PROTAGONISTI


Suad Amiry

Suad Amiry
È una scrittrice e un’architetta palestinese. Ha vissuto in Siria, Giordania, Libano, Egitto, Stati Uniti e Scozia. Nel 1981 è tornata a vivere a Ramallah. Il libro in cui racconta questa esperienza, Sharon e mia suocera. Se questa è vita (Feltrinelli 2003) ha vinto il premio Viareggio nel 2004. Ha pubblicato inoltre Niente sesso in città (Feltrinelli 2007) e Damasco (Feltrinelli 2016). Ha curato il numero di Internazionale Storie. Racconti, foto e fumetti dalla Palestina.

Su Twitter: @suadamiry

Suad Amiry is a Palestinian writer and architect. She is the author of Sharon and My Mother–in-Law: Ramallah Diaries (Anchor 2006), a book about life under the Israeli occupation, particularly during the 10-month siege of Ramallah in 2002.
pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a:

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.