PROTAGONISTI


Fouad Laroui

Fouad Laroui

È uno scrittore olandese di origine marocchina. È autore di L’estetica radicale (Del Vecchio Editore 2013) e Un anno con i francesi (Del Vecchio Editore 2015). Nel 2013 ha vinto il Prix Goncourt de la Nouvelle per L’étrange affaire du pantalon de Dassoukine, e nel 2014 la Grande médaille de la francophonie de l’Académie française e il Grand prix Jean–Giono per Les tribulations du dernier Sijilmassi, in uscita per Del Vecchio Editore nel 2016.

Fouad Laroui is a Dutch-Moroccan writer who lives in Amsterdam.

pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a:

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.