Tecnologia

La tecnologia sta cambiando la società e le nostre abitudini quotidiane, dal modo in cui leggiamo le notizie a quello in cui ci spostiamo da un posto all’altro.

Velocità

Quali delle novità che oggi ci sbalordiscono o spaventano faranno sorridere tra centocinquant’anni i viaggiatori e le viaggiatrici? Leggi

Quanti punti esclamativi servono per trasmettere entusiasmo

Se nel testo di un’email c’è un punto esclamativo alla fine di ogni frase, ne servono due per esprimere entusiasmo. O tre. O quattro. O più. Leggi

pubblicità
Mi presti il tuo trattore?

La sharing economy non vive di sola condivisione di auto e case. In India c’è un’applicazione che aiuta i piccoli agricoltori. Leggi

Chi curerà la nostra dipendenza dal telefono?

Non affidate ai colossi della tecnologia il compito di gestire il vostro tempo e la vostra attenzione. Leggi

I videogiochi non sono una malattia

Un uso eccessivo dei videogiochi può essere sintomo di disturbi mentali già esistenti. Ma bisogna affrontare i fattori sociali, politici ed economici che spingono le persone ad abusi di sostanze e situazioni. Leggi

pubblicità
L’avanguardia del ciberattivismo africano

Corruzione, meritocrazia, trasparenza: i giovani del continente chiedono ai loro leader di essere più responsabili e attenti ai bisogni dei cittadini. La battaglia civile è nata sul web e ora punta a trasferirsi sul terreno. Leggi

Uscire

L’informatico statunitense Jaron Lanier propone di uscire dai social network per riprendere il controllo del nostro tempo e delle nostre vite. Leggi

La libertà di internet è a rischio

Il Parlamento europeo sta per votare una riforma del diritto d’autore che potrebbe influenzare significativamente la vita online di milioni di cittadini. Leggi

Restiamo umani, al resto ci pensa l’intelligenza artificiale

Perché Gmail non può scrivere vere e proprie lettere per raccontare ai nostri amici lontani quello che stiamo facendo? Leggi

Consigli per adolescenti su Instagram

Negli Stati Uniti sempre più adolescenti si rivolgono a Instagram per trovare le risposte ai loro problemi quotidiani. Leggi

pubblicità
Nessuno risponde più al telefono

Fino a poco tempo fa ignorare una telefonata era considerato un gesto da maleducati. Poi sono arrivate le emoji, la comunicazione asincrona e le telefonate robotizzate. Leggi

Un mondo di programmatrici

Oggi nel settore della tecnologia solo un lavoro su cinque è svolto da una donna. Per combattere questo divario alcuni paesi, dalla Tanzania al Perù, hanno avviato progetti per insegnare alle donne a programmare. Leggi

Il futuro della tecnologia è in Cina

Le startup sono diventate una caratteristica delle più importanti città cinesi, proprio come il traffico o lo smog. Leggi

L’intelligenza artificiale apre l’Archivio segreto vaticano

È uno degli archivi storici più vasti del mondo, ma è difficile da consultare. Un nuovo progetto di ricerca dell’Università di Roma Tre potrebbe risolvere il problema. Leggi

Il mondo che Facebook vuole costruire

L’azienda sta accelerando il processo di fusione tra la nostra identità digitale e quella fisica. Leggi

pubblicità
L’illusione di essere speciali

C’è un motivo se internet ci conosce meglio di quanto pensiamo: è che siamo molto più normali di quanto ci rendiamo conto di essere. Leggi

Mobilitazione

Questa è la storia di un dirottamento. All’inizio ci sono gli hippy, il pacifismo, la controcultura. Poi succede che le libertà individuali incontrano il mercato senza regole. Leggi

Le città intelligenti non esistono

Le città del futuro non saranno più efficienti, verdi e sostenibili. Saranno il terreno di scontro tra i giganti del web per accaparrarsi le infrastrutture digitali. Leggi

L’Europa è all’avanguardia nella protezione dei nostri dati

L’idea che si fa strada in tutto il mondo è quella di nuove regole sulla privacy. Una cosa che è stata percepita come un capriccio europeo, ma che ora è vista come indispensabile anche negli Stati Uniti. Leggi

Quanto e come siamo prevedibili?

Lo siamo molto di più di quanto ci piaccia pensare, perché i grandi numeri, la potenza di calcolo e gli algoritmi permettono di andare davvero per il sottile. Leggi

pubblicità