Raccontare l’universo

Amedeo Balbi
05 giugno 2019 07:00

Workshop a cura del master in giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza dell’Università degli studi di Ferrara.

Dove: Università degli studi di Ferrara
Quando: 4, 5 e 6 ottobre 2019, dalle 10 alle 13
Lingua: italiano
Partecipanti: 30 studenti
Costo: 155 euro

Come si racconta qualcosa di affascinante e al tempo stesso lontano dalla quotidianità, come l’universo? Proveremo a vedere come diverse forme di narrazione scientifica si sono confrontate con questo problema e siano riuscite a superarlo, facendo leva sul senso di meraviglia che il cosmo suscita, e anche grazie alla contaminazione tra fiction e non-fiction.

Il corso fa per te se vuoi avere esempi di buona comunicazione scientifica e spunti per integrare le conoscenze tecniche della fisica e dell’astrofisica moderna in un contesto narrativo più generale; sei in bilico tra il bisogno di rigore della scienza e l’esigenza di inclusione della comunicazione di massa, e vuoi capire come conciliare le due cose; vuoi semplicemente conoscere quello che sappiamo dell’universo, e capire cosa come può arricchirci culturalmente e come può espandere i nostri orizzonti.

Obiettivi
Familiarizzare con la narrazione scientifica divulgativa, o la finzione ispirata alla scienza. Comprendere le informazioni scientifiche e strutturarle in un racconto che funzioni tanto sul piano del rigore che su quello narrativo. Non aver paura della scienza e imparare a vederla come una parte della cultura, piuttosto che come un sapere puramente tecnico, astratto e sganciato dall’esperienza umana.

Programma indicativo
Saranno illustrati e commentati in dettaglio alcuni esempi di racconto dell’universo, in varie forme espressive. In parallelo, saranno spiegati alcuni aspetti tecnici necessari a comprendere gli esempi. Gli studenti verranno invitati a confrontarsi sui vari aspetti toccati nel corso e a produrre un’elaborazione personale.

Materiale da portare
Un computer portatile o un tablet.

Per iscriverti, invia un’email a mariasilvia.accardo@unife.it indicando nome, cognome, indirizzo, telefono. Saranno accettate le prime 30 richieste.

pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a:

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.