LUOGHI


Venerdì 4 Ott 2019 • 16.15

The doctors

di Phoebe Judge e Lauren Spohrer / Criminal 
Stati Uniti 21' 

Criminal è un podcast del genere true crime, che racconta cioè casi di cronaca nera realmente accaduti. A differenza di molti altri, però, ha colto il valore etico e di servizio pubblico di questo genere che affronta temi come la paura della morte e le regole sociali adottate per esorcizzarla. In questa puntata tre chirurghi analizzano cosa succede al corpo quando è colpito da una pallottola. Uno sguardo clinico e dettagliato sui danni provocati da un proiettile, nel paese con il più alto numero di armi da fuoco per abitante.
In inglese con sottotitoli in italiano

In apertura presentazione della rassegna di audiodocumentari Mondoascolti
con Jonathan Zenti
autore radiofonico
In italiano

Venerdì 4 Ott 2019 • 17.15

Ways of hearing – Time 

di Damon Krukowski / Showcase 
Stati Uniti 24' 

Il passaggio dalla registrazione e riproduzione analogica a quella digitale – nel campo della musica, della tv e della radio – ha rivoluzionato il nostro modo di produrre suoni e di ascoltarli. E ha cambiato le nostre idee di tempo, spazio, amore, denaro, potere e rumore. Nel primo di sei episodi su questo argomento, il musicista Demon Krukowski spiega cosa è successo alla nostra percezione del tempo nell’era del digitale.
In inglese con sottotitoli in italiano

Sabato 5 Ott 2019 • 10.30

Looking out

di Nigel Poor ed Earlonne Woods / Ear hustle 
Stati Uniti 25' 

Ear hustle è un podcast ideato, prodotto e realizzato all’interno del carcere di San Quentin, in California. In questo episodio un detenuto, Rauch, racconta quanto sia importante, anche in prigione, trovare lo spazio per coltivare l’amore e la passione per qualcosa o qualcuno. Può essere un altro detenuto, uno sport o la cura della propria cella. Nel caso di Rauch è stato l’incontro con un piccolo animale a tirare fuori il meglio di lui.
In inglese con sottotitoli in italiano

Sabato 5 Ott 2019 • 13.00

Louis, Can of Cola – Maeve, Lamppost

di Ian Chillag / Everything is alive 
Stati Uniti 45' 

Cosa ci direbbero gli oggetti che usiamo tutti i giorni se avessero la possibilità di parlare? In ogni puntata del podcast Everything is alive, Ian Chillag intervista gli oggetti della nostra quotidianità. In questi due episodi si raccontano le storie di Louis, una lattina di Coca-Cola che nessuno beve mai alle feste, e Maeve, un lampione che spia la vita delle persone dalle finestre.
In inglese con sottotitoli in italiano

Sabato 5 Ott 2019 • 14.15

Ways of hearing – Time

di Damon Krukowski / Showcase 
Stati Uniti 24' 

Il passaggio dalla registrazione e riproduzione analogica a quella digitale – nel campo della musica, della tv e della radio – ha rivoluzionato il nostro modo di produrre suoni e di ascoltarli. E ha cambiato le nostre idee di tempo, spazio, amore, denaro, potere e rumore. Nel primo di sei episodi su questo argomento, il musicista Demon Krukowski spiega cosa è successo alla nostra percezione del tempo nell’era del digitale.
In inglese con sottotitoli in italiano

Sabato 5 Ott 2019 • 15.10

I migliori ascolti del mondo

con Julie Shapiro 
50' 

Julie Shapiro è la produttrice esecutiva di Radiotopia e “un’ascoltatrice di professione”. In vent’anni, prima come direttrice del Third coast festival, poi come curatrice di programmi sperimentali per la Abc australiana, ha avuto la possibilità di ascoltare le migliori produzioni audio del mondo. Una selezione dei suoi lavori preferiti, accompagnata dalla spiegazione dei motivi per cui sono i migliori di tutti.
In inglese

pubblicità
Sabato 5 Ott 2019 • 16.30

Storia della misoginia

Le molte facce dell’oppressione delle donne, nello spazio e nel tempo.

