• 01 Set 2017 15.40
01 settembre 2017 15:40

Il giornalista Can Dündar dirigeva il quotidiano Cumhuriyet, sgradito al governo turco. È stato in carcere e dal giugno 2016 vive in esilio in Germania. Sarà ospite al festival di Internazionale a Ferrara per ricevere il premio Anna Politkovskaja, che sostiene l’impegno e il coraggio di reporter che si sono distinti per le loro inchieste. Leggi

pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a: