Giappone

Giappone

Capitale
Tokyo
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Yen giapponese
Superficie
Nel sudest asiatico si protesta a ritmo di rap

Da Bangkok a Phnom Penh, il rap è sempre più spesso uno strumento di protesta politica. Artisti come il tailandese Dechathorn Bamrungmuang, arrestato ad agosto, ne pagano le conseguenze. Leggi

La magia della Disney non tiene la politica lontana da Mulan

Il remake del film d’animazione è uscito tra molte polemiche e accompagnato da una campagna di boicottaggio partita da Hong Kong. Leggi

pubblicità
In Giappone finisce l’era controversa di Shinzō Abe

Dopo che il primo ministro più longevo del Giappone si è ritirato con un bilancio in chiaroscuro, tutti gli occhi sono puntati sui suoi possibili successori. Leggi

Il governo indiano usa la gestazione per altri come arma politica

Le madri surrogate diventano delle pedine nella guerra culturale induista. Un imminente divieto annunciato dal governo conservatore minaccia di chiudere una via di uscita dalla povertà. Leggi

La diaspora filippina intrappolata dalla pandemia

I settori dov’è impiegata la maggior parte dei filippini all’estero sono i più colpiti dalla crisi in corso. Con conseguenze pesanti anche per l’economia del loro paese. Leggi

pubblicità
A Tokyo il confinamento mette in strada chi vive negli internet caffè

La pandemia e le misure di sicurezza rischiano di far aumentare il numero delle persone vulnerabili che perdono la loro unica dimora. Leggi

In Mongolia i bambini sognano di diventare campioni di sumo

Il sumo è lo sport nazionale del Giappone, ma negli ultimi anni diversi atleti mongoli si sono distinti in questa forma di lotta corpo a corpo. Per alcuni giovani del paese è l’unico mezzo per provare a uscire dalla povertà. Leggi

Intanto nel mondo

Elezioni amministrative in sospeso in Francia, nuovo governo in Israele, Biden e Sanders in duello tv, tregua in Siria tra Russia e Turchia, condanna a morte in Giappone, un casco blu ucciso in Centrafrica. Leggi

Arte di resistenza

Una mostra ripercorre la storia di due collettivi di fotografi e artisti giapponesi che tra gli anni sessanta e settanta hanno sfidato il linguaggio della fotografia e l’epoca in cui vivevano. Leggi

Il nuovo secolo è asiatico?

Economie in crescita e aumento esponenziale delle spese militari. Di sicuro in Asia assistiamo allo scontro tra le potenze di oggi e di domani. Leggi

pubblicità
La solitudine della signora Ito

Sempre di più gli anziani in Giappone vivono isolati. E spesso quando muoiono passano mesi prima che qualcuno se ne accorga. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Al G20 di Osaka si disegna il mondo di domani

La Cina e gli Stati Uniti domineranno i prossimi decenni – da partner, rivali o nemici giurati – e si preparano a mettersi reciprocamente alla prova. Leggi

Il Giappone sulla via Emilia

Quest’anno le mostre del festival Fotografia europea esplorano tematiche legate alle relazioni e all’intimità, con un approfondimento specifico sul Giappone. Leggi

Le ossessioni private di Masahisa Fukase

La Fondazione Sozzani ospita la prima retrospettiva italiana sul fotografo giapponese, la cui opera è stata in parte inaccessibile per più di vent’anni. Leggi

In Giappone si comincia a parlare di lavorare meno

Il modello d’impresa del paese è sempre più insostenibile. Il cambiamento sta arrivando, ma forse troppo lentamente. Leggi

pubblicità
L’euforia soprannaturale del Giappone

Tra il 2004 e il 2016 Emily Shur è andata sedici volte in Giappone, senza un progetto preciso se non quello di osservare e abbandonarsi completamente ai luoghi. Leggi

Tokyo

Il ritratto della metropoli attraverso la stampa giapponese. Il quarto numero di Internazionale extra si compra in edicola. Leggi

Secondo Macron il G7 può fare a meno degli Stati Uniti

Mai prima d’ora i rapporti erano stati così tesi, distanti, amari e compromessi, tra Washington e tutti i suoi alleati, europei, giapponesi e canadesi. Leggi

I mondi bizzarri di Izumi Miyazaki

Nei suoi autoritratti la fotografa giapponese costruisce scene ironiche e surreali che si ispirano alla cultura giapponese. Leggi

Per non dimenticare

La fotografa Mayumi Suzuki ha perso entrambi i genitori nel 2011 nel terremoto che ha colpito il nord del Giappone. Il suo lavoro è un modo per ricordarli. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.