Luigi Mastrodonato

È un giornalista italiano. Collabora con giornali nazionali e internazionali. Nel 2016 è uscito il suo primo libro, Fumo negli occhi.
 

Prigionieri del virus

A causa dell’epidemia molte carceri italiane hanno ristretto permessi premio, visite e attività, rendendo ancora più dure le condizioni dei detenuti. Alcuni istituti hanno scelto però di rendere più facili le comunicazioni con l’esterno. Leggi

Al Giambellino c’è chi specula e chi lotta per la casa

Nel quartiere di Milano c’è un’emergenza abitativa che fatica a trovare ascolto. Eppure, questa crisi e le proposte per affrontarla sono una spia di quello che succede in molte periferie italiane. Leggi

pubblicità
A Milano c’è chi si batte per non perdere la casa

“Stanno riqualificando il quartiere mandando via chi ci abita da decenni”. Sono le parole di chi vive intorno a via Sarpi. E che lotta per non essere costretto dalla speculazione a trasferirsi altrove. Leggi

Negli scantinati e nelle aziende di chi estrae bitcoin in Italia

Nonostante i costi siano ancora alti, c’è chi ha cominciato a guadagnare e vede nel mining un’alternativa alla disoccupazione. Leggi

La destra che punta su sicurezza e decoro vista da Como

Nel giugno 2017 aveva vinto contro chi parlava di accoglienza e integrazione. Oggi applica il pugno duro contro migranti e senza dimora, mettendo in pratica quello che molti leader nazionali promettono in campagna elettorale. Leggi

pubblicità
La crisi del Venezuela vista da chi è scappato in Italia

La storia di due ragazzi arrivati a Milano mostra cosa significa lasciarsi alle spalle un paese dove mancano cibo e medicine. E cosa vuol dire arrivare in un altro dove la concessione dell’asilo è un’incognita. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.