Finanza

Le criptovalute crollano perché il capitalismo è in crisi

La capitalizzazione del mercato delle monete virtuali si è contratta di circa duemila miliardi di dollari in sette mesi. La crisi ha colpito anche le stablecoin, i pilastri del sistema, ed è stata causata da stretta monetaria e inflazione. Leggi

La crisi in Sri Lanka rivela le lotte per le sue risorse

La drammatica situazione in cui si trova l’isola è comune a molti paesi in via di sviluppo indebitati con grandi potenze economiche statali e private. Leggi

pubblicità
Il grande aggiustamento

Negli ultimi giorni le principali borse mondiali hanno registrato perdite consistenti. Il 9 maggio l’indice Nikkei di Tokyo è sceso del 2,5 per cento, mentre la borsa... Leggi

Un’occasione per le monete digitali

Il governo ucraino sta usando le criptovalute per raccogliere finanziamenti. La crescita del settore potrebbe essere uno degli effetti collaterali inattesi dell’aggressione russa Leggi

Le perdite della BlackRock

La BlackRock, il più grande fondo di gestione patrimoniale del mondo, ha perso circa 17 miliardi di dollari a causa della guerra in Ucraina. L’azienda, scrive il Financial... Leggi

pubblicità
Com’è l’esordio in borsa

Cresce il numero dei ragazzi che si avvicinano agli investimenti in borsa attraverso l’uso delle app per smartphone. Lo conferma uno studio realizzato, per conto della società... Leggi

Cina e Russia in corsa verso un mondo oltre il dollaro

L’invasione russa dell’Ucraina è un punto di svolta fondamentale dell’economia: i mercati finanziari stanno per diventare un importante terreno di scontro, un luogo in cui difendere i valori democratici e rinnovare vecchie alleanze. Leggi

Inquinare nell’ombra

Negli ultimi anni hanno registrato un forte aumento gli investimenti realizzati secondo criteri ambientali, sociali e di buona gestione aziendale (esg). Il fenomeno, unito... Leggi

Progetti digitali

Il 3 febbraio la Federal reserve bank of Boston (Boston Fed), uno degli istituti che compongono la Federal reserve (Fed, la banca centrale degli Stati Uniti), ha presentato... Leggi

Chi si è arricchito davvero con la GameStop?

Un anno fa un gruppo di piccoli investitori sembrava aver messo in crisi i fondi che puntavano sul crollo di una serie di titoli. In realtà la vicenda ha favorito alcuni grandi nomi di Wall street Leggi

pubblicità
Il nuovo crollo del bitcoin

Il 24 gennaio il valore del bitcoin è crollato a quasi 33mila dollari, un calo di più del 50 per cento rispetto al picco storico toccato a novembre 2021, cioè 68.992 dollari,... Leggi

Debiti in scadenza

Quest’anno i paesi più poveri del mondo hanno debiti in scadenza per 10,9 miliardi di dollari. Molti di loro hanno respinto alcuni programmi d’aiuto internazionali preferendo... Leggi

Transazioni da record

Nel 2021 sono state realizzate transazioni con criptovalute per un valore di 15.800 miliardi di dollari, il 567 per cento in più rispetto al 2020. Secondo la società di... Leggi

L’iniquità del bitcoin

Il mondo dei bitcoin è più disuguale di quello reale. “Secondo uno studio del National bureau of economic research (Nber), i primi diecimila possessori della criptovaluta... Leggi

I misteri dell’inflazione

L’aumento dei prezzi dipende dalle aspettative dei consumatori e delle aziende? O è vero il contrario? Nessun economista riesce a trovare una risposta a questo dilemma Leggi

pubblicità
Una cura dimagrante per le aziende colossali

Un numero crescente di grandi gruppi si sta dividendo in imprese più piccole. Sono operazioni che fanno felici gli investitori, ma non promettono nulla di buono per i lavoratori Leggi

Capitali contro le foreste

Negli ultimi cinque anni, cioè da quando fu firmato l’accordo sul clima di Parigi, cinque banche internazionali – JpMorgan Chase, Hsbc e Bank of America, Bnp Paribas... Leggi

Perché la criptovaluta ether potrebbe spodestare bitcoin

La nuova versione della piattaforma promette di risparmiare molta energia in termini di impatto ambientale. Un ritorno di immagine che potrebbe consentire alla sua criptovaluta, ether, di diventare la principale al mondo. Leggi

Una leader conciliante

Jane Fraser, 54 anni, scozzese, è la prima donna a guidare una delle grandi banche di Wall street, scrive Bloomberg Busi­nessweek. La nuova amministratrice delegata della... Leggi

Ricchezze da nascondere

Il 3 ottobre l’inchiesta Pandora papers (vedi a p. 102) del Consorzio internazionale dei giornalisti investigativi (Icij) ha svelato l’opacità delle operazioni condotte... Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.