Crisi climatica

I fenomeni meteorologici estremi sono sempre più frequenti. In parte è colpa degli esseri umani. Per salvare il pianeta servono nuovi modelli di produzione e consumo.

Crisi climatica
L’estrazione del petrolio divide i nativi dell’Alaska

Gli abitanti dello stato più vasto e più a nord degli Stati Uniti sono i primi a subire gli effetti della crisi climatica, ma vivono anche su un grande giacimento di petrolio. Come bilanciare difesa dell’ambiente e sviluppo economico? Leggi

Prove tecniche di ribellione ambientalista in Italia

Nato nel Regno Unito nel 2018, il movimento ambientalista radicale Extinction rebellion è presente anche in molte città italiane. Chi sono gli attivisti e come si preparano allo sciopero mondiale del 7 ottobre. Leggi

pubblicità
Dalle inondazioni ai disoccupati

Una serie di dibattiti organizzati con la Fondazione Unipolis affronta i temi centrali dell’attualità economica internazionale, dal lavoro alla crisi climatica. Leggi

Cinque cose che il governo Conte può fare subito per l’ambiente e il clima

L’ambiente è uno dei pochi temi su cui M5s e Pd sembrano d’accordo. Dallo spegnimento delle centrali a carbone alla messa al bando dei pesticidi, le cose che il nuovo esecutivo può cominciare a fare. Leggi

Città del Capo deve ancora vincere la sua battaglia per l’acqua

Le autorità e la popolazione per ora sono riusciti a scongiurare il giorno zero, cioè la data in cui verrà interrotta la fornitura idrica nella città sudafricana. Leggi

pubblicità
Poca acqua sulle Ande

I ghiacciai peruviani si sono ridotti del 25 per cento dal 1987, causando carenze idriche nei villaggi rurali. Ma un’antica tecnologia potrebbe aiutare a gestire questa preziosa risorsa. Leggi

I guardiani dell’Amazzonia

Dopo l’elezione di Jair Bolsonaro, in Brasile il disboscamento illegale è in aumento. Alcuni gruppi di volontari formati da indigeni lottano contro i contrabbandieri di legname per difendere la foresta pluviale. Leggi

Gli alieni della laguna di Venezia

Le industrie chimiche, i turisti, lo sfruttamento dei fondali: l’introduzione di vertebrati e invertebrati vissuti per milioni di anni in altre parti del mondo ha portato nella laguna decine di organismi detti alloctoni, o alieni. Leggi

Perché brucia il circolo polare artico

Quando bruciano zone umide come le torbiere significa che bisogna aumentare gli sforzi per tagliare le emissioni di gas serra e fermare il riscaldamento globale. Leggi

Le notizie di scienza della settimana

La crisi climatica è un evento globale, i nostri dati non sono anonimi, la malaria è resistente, l’India sulla Luna. L’attualità scientifica di questa settimana. Leggi

pubblicità
Le città del futuro

Le metropoli scoppiano. Ma solo progettando in modo diverso i centri urbani migliorerà la qualità della vita dei cittadini e del pianeta. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Il senso dei sacrifici per il clima

Rinunciando a un volo non salverete l’Artide, ma almeno dimostrerete che ve ne importa qualcosa. Leggi

L’esportazione di avocado sta prosciugando il Cile

Il paese è il terzo esportatore di avocado al mondo. Le multinazionali coltivano il frutto tropicale per venderlo all’estero, causando conflitti con le comunità locali per l’uso delle risorse idriche. Il quinto episodio di Un pianeta senz’acqua. Leggi

Le città calde del futuro

L’Europa del nord con un clima mediterraneo e il Mediterraneo con un clima nordafricano. Le temperature urbane nel 2050 secondo uno studio del Politecnico di Zurigo. Leggi

Storie per la Terra

In un momento storico in cui la politica sottovaluta la questione ambientale, il festival francese La Gacilly photo ribadisce il suo impegno nel raccontare il cambiamento climatico. Leggi

pubblicità
Los Angeles lascia a secco le terre dei nativi

Per sostenere la crescita della sua popolazione, la città californiana ha cominciato a sfruttare le risorse idriche della valle di Owens. Da allora le comunità che vivono nella zona non hanno più un accesso diretto all’acqua. Il quarto episodio della serie Un pianeta senz’acqua. Leggi

L’aiuto degli alberi per salvare il pianeta

Il metodo più economico per combattere il cambiamento climatico è piantare alberi. Leggi

Bangalore prova a salvare i suoi laghi per affrontare la crisi idrica

Anni di urbanizzazione selvaggia, l’aumento della popolazione e una cattiva gestione delle risorse idriche hanno prosciugato i rubinetti della città indiana. Leggi

Paesaggio umano

Dall’11 luglio torna il festival di fotografia Cortona on the move, dedicato al rapporto tra persone, paesaggio e territorio. Leggi

Le innovazioni di Singapore per risparmiare l’acqua

I cambiamenti climatici stanno spingendo la città-stato ad aumentare la produzione di acqua, combinando risparmio, riutilizzo e innovazione. Il secondo episodio della serie Un pianeta senz’acqua. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.