Scuola

Storie per ritrovarsi

Gli studenti di una scuola media di Roma hanno ripensato il Decameron ai tempi del covid e del lockdown. Un esperimento non solo letterario. Leggi

Il curriculum dello studente è l’ultima cosa di cui la scuola ha bisogno

Da preparare prima dell’esame di stato, il documento sarà poi allegato al diploma. Ma è uno strumento che non tiene conto delle disuguaglianze e che nasce da un’idea discutibile di scuola. Leggi

pubblicità
Il potere del sapere

In molte scuole e università gli studi umanistici vengono trascurati. Ma per diventare dei bravi cittadini bisogna imparare a pensare in modo critico e a mettersi nei panni degli altri. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Serve una scuola aperta davvero a tutti

Settantamila studenti disabili e con bisogni di apprendimento speciali tra l’aprile e il giugno 2020 sono rimasti senza lezioni. Un anno dopo, le scuole provano a conciliare le norme anticovid e il diritto allo studio. Leggi

I fondi per la scuola sono importanti ma serve una riforma vera

Il Piano di ripresa e resilienza prevede soldi da far usare alle scuole e al terzo settore grazie ai patti di comunità. Ma potrebbero essere misure insufficienti ad affrontare le prossime tempeste. Leggi

pubblicità
“Quest’anno ho avuto 16 anni solo per una settimana”

Chiusure continue e confinamenti hanno messo a dura prova ragazze e ragazzi, oggi alle prese con un aumento del disagio psicologico e un diffuso senso di demotivazione. Leggi

Aperta

Se in Italia si fosse investito nell’istruzione come sarebbe stato giusto fare, e come è stato fatto altrove in Europa, il dibattito sulla riapertura delle scuole sarebbe diverso. Leggi

Doposcuola, una newsletter su scuola e università

Arriva ogni due settimane, il sabato, e racconta cosa succede nel mondo della scuola, dell’università e della ricerca. Leggi

La pandemia aumenta le disuguaglianze tra gli studenti

In un continente che si distingue per i suoi sistemi di welfare, la chiusura delle scuole minaccia di rafforzare le divisioni basate su istruzione, origine e classe sociale. E le cose non faranno che peggiorare. Leggi

Nella caverna di Platone

La storia di un professore che un giorno decide di insegnare i classici della filosofia ai giovani poveri di New York. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

pubblicità
Quattro misure urgenti per la scuola e il resto del paese

Non ci possiamo concedere il lusso di ricommettere gli stessi errori di giugno. Bisogna cablare le scuole, dare incentivi economici per le linee fisse casalinghe e l’acquisto di computer, e immaginare un luogo di formazione nazionale. Leggi

Il meglio del 2020 sul sito di Internazionale

La pandemia e i suoi effetti, i video di Alain De Botton e i reportage sull’Italia, gli approfondimenti sulla scuola, sul femminismo e sul lavoro: articoli e video scelti tra i più letti sul sito di Internazionale. Leggi

Le linee guida sulla riapertura delle scuole

Il documento del ministero dell’istruzione è stato approvato da regioni ed enti locali. Ora sarà inviato agli istituti scolastici, che avranno grande autonomia. Leggi

Le incognite del ritorno a scuola in Cina

A Pechino, Shanghai e in altre città gli allievi si preparano per gli esami di fine anno. Con classi più piccole e orari ridotti, le condizioni sembrano migliori rispetto a prima della pandemia. Ma il dibattito sui contagi non è finito. Leggi

La chiusura delle scuole aumenta le disuguaglianze per tutta la vita

La didattica a distanza non raggiunge tutti gli studenti. E per i bambini delle elementari ha un’efficacia limitata. Ma la loro istruzione è fondamentale per garantire la mobilità sociale. Leggi

pubblicità
I tre vuoti da colmare per continuare a fare scuola nell’emergenza

Ascolto psicologico, disuguaglianze e contenuti digitali. Su questi tre punti bisogna intervenire subito. Leggi

Duccio Chiarini racconta una scena di Marco Polo - Un anno tra i banchi di scuola

“Questa scena rappresenta in maniera simbolica le contraddizioni e le sfide del lavoro dell’insegnante”, spiega il regista del documentario. Leggi

Una casa per i rom di Ferentari

Negli ultimi due o tre anni ogni fine settimana siamo in diverse decine a fare volontariato nella zona più malfamata di Bucarest, aiutando i bambini più sfortunati della città a fare i compiti. Questo ha dato fastidio a qualche potente. Leggi

La classe giusta

Non pochi immigrati di vecchia data che stanno puntando tutta la loro vita di durissimo lavoro sul futuro dei figli scoprono che proprio la scuola rischia di rovinare tutto. Cosa sta succedendo? Leggi

I bambini di Mosul a scuola di guerra

Nella parte ovest di Mosul, in Iraq, sono bloccati 200mila bambini. Qui lo Stato islamico ha cambiato i programmi scolastici: ora si insegna a combattere. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.