Laia Abril
presenta
On abortion
Un’inchiesta multimediale sui rischi e le conseguenze dell’aborto illegale
con gli studenti del liceo Dosso Dossi di Ferrara
Introduce e modera Rosy Santella
Internazionale
In italiano e spagnolo, traduzione consecutiva

Sabato 5 Ott 2019 • 18.15

​Moon graffiti – Meet Cute

di Jonathan Mitchell / The Truth 
Stati Uniti  45' 

The Truth è il podcast statunitense che ha rilanciato un genere dato per morto: il radiodramma. Con una narrazione tagliente e provocatoria, e un sound design contemporaneo e per nulla nostalgico, questo podcast racconta storie da angolature inaspettate e possibili solo grazie all’audio. Moon graffiti immagina uno sbarco sulla Luna alternativo, in cui le cose vanno in maniera molto diversa da come ci hanno raccontato. Meet Cute invece parla di come affrontare il lutto per la morte di qualcuno che abbiamo appena conosciuto.
In inglese con sottotitoli in italiano

Domenica 6 Ott 2019 • 10.15

​Moon graffiti – Meet Cute

di Jonathan Mitchell / The Truth 
Stati Uniti  45' 

The Truth è il podcast statunitense che ha rilanciato un genere dato per morto: il radiodramma. Con una narrazione tagliente e provocatoria, e un sound design contemporaneo e per nulla nostalgico, questo podcast racconta storie da angolature inaspettate e possibili solo grazie all’audio. Moon graffiti immagina uno sbarco sulla Luna alternativo, in cui le cose vanno in maniera molto diversa da come ci hanno raccontato. Meet Cute invece parla di come affrontare il lutto per la morte di qualcuno che abbiamo appena conosciuto.
In inglese con sottotitoli in italiano

Domenica 6 Ott 2019 • 12.00

The doctors

di Phoebe Judge e Lauren Spohrer / Criminal 
Stati Uniti 21' 

Criminal è un podcast del genere true crime, che racconta cioè casi di cronaca nera realmente accaduti. A differenza di molti altri, però, ha colto il valore etico e di servizio pubblico di questo genere che affronta temi come la paura della morte e le regole sociali adottate per esorcizzarla. In questa puntata tre chirurghi analizzano cosa succede al corpo quando è colpito da una pallottola. Uno sguardo clinico e dettagliato sui danni provocati da un proiettile, nel paese con il più alto numero di armi da fuoco per abitante.
In inglese con sottotitoli in italiano

pubblicità
Domenica 6 Ott 2019 • 13.00

Looking out

di Nigel Poor ed Earlonne Woods / Ear hustle 
Stati Uniti 25' 

Ear hustle è un podcast ideato, prodotto e realizzato all’interno del carcere di San Quentin, in California. In questo episodio un detenuto, Rauch, racconta quanto sia importante, anche in prigione, trovare lo spazio per coltivare l’amore e la passione per qualcosa o qualcuno. Può essere un altro detenuto, uno sport o la cura della propria cella. Nel caso di Rauch è stato l’incontro con un piccolo animale a tirare fuori il meglio di lui.
In inglese con sottotitoli in italiano

Domenica 6 Ott 2019 • 14.15

I migliori ascolti del mondo

con Julie Shapiro 
50' 

Julie Shapiro è la produttrice esecutiva di Radiotopia e “un’ascoltatrice di professione”. In vent’anni, prima come direttrice del Third coast festival, poi come curatrice di programmi sperimentali per la Abc australiana, ha avuto la possibilità di ascoltare le migliori produzioni audio del mondo. Una selezione dei suoi lavori preferiti, accompagnata dalla spiegazione dei motivi per cui sono i migliori di tutti.
In inglese

Domenica 6 Ott 2019 • 17.00

Louis, Can of Cola – Maeve, Lamppost

di Ian Chillag / Everything is alive 
Stati Uniti 45' 

Cosa ci direbbero gli oggetti che usiamo tutti i giorni se avessero la possibilità di parlare? In ogni puntata del podcast Everything is alive, Ian Chillag intervista gli oggetti della nostra quotidianità. In questi due episodi si raccontano le storie di Louis, una lattina di Coca-Cola che nessuno beve mai alle feste, e Maeve, un lampione che spia la vita delle persone dalle finestre.
In inglese con sottotitoli in italiano

pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a:

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.