In una spugna d’acqua dolce, la Spongilla lacustris, sono state trovate cellule con caratteristiche simili ai neuroni. Le spugne sono animali semplici, privi di un sistema nervoso. I ricercatori hanno analizzato l’rna individuando diciotto tipi di cellule. In alcune, deputate al coordinamento della nutrizione, erano attivi geni simili a quelli dei neuroni. Il sistema nervoso degli animali più complessi, scrive Science, potrebbe essersi sviluppato da cellule come quelle delle spugne.

Questo articolo è uscito sul numero 1435 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati