piedi, prendo il telefono e do un’occhiata ai podcast che non ho ancora ascoltato. Scelgo un episodio di Homecoming, un thriller su un veterano di guerra, oppure un’approfondimento sulle notizie dal mondo con Foreign desk di Monocle? Leggi

pubblicità
Se potessimo rimediare al più grande errore della nostra vita?

Jonathan si è trasferito dal Canada a New York per cominciare una nuova fase della sua vita con la moglie Emily. Un giorno, nella serenità della sua nuova esistenza, arriva una richiesta di amicizia su Facebook che fa tremare l’equilibrio. Si tratta di Galit, il suo primo amore, la prima persona per cui è stato felice, la prima che non è riuscito a rendere felice, la prima per cui ha pianto, la prima persona che gli ha fatto provare il sentimento della “solitudine”. Ascolta

Innamorarsi con Google translate

Mac sta lavorando a Port-au-Prince per gestire l’emergenza dopo il terremoto ad Haiti. Una sera si tuffa per rilassarsi in una vecchia piscina, e si ritrova a nuotare vicino ad un soldato francese, che le dice di chiamarsi Nico. La loro storia d’amore ha ispirato un podcast della radio canadese Cbc. Ascolta

Dopo 16 anni Adnan Syed, il protagonista del podcast statunitense Serial, avrà un nuovo processo.
Dopo 16 anni Adnan Syed, il protagonista del podcast statunitense Serial, avrà un nuovo processo. Nel 2000 Syed, un liceale di Baltimora, fu condannato all’ergastolo per l’omicidio dell’ex fidanzata. Syed si è sempre dichiarato innocente. Il 30 giugno un tribunale della sua città ha stabilito che il processo è da rifare perché la sua avvocata dell’epoca non aveva controinterrogato un testimone importante. La storia delle indagini e del processo contro Syed è stata seguita da milioni di persone negli Stati Uniti perché raccontata nel podcast Serial, andato in onda sulla radio pubblica. Nel corso dell’inchiesta giornalistica sono emersi alcuni dettagli sul caso che erano sfuggiti alla difesa, e per questo è stato chiesto un nuovo processo.
pubblicità
Un podcast sull’importanza del suono

Per quarant’anni Jo Milne ha vissuto senza poter percepire alcun suono, fino a quando si è sottoposta a un’operazione per l’inserimento degli impianti cocleari. Nel podcast Sound Matters l’autore è andato a trovarla a un anno dall’intervento per capire cosa si prova a scoprire l’esistenza del suono dopo una vita passata nel silenzio. Leggi

Song exploder, il podcast che racconta come nascono le canzoni

Nel 1994 un gruppo di universitari di Los Angeles pubblicò un brano schitarroso dal titolo Buddy Holly. Il video era di un loro amico, un giovane regista di nome Spike Jonze, che con un trucco cinematografico li fece sembrare i protagonisti di una puntata di Happy days. Da quel momento gli Weezer diventarono una rock band stellare. Il cantante e chitarrista Rivers Cuomo entrò nel turbine dello star system, attraversando crisi creative, depressioni, liti furibonde con le case discografiche, operazioni chirurgiche e incidenti in tour. Ascolta

La radio aiutò la ricostruzione del Friuli dopo il terremoto

La sera del 6 maggio 1976 una scossa di terremoto fece sobbalzare la terra friulana causando quasi un migliaio di morti. La corrente elettrica saltò immediatamente, impedendo la comunicazione via telefono tra le forze dell’ordine e le ambulanze. Si attivarono così i radioamatori privati: accesero i ripetitori attaccati a delle piccole batterie e con il tastino a molla sul microfono cominciarono a costruire la rete dei soccorsi. Ascolta

Che succede quando una band sostituisce il batterista con una drum machine

Jojo, Doc, Penny e Stewart hanno una band indie-pop, i Rock Bottoms, che non sembra avere un grande futuro. Poi, alla fine di un concerto il batterista, Stewart, annuncia che lascerà la band. I tre musicisti rimasti si trovano a un bivio. Mettono un annuncio e Sammy16 risponde promettendo di saper suonare qualsiasi genere a qualsiasi tempo e di arrivare sempre puntuale. Ascolta

La fatica di chiedere un aumento, raccontata in un podcast

Allison si trasferisce a New York perché una startup le ha offerto uno stage. Dopo pochi mesi il suo ruolo cambia: non è più nella posizione di chi deve solo imparare un lavoro, ma di chi ha una responsabilità e deve garantire dei risultati. Al cambio di mansione dovrebbe corrispondere anche un cambio di trattamento economico, ma non è così semplice. Ascolta

pubblicità
Millennial, il podcast su come sopravvivere ai vent’anni

Non appena sparisce la sbornia per la festa di laurea, una domanda attraversa i pensieri di Megan: “E adesso?”. Qual è il posto dove mettere in pratica le cose che ha imparato all’università? Meglio trasferirsi in una grande città ed entrare nel girone infernale degli stage oppure tornare a casa dei genitori in provincia, fare il primo lavoro che capita e costruire dal basso la propria carriera dei sogni? Ascolta

Che succede quando nessuno crede alla vittima di uno stupro

Nel 2008 Marie, che all’epoca aveva diciott’anni, racconta a Peggy, la madre a cui è stata data in affido, che durante la notte qualcuno è entrato in casa, l’ha legata con un laccio di scarpe puntandole un coltello alla gola e l’ha violentata. Peggy la sostiene, ma c’è qualcosa nel suo racconto che non la convince. Ascolta

L’esperimento di un’italiana per imparare l’inglese senza accento

Anna Raimondo è un’artista e performer che vive a cavallo tra diverse città dell’Europa e del Nordafrica. Per questo ha imparato lo spagnolo, il francese, un po’ di arabo, e la lingua più importante di tutte, l’inglese, che le consente di comunicare ovunque si trovi. Ma il suo insidioso accento napoletano riporta ogni volta in superficie le sue radici. Ascolta

Un programma radiofonico può riaprire un caso d’omicidio?

Di solito i giornalisti raccontano le notizie, non le fanno. All’inizio di febbraio, però, il pluripremiato podcast Serial, un programma radiofonico condotto da Sarah Koenig, ha svolto un ruolo decisivo nel convocare una nuova udienza che potrebbe offrire a una persona condannata per omicidio l’opportunità di provare la sua innocenza. Leggi

La libertà dopo vent’anni di carcere raccontata in un podcast

Life of the law è un podcast non profit che racconta come la cronaca giudiziaria che consumiamo velocemente nei notiziari o sui giornali si riversi sulle vite delle persone coinvolte e ne modifichi in maniera radicale il percorso. Ascolta

pubblicità
Tre motivi per farsi conquistare dal successo di Serial

Nell’autunno del 2014 circa tre milioni e mezzo di persone hanno ascoltato ogni settimana un programma radiofonico che non era trasmesso alla radio. Si poteva ascoltare solo online, dal computer o dal telefono. Dopo 14 mesi di attesa, Serial è tornato con una nuova stagione. Ascolta