Paesi Bassi

Paesi Bassi

Capitale
Amsterdam
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie
Il governo olandese abbatte migliaia di visoni colpiti dal covid-19

Contagiati dagli esseri umani, gli animali allevati per la loro pelliccia hanno a loro volta infettato due persone. Un caso unico, che gli scienziati studiano per capire meglio la trasmissione del virus da una specie all’altra. Leggi

Tutti pazzi per i tulipani

È facile capire perché le persone si entusiasmano per alcune cose: il calcio, un programma televisivo, una serie tv. Ma i tulipani? Chi mai può avere la fissa per i tulipani? Be’, all’inizio del seicento nei Paesi Bassi è successo a molti. Leggi

pubblicità
Il posto speciale dell’Africa nell’impero della Heineken

Le multinazionali sono spesso considerate un motore di sviluppo per il continente. L’esempio del colosso della birra mostra una realtà diversa e sconfortante. Leggi

I Paesi Bassi stanno affondando

Nel paese europeo si aggrava la subsidenza dovuta all’estrazione di acqua per uso agricolo e alla costruzione di infrastrutture in superficie. Un problema finora sottovalutato. Leggi

Dieci domande sull’eutanasia e il suicidio assistito

I paesi e le leggi che consentono ai medici di assistere i pazienti che richiedano l’eutanasia o la morte assistita. Leggi

pubblicità
La nazionale femminile olandese prova un balzo in avanti

Per la seconda volta ai mondiali, forti in attacco e veloci, le “leonesse arancioni” sfideranno l’Italia cercando di confermare il successo degli Europei 2017. Leggi

L’eterna indecisione olandese verso l’Unione europea

La Nexit, l’uscita dei Paesi Bassi dall’Ue, è sostenuta dall’estrema destra, che gioca sull’ambiguità olandese riguardo all’europeismo del paese. Leggi

In fondo all’Africa

A Dickson si arriva solo attraverso strade sterrate. Le donne contano i figli morti a causa della carestia e i giovani vorrebbero andarsene. Reportage dal Malawi, dall’archivio di Internazionale. Leggi

Finita l’utopia jihadista, le giovani occidentali vogliono tornare a casa

Sono partite dall’occidente, giovani e adolescenti, per raggiungere “l’utopia del califfato”. Arrivate in Siria, si sono sposate con i jihadisti e sono diventate madri. La loro sorte pone questioni politiche e morali ai governi occidentali. Leggi

La vita oltre la morte

L’ultimo progetto di Hellen van Meene nasce come un’elaborazione del lutto attraverso la fotografia. Leggi

pubblicità
Le cargo bike hanno cambiato il volto di Rotterdam 

Nei Paesi Bassi con la bici si trasportano persone, merci e mobili. Ma è anche simbolo e strumento di mutamenti urbani come la gentrificazione e lo spostamento delle classi meno ricche nelle periferie. Leggi

Le metropoli viste da Michael Wolf 

Una retrospettiva dedicata al fotografo Michael Wolf, che indaga le metropoli contemporanee sovrappopolate. Leggi

Le ombre di Viviane Sassen

“Non riesco a spiegare la mia attrazione per le forme”. Una mostra a Stoccolma dedicata all’artista olandese Viviane Sassen. Leggi

Nei panni del sistema

Un progetto del quotidiano olandese Trouw invita i lettori diventare uno dei funzionari dell’immigrazione dei Paesi Bassi. Leggi

Le linee dei tulipani
pubblicità
Il petrolio nigeriano porta l’Eni e la Shell in tribunale

Un grande giacimento di petrolio al largo della Nigeria è al centro di uno scandalo finanziario che si svolge tra il paese africano, il Regno Unito, i Paesi Bassi e ormai anche l’Italia. La storia della licenza Opl 245 rivela qualcosa su una delle industrie più opache al mondo, quella dell’estrazione petrolifera. Leggi

Lo sguardo intimo di Ed van der Elsken

“Quando ho visto per la prima volta il libro di Ed van der Elsken, Love on the left bank, ho capito che avevo appena conosciuto il mio predecessore. La sensazione è stata simile a quando incontri un amante, o un fratello”, ha scritto Nan Goldin in occasione della mostra dedicata al fotografo olandese ad Amsterdam. Leggi

Erdoğan minaccia l’Europa per paura di perdere il referendum in Turchia

“Presto in Europa potrebbe esplodere una guerra di religione”, ha dichiarato ieri il ministro degli esteri turco. Nei giorni precedenti il presidente turco aveva attaccato governi e istituzioni europee. Erdoğan teme che nel referendum costituzionale del 16 aprile i suoi concittadini dicano no al passaggio del paese a un regime presidenziale che gli concederebbe tutti i poteri (o quasi). Leggi

L’olandese Jesse Klaver ha un messaggio per l’Europa

Uno dei risultati più significativi delle elezioni olandesi del 15 marzo è il successo ottenuto dal GroenLinks, guidato dal trentenne Jesse Klaver che ha fatto una campagna elettorale all’insegna della tolleranza e dell’apertura, in un clima dominato dalla retorica anti immigrazione. Leggi

I Paesi Bassi frenano i nazionalisti, ma il paese è più diviso che mai

Questa mattina i grandi mezzi d’informazione olandesi e internazionali hanno accolto con entusiasmo i risultati delle elezioni legislative nei Paesi Bassi. Finalmente una vittoria “contro il populismo”, dopo la Brexit e l’elezione di Donald Trump. La valanga di voti annunciata per Geert Wilders non c’è stata. Eppure, guardando la situazione da vicino, ci si rende conto che le cose sono un po’ più sfumate. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.