PROTAGONISTI


Omar Shakir

Omar Shakir
È un giurista statunitense. È il direttore per Istraele e Palestina di Human rights watch e monitora gli abusi sui diritti umani in Israele, Cisgiordania e Gaza.
In precedenza ha fatto parte del Center for constitutional rights, dove si è concentrato sulle politiche antiterrorismo degli Stati Uniti, inclusa la rappresentanza legale dei detenuti di Guantanamo. Nel 2013 e 2014, ha indagato sulle violazioni dei diritti umani in Egitto, incluso il massacro di Rab’a.

Omar Shakir, Israel and Palestine Director at Human Rights Watch, investigates human rights abuses in Israel, the West Bank, and Gaza. Prior to his current role, he was a Bertha Fellow at the Center for Constitutional Rights, where he focused on US counterterrorism policies, including legal representation of Guantanamo detainees. As the 2013-14 Arthur R. and Barbara D. Finberg Fellow at Human Rights Watch, he investigated human rights violations in Egypt, including the Rab’a massacre.
Venerdì 1 Ott 2021 • 17.30

Spostare il centro del racconto

Apartheid, pulizia etnica e furto delle terre sono parole che tornano con sempre maggiore frequenza nella stampa e nei rapporti delle organizzazioni umanitarie sul conflitto israeliano-palestinese. Ma forse è troppo presto per parlare di un cambiamento di prospettiva
Omar Shakir
Human rights watch
Adam Shatz – in collegamento
London Review of Books 
Alain Gresh
Orient XXI
Introduce e modera
Catherine Cornet
Internazionale
In inglese e francese, traduzione simultanea

Prenota qui
pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Riceverai per email le novità su ospiti, workshop e incontri del festival.

Iscriviti
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.