Cultura

L’ultima playlist

Lo scontro di materie sonore diverse, una spedizione di musicisti italiani a Zanzibar e una canzone dedicata alle ultime volte. Leggi

Le dolci allucinazioni dei Mojave 3

Un anacronistico gruppo country/dream pop ci accompagna in punta di piedi fuori dal brit-pop. Leggi

pubblicità
Per Nick Cave l’assenza è musica

Il disco dal vivo del cantautore australiano è un piccolo capolavoro di arrangiamento e riscrittura, perché affrontare dei brani così complessi solo con la voce e il pianoforte non è da tutti. Leggi

Il futurismo giocoso di Lorenzo Mattotti

Il signor Spartaco. Viaggio di un epicentrico è – a tutti i livelli – un caleidoscopio del novecento e della contemporaneità. E sotto quest’ultimo aspetto più attuale che mai. Leggi

Quarant’anni in Irlanda

Per la prima volta un libro raccoglie gli scatti realizzati tra il 1979 e il 2019 dal fotografo irlandese Tony O’Shea, con un’introduzione di Colm Tóibín. Leggi

pubblicità
Ritorno sul Nilo

Stanchi di tanti polizieschi anche italiani poco vari e raramente profondi, anzi stupidi o trucidi, si è grati agli Oscar della nuova traduzione di due classici di Agatha Christie. Leggi

L’alba perenne di Dino Saluzzi

A ottantacinque anni il bandoneonista Dino Saluzzi è in piena in attività. Tanto che esce un suo nuovo disco, Albores. L’anziano musicista è ancora una volta solo con il suo strumento. Leggi

Bolla e nulla

Il ritorno dell’uccellaccio siberiano, una band che traccia linee ideali da Telepadova 7 Gold al Vietnam, un album apocalittico e affascinante. Leggi

L’epoca degli indirizzi

Aver un indirizzo è importante sia per aprire un conto in banca sia per combattere le epidemie. Un libro divertente e ben informato fa riflettere sull’importanza della nozione di residenza nel mondo in cui viviamo. Leggi

World music addio: Angélique Kidjo canta i Talking Heads

La cantante beninese reinventa un disco storico della band di David Byrne con un festoso atto di riappropriazione. Leggi

pubblicità
Con Amaarae l’Africa conquista il pop occidentale

L’esordio della cantante ghanese ha una sensualità contagiosa e arrangiamenti fantasiosi. Leggi

Guida ai libri per capire Roma e il prossimo voto comunale

La corsa per il Campidoglio è cominciata, ma si parla poco o niente di programmi, mentre i problemi della capitale sono affrontati spesso con superficialità. Bibliografia minima per conoscerli e affrontarli. Leggi

Il tempismo perfetto della serie tv Lovecraft country

La serie horror scritta da Misha Green racconta il viaggio di una famiglia nera nell’America degli anni cinquanta, dove chiunque sembra essere un potenziale mostro. Leggi

Atrocità viste dall’alto

A partire da un fatto di cronaca avvenuto quattro anni fa, Nicola Lagioia scrive un romanzo ponderoso e ambizioso che ha come vera protagonista la città di Roma. Leggi

Bum!

Una bomba doo-wop che continua a esplodere. Leggi

pubblicità
Sforzi produttivi

Un giovane Sheeran francofono, una debuttante indecifrabile e ipnotica, un venerabile nonno del rock. Leggi

La rivoluzione conservatrice

È da quarant’anni che si va parlando della fine delle ideologie. E se invece, proprio negli stessi anni, si fosse affermata una nuova, più potente, ideologia? Leggi

L’altrove di Teju Cole

Per cinque anni lo scrittore e fotografo statunitense di origine nigeriana ha visitato la Svizzera, che è diventata per lui un’ossessione. Le sue foto sono state raccolte in un libro pubblicato da Mack. Leggi

Forse domani

Intanto oggi c’è una band neo-mod inglese del 1980 ingiustamente dimenticata.  Leggi

La favola invernale di Sophie Ellis-Bextor

Da disco diva eroina romantica: la reinvenzione di Sophie Ellis-Bextor con Ed Harcourt. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.