Giappone

Giappone

Capitale
Tokyo
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Yen giapponese
Superficie
Antimilitarismo al potere

L’11 settembre Denny Tamaki è stato rieletto governatore della prefettura di Okinawa, nel Giappone meridionale. “Il risultato è stato un duro colpo per il governo di... Leggi

Ritorno al nucleare

Undici anni dopo l’incidente alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi, il governo giapponese vuole tornare all’energia nucleare per raggiungere la neutralità carbonica... Leggi

pubblicità
Legami imbarazzanti per il partito di governo

Dopo l’omicidio di Shinzō Abe è emerso che tra il Partito liberaldemocratico e la setta del reverendo Moon ci sono rapporti molto stretti, che durano da mezzo secolo Leggi

Relazioni pericolose

Dopo la morte dell’ex primo ministro Shinzō Abe a luglio, ucciso da un uomo che voleva punirlo per i suoi rapporti con la setta fondata dal reverendo coreano Moon, i legami... Leggi

Con la morte di Shinzō Abe si chiude un’epoca

L’ex primo ministro, ucciso durante un comizio elettorale, era il politico più influente del paese. Un leader conservatore e pragmatico sia negli affari interni sia in politica estera Leggi

pubblicità
La lotta delle coppie omosessuali giapponesi per  diventare genitori

Non potendo accedere alla fecondazione assistita, le coppie lgbt+ giapponesi devono rivolgersi all’estero. Intanto ottengono risultati lottando contro le discriminazioni che in Giappone colpiscono loro e i loro figli. Leggi

L’uccisione di Shinzō Abe lascia il Giappone sotto shock

Era ancora il politico più influente del paese, un personaggio divisivo che aveva attuato alcune riforme e avviato delle altre. La cronaca, i commenti della stampa giapponese e la storia di alcuni precedenti. Leggi

Risparmio energetico

Il 29 giugno per il terzo giorno consecutivo agli abitanti e alle aziende di Tokyo, alle prese con l’ondata di caldo più grave dal 1875, è stato chiesto di limitare il... Leggi

Il ritorno dei turisti

Dopo due anni di chiusura delle frontiere, il Giappone si prepara ad accogliere i primi turisti. Per ora sono ammesse solo 20mila persone al giorno che parteciperanno ai viaggi... Leggi

Mezzo secolo di rancore

Cinquant’anni dopo la restituzione al Giappone di Okinawa, sotto l’occupazione statunitense dal 1945 al 1972, gli abitanti dell’arcipelago si sentono abbandonati da... Leggi

pubblicità
A Tokyo con Daidō Moriyama e Shōmei Tōmatsu

Le ossessioni urbane di due grandi fotografi giapponesi, in mostra al Maxxi di Roma. Leggi

La demolizione di un simbolo

Il 12 aprile è cominciata la demolizione della Nakagin capsule tower, uno degli edifici più noti di Tokyo, scrive il Japan Times. Opera simbolo dell’architettura del movimento... Leggi

Al servizio delle donne

Povertà mestruale, diritti riproduttivi, sindrome dell’ovaio policistico, menopausa: trascurata dai governi e dall’industria medica, la salute femminile trova soluzioni grazie a prodotti tecnologici innovativi Leggi

Revisionismo a scuola

Il 29 marzo il ministero dell’istruzione ha reso noti i risultati della revisione annuale dei manuali scolastici: in dodici testi per le superiori sono stati trovati 14... Leggi

Tutte le sfide del presidente coreano

Dopo la peggior campagna presidenziale della storia, il conservatore Yoon Suk-yeol ha vinto di misura. Dovrà darsi da fare per ricomporre un paese spaccato a metà Leggi

pubblicità
Acque mistiche

Immergersi tra i vapori delle sorgenti termali giapponesi. Un’esperienza che ha avuto significati sociali diversi nel corso dei secoli Leggi

Sterilizzati e risarciti

Per la prima volta un tribunale ha riconosciuto un risarcimento alle persone sterilizzate forzatamente in base a una legge sull’eugenetica abolita nel 1996. La legge doveva... Leggi

La guerra in Ucraina vista da Taiwan

La preoccupazione più immediata di Taipei è che l’Ucraina distolga le attenzioni degli Stati Uniti, permettendo alla Cina di compiere alcune azioni militari, come testare l’impegno di Taiwan a difendere le sue isolette periferiche. Leggi

La chiusura delle frontiere danneggerà Tokyo

Il divieto d’ingresso per gli stranieri non residenti, anche se con permesso di studio o di lavoro, riflette un’immagine xenofoba del paese e farà rallentare l’economia Leggi

Calma apparente in Birmania un anno dopo il golpe

Finite le grandi proteste contro i militari, la vita nelle città sembra tornata alla normalità. Ma nelle periferie del paese è in corso una guerra tra esercito e forze di resistenza. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.