• 10 Dic 2015 11.43

L’insegnante canadese che vuole cambiare la scuola

“Chiedo scusa agli studenti fin da quando ho cominciato a insegnare”, dice la professoressa canadese Lizanne Foster. “Quando gli studenti sono all’apice della loro attività intellettuale, quando sono più creativi, noi li blocchiamo e gli chiediamo di concentrarsi su problemi vecchi e già risolti. Sprechiamo così il loro potenziale e il loro tempo”. L’intervista al festival di Internazionale a Ferrara.

Lizanne Foster è un’insegnante di liceo di Surrey, in Canada. Ha cominciato a insegnare in Sudafrica durante l’apartheid. Ha un blog sull’edizione canadese dell’Huffington Post. Internazionale ha pubblicato diversi articoli del suo blog tra cui Cari studenti, sono un’insegnante e vi chiedo scusa.

pubblicità

Iscriviti alla newsletter

Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Acconsento a:

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.